Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 12-05-2003, 23.57.54   #1
Venearel
Ospite
 
Data registrazione: 12-11-2002
Messaggi: 15
Elementi ricorrenti in astrale

Mi rivolgo a tutti coloro che hanno avuto e/o hanno esperienze dirette in astrale. Ricordate mai qualcosa che ricorre spesso nei vostri viaggi astrali? Qualunque cosa essa sia...un'immagine, che ne so...
Io mi ritrovo sempre a fare salti lunghissimi e lentissimi...!
Mah...mi sa che ho guardato troppe volte Matrix!!

Scherzi a parte, vorrei sapere la vostra esperienza.

Ciao a tutti voi


Venearel
Venearel is offline  
Vecchio 15-05-2003, 18.07.15   #2
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Ho letto in ritardo un tuo messaggio.

Queste sono state le tue parole che hanno risposto alla tua domanda: "Mi hanno detto che bisogna solo restare tranquilli e liberare la mente dalle proprie paure."
Sono proprio le nostre paure che non ci fanno accedere al momìndo dell'Aldilà....

Salve
firenze is offline  
Vecchio 30-05-2003, 18.15.22   #3
Emanuele
Ospite
 
Data registrazione: 28-05-2003
Messaggi: 9
Question Elemento non ricorrente

Fino ad oggi ho provato solo una esperienza davvero significativa di fuoriuscita dal corpo fisico per cui non posso parlare di elementi ricorrenti però quella volta ho visto una cosa che ancora oggi non riesco a capire cosa potesse essere.
Avete presente quella faccina che è stata fotografata su Marte e che conoscono tutti (spero, così rendo l'idea?)
Mentre mi avvicinavo al soffitto c'era una cosa del genere, una specie di viso che fuoriusciva dal soffitto, e sembrava che questo viso avesse la consistenza del soffitto, oppure come se fosse dentro il soffitto e si fosse affacciato fuori... spero di essermi spiegato a dovere.
Ciao,
Emanuele.
Emanuele is offline  
Vecchio 31-05-2003, 08.34.18   #4
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Orbene io non posso essere esattamente sicura che me ne vada a zonzo in astrale, ma se ti può far piacere mi capita ormai da qualche anno di sognare una città, che col tempo ho saputo conoscere i suoi vari quartieri e i suoi abitanti, anche se spesso sono le persone che mi circondano, quindi mi sa che è solo una proiezione dei miei turbamenti nascosti, delle cose lasciate in sospeso, delle mie paure....
Willow is offline  
Vecchio 31-05-2003, 10.03.14   #5
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Citazione:
quindi mi sa che è solo una proiezione dei miei turbamenti nascosti, delle cose lasciate in sospeso, delle mie paure....


Ciao, come puoi sapere che non è una città spirituale che visiti ?

Comunque penso che quello che chiamiamo sogni, siano frammenti di ricordi dei "viaggi astrali". Secondo me viaggi astrali non significa necessariamente che si visita dei posti fisici, ma anche "posti" spirituali.
Rolando is offline  
Vecchio 31-05-2003, 19.06.32   #6
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Per quel poco che ho esperienza di fenomeni di questo tipo, credo che un elemento utile per discriminare un sogno da un'esperienza 'diversa' sia il livello energetico che contraddistingue quest'ultima, una vibrazione specifica e ben riconoscibile a livello dei chakra (e non solo) e lungo il percorso che tradizionalmente attribuiamo alla kundalini; in più, una lucidità simile a quella della veglia, e la possibilità di scegliere volontariamente dove e come muoversi (caratteristica, ad esempio dei 'sogni lucidi', che non a caso molti utilizzano come trampolino per le OBE).



ancient is offline  
Vecchio 31-05-2003, 19.31.48   #7
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
rileggendo questo thread https://www.riflessioni.it/forum/show...threadid=83 4 mi sono ricordato che in effetti sono state ben poche le volte in cui ho potuto scegliere liberamente dove e come muovermi; in genere avvertivo dei flussi di energia ben precisi, e c'era ben poco da fare. Mah?

Poi mi interesserebbe porre qualche domanda a chi se ne intende più di me, del tipo: sono anche ambienti 'simbolici' quelli che visitiamo?
Si può viaggiare all'interno della nostra stessa struttura energetica (tipo: vedere dall'interno i chakra, ecc.) ?
(non sono impazzito, non ancora almeno... )
ancient is offline  

 

« La Bellezza | Anime »


Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it