Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 15-03-2008, 16.42.22   #1
hicher
Ospite
 
Data registrazione: 31-12-2007
Messaggi: 31
Gesù e il segno di Giona

“Maestro, (in ebraico ‘Rabbi’, che significa ‘insegnante’), vorremmo che tu ci facessi vedere un segno miracoloso”. (Matteo 12: 38)

Gli ebrei non erano abbastanza convinti che Gesù fosse un uomo inviato da Dio; Il loro Messia. E chiesero un “segno” un miracolo, volare come un uccello, o camminare sull’acqua, niente per loro era da considerare impossibile.

Così Gesù reagisce:
“… questa gente malvagia ed infedele a Dio vuole vedere un segno miracoloso! Ma non riceverà nessun segno, eccetto il segno del Profeta Giona”.(Matteo 12: 39)

Quale era il “segno” o miracolo che Giona fece e che Gesù cerca di emulare? Scopriamo questo miracolo, siamo andati al “Libro di Giona

- Che cosa dobbiamo fare di te perché si calmi il mare, che è contro do noi? - dissero gli uomini dell'equipaggio.
“… gettatemi in acqua, così il mare si calmerà e vi salverete. So che questa tempesta vi travolge per causa mia”. (Giona 1: 12)

1-La domanda è: “Quando gettarono Giona in mare, lui era vivo o morto?” Vi aiutiamo a dare la risposta giusta, suggerendovi che Giona disse spontaneamente: Quando un uomo lo dice spontaneamente, non bisogna strangolarlo prima di gettarlo.
la domanda: “Giona era vivo o morto quando fu gettato dentro al mare in tempesta?”

2-La tempesta diminuì . Una balena lo inghiottì, era vivo o morto? Ognuno afferma che era vivo! Dal ventre della balena lui pregò Dio d’esser aiutato. Gli uomini pregano se sono morti? “No!” così lui era… VIVO!

3-Il terzo giorno la balena vomitò l’uomo sulla spiaggia, lui era vivo o morto? La risposta è ancora “Vivo!” e’ un miracolo dei miracoli! Gli ebrei affermano che era vivo! I cristiani affermano che era vivo! I musulmani affermano che era vivo! La sorpresa è che Gesù scelse il “segno” (miracolo) di Giona come il suo solo “segno” (miracolo):

1- Quando voi gettate un uomo dentro un mare in tempesta, lui dovrebbe morire. Siccome Giona non è morto, quindi è un miracolo!

2- Arriva una balena e mangia l’uomo; lui dovrebbe morire. Non muore, perciò è un doppio miracolo!

3- Dal calore e soffocamento nel ventre della balena per tre giorni e tre notti, l’uomo dovrebbe morire. Lui non è morto, perciò è un miracolo dei miracoli!

Gesù come Giona
Gesù anche, dopo il giudizio di Dio, lui dovrebbe morire. Se lui muore non è un miracolo. Ma se lui vivesse, come lui ha predetto secondo le scritture, è un “segno”, un miracolo! Queste sono le sue parole: “… come Giona rimase…”, in inglese “for as Jonah was”,
“ Come Giona rimase nel ventre del grande pesce tre giorni e tre notti, così il figlio dell’uomo rimarrà sepolto nella terra tre giorni e tre notti…” (Matteo 12: 40)
Come Giona era nel ventre della balena tre giorni e tre notti, vivo o morto?
Com’era Gesù nella tomba, per lo stesso periodo, vivo o morto?
Gesù affermò che avrebbe voluto essere “come Giona”. E i suoi seguaci infatuati dicono che lui era “diverso da Giona!”. Chi ha raggione Gesù o i suoi seguaci? Lascio a voi la risposta!

C'è chi afferma: “Non vedete che lui sta evidenziando il fattore del tempo?”. Lui ripete la parola “tre”, quattro volte ,
Che cosa disse Gesù: “ Come Giona rimase nel ventre del grande pesce tre giorni e tre notti, così il figlio dell’uomo rimarrà sepolto nella terra tre giorni e tre notti…” (Matteo 12: 40)

Anche se cerchiamo di verificare il fattore tempo (tre giorni e tre notti )
salta fuori un'altra contraddizione – mentre Giona rimase tre giorni e tre notti (Vivo) Gesù passò nel cuore della terra ( il venerdì sera sabato mattina sabato sera ) vale a dire due notti e un giorno fino alla risurrezione contrariamente a Giona e a quello che ha promesso Gesù .

http://arabia.myblog.it/archive/2007...o-profeta.html
hicher is offline  
Vecchio 16-03-2008, 06.42.26   #2
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Gesù e il segno di Giona

[quote=hicher]“

.Agli occhi di Dio un giorno vale mille anni e mille anni un giorno!
Lo spirito del Cristo ha penetrato il nostro pianeta fin nelle viscere
per duemila anni, adesso che siamo entrati nel terzo giorno
e che pian piano stiamo risvegliandoci come genere umano
alla nostra eredità di figli di Dio Egli avrà compiuto la Sua
missione.: quella di resuscitare in tutti gli uomini la loro
cristicità, la loro dignità di esseri profondamente amati
dal Padre e mai veramente separati dal Suo Amore.
Stanno iniziando i mille anni di fusione animica
con la nostra "vera essenza".
Abbiamo ancora dentro di noi il dubbio che questo
voglia dire"ANNULLAMENTO" sia del pianeta che nostro
come specie e per questo continuiamo a ritardare
questo "risveglio planetario" invece di agevolarlo.
Ma il progetto divino si compirà comunque e "tutti i salmi
finiranno in GLORIA". Sono certissima che ciò avverrà.
Cristo ci ha indicato e detto tutto.
Noi continuiamo a dubitare e a crocifiggere la nostra divinità
e quella di ogni nostro fratello ogni secondo in cui
separiamo e giudichiamo.
paperapersa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it