Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 14-12-2007, 09.30.05   #1
tere
Ospite
 
Data registrazione: 21-11-2007
Messaggi: 11
Vocazione.....

-----------------------------
Il tuo nome
-----------------------------

Vocazione è la parola che dovresti amare di più perché è il segno di quanto tu sia importante agli occhi di Dio.
E' l'indice di gradimento presso di Lui, della tua fragile vita.
Si, perché se ti chiama vuol dire che ti ama.
Gli stai a cuore, non c'è dubbio.
In una turba sterminata di gente risuona un nome: il tuo! Stupore generale.
A te non ci aveva pensato nessuno. Lui si!
Davanti ai microfoni della storia, ti affida un compito su misura per Lui!
Si, per Lui, non per te. Più che una "missione" sembra una "scommessa".
Una scommessa sulla tua povertà.
Ha scritto "ti amo" sulla roccia, non sulla sabbia come nelle vecchie canzoni. E accanto ci ha messo il tuo nome.
Forse l'ha sognato di notte, nella tua notte.
Alleluia!
Puoi dire a tutti: non si è vergognato di me!

-----------------------------
tere is offline  
Vecchio 14-12-2007, 20.18.49   #2
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Vocazione.....

Citazione:
Originalmente inviato da tere
-----------------------------
Il tuo nome
-----------------------------

Vocazione è la parola che dovresti amare di più perché è il segno di quanto tu sia importante agli occhi di Dio.
E' l'indice di gradimento presso di Lui, della tua fragile vita.
Si, perché se ti chiama vuol dire che ti ama.
Gli stai a cuore, non c'è dubbio.
In una turba sterminata di gente risuona un nome: il tuo! Stupore generale.
A te non ci aveva pensato nessuno. Lui si!
Davanti ai microfoni della storia, ti affida un compito su misura per Lui!
Si, per Lui, non per te. Più che una "missione" sembra una "scommessa".
Una scommessa sulla tua povertà.
Ha scritto "ti amo" sulla roccia, non sulla sabbia come nelle vecchie canzoni. E accanto ci ha messo il tuo nome.
Forse l'ha sognato di notte, nella tua notte.
Alleluia!
Puoi dire a tutti: non si è vergognato di me!

-----------------------------

Sei tu stesso che hai vinto in te il sentimento negativo della vergogna e hai ritrovato il filo diretto e l'unione.......
ma non avviene dall'esterno e per vocazione.....è un bisogno intimo di liberarsi
e di essere......te stesso.
Allora cosa ti importa dei microfoni della storia.....ti importa solo di essere.di manidestare il Suo Amore....di essere strumento umile.....canna in cui
il Suo Essere può manifestarsi in piccolo nel mondo.
E tu scompari.....tu sei nulla e ti accorgi che è bello essere nulla
per permettere al Tutto di usarti.
E' un tale "essere preso"dall'Amore da non capire più chi sei.
Io lo esprimerei così
ma ognuno ha i suoi modi...unici e personalissimi di dire come
avviene questa "fusione" atomica.
paperapersa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it