Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-10-2007, 11.18.47   #1
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Il dogma è una prigione

Un cieco che si affida ad un altro cieco per camminare sui sentieri del mondo è come un ricercatore spirituale che si affida al dogma, qualunque esso sia, per trovare se stesso.
E' una rinuncia, di fatto, a Vedere... con l'occhio dello Spirito.
Il dogma è l'ammissione stessa della cecità, dell' incapacità di cercare, quindi di trovare. E' una presunta verità che, sterile, fa morire ogni anelito di autentica ricerca. E' una chiave di potere per legarci e impedirci il volo dello Spirito libero.
Il massimo frutto che può dare un dogma è un'illusoria credenza, una consolatoria quanto strumentale prospettiva proiettata in un tempo indefinibile ed indefinito. Ciò può lenire momentaneamente ansia, angoscia, paura... stimolare voglia di premi celesti, ma in realtà non placa la morsa del dubbio che rode nell'anima.
Colui che invece Vede e accetta direttamente, totalmente, qui ed ora, ciò che gli sta intorno, ciò che sta dentro, non ha bisogno di intermediari, di un qualcuno che non sa vedere che gli indichi la strada da percorrere, per quanto possa raccontare le più belle storie e favole per autoconvincersi e convincere che sa dove sta andando.
Mirror is offline  
Vecchio 21-10-2007, 12.38.07   #2
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Il dogma è una prigione

Salve (è inutile che ripeta "buona domenica" )!
quanto si afferma è sicuramente una giusta considerazione, nella mia ignoranza leggendo la parte che riporto dell'amico :Colui che invece Vede e accetta direttamente, totalmente mi è suonato un campanelo di allarme e sono andato a cercare la definizione di dogma sul Garzanti :verità contenuta nelle fonti della rivelazione divina
quel direttamente, totalmente non può essere una forma di dogmatismo, nel senso che l'accettazione diretta e totale non può essere univoca deve prevedere anche una eventuale diversa "accettazione diretta e totale" .la mia perplessità non vuole essere sofistica o retorica ma , secondo me, un diverso approccio al "Reale" claudio
fallible is offline  
Vecchio 21-10-2007, 20.47.32   #3
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: Il dogma è una prigione

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
...quel direttamente, totalmente non può essere una forma di dogmatismo, nel senso che l'accettazione diretta e totale non può essere univoca deve prevedere anche una eventuale diversa "accettazione diretta e totale" .la mia perplessità non vuole essere sofistica o retorica ma , secondo me, un diverso approccio al "Reale" claudio
Ciao Claudio...
il non dogmatismo spirituale non prevede alcunché, ma include tutto come principio...
essendo Visione aperta ad ogni dimensione, visibile e invisibile.
Per cui di fronte alla Vita e alla Morte non rinnega e rifiuta niente in quanto comprende che ogni forma e manifestazione sgorga dall'Unica Sorgente.
Il dogma, piuttosto, è un espediente della limitata mente umana, incapace di accettare il Mistero, l'Inconoscibile, e di dichiarare apertamente la propria ignoranza, che tarpa le ali alla libera e profonda ricerca interiore.
Viene poi usato come "gabbia spirituale" per imporre una fittizia "verità", ad uso del potere temporale e mondano, allo spirito indomito che invece anela un incontro, una esperienza diretta con il Divino che sente di avere dentro di Sè.

Mirror is offline  
Vecchio 21-10-2007, 22.15.03   #4
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: Il dogma è una prigione

Vedere direttamente e vivere nell'adesso non sono dogmi ?
Flow is offline  
Vecchio 22-10-2007, 01.20.00   #5
Rising Star
Ospite abituale
 
L'avatar di Rising Star
 
Data registrazione: 29-06-2007
Messaggi: 213
Riferimento: Il dogma è una prigione

Ecco un altro punto che, secondo me, va a sfavore del cattolicesimo: il dogma.
Come si concilia il significato del dogma con quello che, invece, dice Gesù?:

"... perché non c'è niente di nascosto che non debba essere rivelato, e nulla di segreto che non si debba sapere." (Mt 10,26)

Secondo me non esistono dogmi; esistono solo verità da scoprire!
Rising Star is offline  
Vecchio 22-10-2007, 08.20.37   #6
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Il dogma è una prigione

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
Vedere direttamente e vivere nell'adesso non sono dogmi ?

No! E' un invito ad entrare nell'Ignoto..
Noor is offline  
Vecchio 22-10-2007, 09.00.21   #7
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: Il dogma è una prigione

Citazione:
Originalmente inviato da Flow
Vedere direttamente e vivere nell'adesso non sono dogmi ?

Ah, perchè vivere in maniera semplice e naturale, vivere il ciò che è,
vivere qui e ora senza sovrastrutture ideologiche e concettuali, sarebbe vivere con dei dogmi?
Quella che hai fatto è una affermazione piuttosto curiosa direi...
perlomeno è da spiegare meglio, forse da approfondire, non credi?

Mirror is offline  
Vecchio 22-10-2007, 10.52.43   #8
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: Il dogma è una prigione

quanto dite a mio avviso vale sino a che una qualsivoglia cosa non la si vive ))
a quel punto non è una prigione ma è "consapevolezza".
considerando quindi il "dogma" non come "statico"

ciauzz
turaz is offline  
Vecchio 22-10-2007, 11.04.54   #9
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: Il dogma è una prigione

Citazione:
Originalmente inviato da Mirror
Ah, perchè vivere in maniera semplice e naturale, vivere il ciò che è, vivere qui e ora senza sovrastrutture ideologiche e concettuali, sarebbe vivere con dei dogmi?


Perche' quello che dici non dovrebbe essere un dogma ?
Te lo chiedo, non sto dicendo che lo sia..
Flow is offline  
Vecchio 22-10-2007, 11.50.16   #10
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Riferimento: Il dogma è una prigione

Citazione:
Originalmente inviato da turaz
quanto dite a mio avviso vale sino a che una qualsivoglia cosa non la si vive ))
a quel punto non è una prigione ma è "consapevolezza".
considerando quindi il "dogma" non come "statico"

ciauzz

Mi fai un esempio, per favore, di come si possa considerare il "dogma" un qualcosa di non "statico"...?
Così, per capire il tuo punto di vista.

Mirror is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it