Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 20-11-2007, 19.34.09   #21
michelangelo
michelangelo
 
L'avatar di michelangelo
 
Data registrazione: 11-02-2007
Messaggi: 9
Riferimento: A sua immagine...

Dio non ha creato a sua immagine e somiglianza, non poteva.
Questa frase è stata manomessa di proposito sostituendo un verbo.
E non puoi immaginarne le conseguenze.
E' come scendere in un pozzo profondissimo per arrivare alla vetta dell'Everest.
Aspetta la mia presunzione di ragionare sul divino.
michelangelo is offline  
Vecchio 21-11-2007, 14.17.32   #22
michelangelo
michelangelo
 
L'avatar di michelangelo
 
Data registrazione: 11-02-2007
Messaggi: 9
Riferimento: A sua immagine...

Come promesso.
IL DIVINO RAGIONATO è stato pubblicato in due parti su questo FORUM DI RIFLESSIONI sul post "bene e male" che ti prego di leggere.
Questo scritto è propedeutico al tema da me esposto in conferenza dal titolo "Il travaglio dello spirito nel periodo del pre e post-mortem" che potrai leggere sul mio blog: http://michelangelok.spaces.live.com
Lo so che le mie riflessioni sembrano pretenziose e provocatorie, ma non desistere. Abbi fede.
michelangelo is offline  
Vecchio 21-11-2007, 22.15.57   #23
Valerio2
Ospite abituale
 
L'avatar di Valerio2
 
Data registrazione: 05-09-2007
Messaggi: 113
Riferimento: A sua immagine...

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Fu Dio a creare l'uomo a sua immagine... o fu l'uomo a creare a sua immagine Dio?

Da questo gioco di parole deduco che tu come molti altri intervenuti non credi nell'esistenza di Dio. Addirittura, in altre parti del forum, qualcuno si interroga sulla possibilità di dimostrare scientificamente che Dio esiste.

Vorrei invitarti ad una riflessione ( in linea con il nome di questo forum ).

Tu ritieni di esistere? Puoi dimostrarlo? Ritieni di esistere perchè hai delle percezioni ( per dirla alla Cartesio )? Ma se non puoi nemmeno dimostrare di esistere tu, come puoi pensare di dimostrare l'esistenza di Dio?

Superiamo questo piccolo scoglio e diamo per scontato che tu esista. Ma dove esisti e quando? Empiricamente risponderai: qui e adesso. Evito di chiedertene dimostrazione per non mandarti in tilt.

Adesso ti chiedo: sei onnipotente o hai dei limiti ? Beh, se sei sano di mente risponderai che hai dei limiti.

Concludo: tu esisti qui e adesso con tutti i tuoi limiti, e percepisci un universo che si estende infinito nel tempo e nello spazio; però ritieni di poter discutere di Dio come di un fatto occasionale o di un'illusione !

Valerio2 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it