Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 17-03-2008, 10.13.27   #1
Il Cavallo Bianco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-03-2007
Messaggi: 74
Il mio augurio per la "mongolfiera anima"

Chi ama la carnalità con i suoi effetti animaleschi collaterali e si riempie di carne di animale non potrà accedere fino a Dio perchè la zavorra della carnalità gli impedirà di innalzarsi fino alla vetta suprema dove dimora Dio.

L'anima può essere paragonata a una mongolfiera che per spiccare il volo e superare gli scogli del proprio ego necessità buttare giù dalla propria "mongolfiera anima" le zavorre, il desiderio morboso del consumo di carne. Fino a che l'uomo brama la carne fa della sua anima una mongolfiera che continuerà a sbattere sulle cime rocciose del proprio ego senza mai innalzarsi verso i cieli liberi dove dimora l'Eterno con i suoi angeli.
Chi però non supera la sua carnalità in questa vita Dio donerà nuove possibilità in altre vite perchè Dio è Misericordia sia per gli animali che per i propri figli.

Il mio augurio è per una Pasqua senza consumo di carne affinché in modo graduale l'uomo aiuti ad innalzare la sua anima come una splendida mongolfiera, dove il Fuoco Vivo dello Spirito di Dio che arde in lei la innalzi fino alle porte del Paradiso Celeste.

Buone cose
Il Cavallo Bianco is offline  
Vecchio 17-03-2008, 20.09.26   #2
ciro6
AgaeflamO
 
L'avatar di ciro6
 
Data registrazione: 01-03-2008
Messaggi: 76
Riferimento: Il mio augurio per la "mongolfiera anima"

Citazione:
Originalmente inviato da Il Cavallo Bianco
Chi ama la carnalità con i .............................. .............................. .................

Personalemte preferisco frasi costruttive e non invece attacchi indiscriminati a chi forse neppure ci ascolta. A che pro ostentare la nostra disapprovazione per chi consuma carne ?(personalmente cerco sempre di evitare)
E poi che c'entra il fatto della reincarnazione, tanto per dire "io ce la faccio ora e invece chi mangia carne se la vedrà nella prossima", ma poi questa ipotesi è suffragata da qualche verità, o si mette per fare sfoggio e basta?
Personalmete non credo ci sia la possibilità di ripetere, se di uno spirito si parla, cosa dovrebbe ripetere, ha fatto esperienza della materia e stop.
Non si risolverà tanto presto il problema dell'alimentazione ma incolpare i consumatori non è la risoluzione come non è la risoluizione di pensare di chiudere le macellerie. Se continua ad esserci una esigenza in tale settore si ne deve prendere atto credo senza illudersi di cambiare le cose in poco tempo.
Certo ognuno esprime la sua idea, infatti anche io ho detto la mia.
ciro6 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it