Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 14-08-2015, 13.05.38   #11
CVC
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-01-2011
Messaggi: 747
Riferimento: A e B

Citazione:
Originalmente inviato da memento
La pietà e l'amore non sono umani? Anche i pregi del divino sono pregi dell'uomo,non credo si possa eliminare l'antroporfismo dalla religione che in fondo si basa tutta sulla fede dell'individuo.
Non ho detto che pietà e amore non sono sentimenti umani, solo mi sembra strano che se esiste un Dio, esso si arrabbi, sia vendicativo, abbia delle preferenze come risulta dalle narrazioni bibliche. Tutti comportamenti umani.
CVC is offline  
Vecchio 21-08-2015, 19.34.04   #12
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: A e B

** scritto da CVC:

Citazione:
Non ho detto che pietà e amore non sono sentimenti umani, solo mi sembra strano che se esiste un Dio, esso si arrabbi, sia vendicativo, abbia delle preferenze come risulta dalle narrazioni bibliche. Tutti comportamenti umani.


Il fatto che ti sembra strano questo possibile atteggiamento divino, se dovesse esistere Dio, apparirebbe come la valutazione del progetto di un creatore perfetto da parte di una Sua creatura imperfetta


Pace&Bene
Duc in altum! is offline  
Vecchio 22-08-2015, 16.32.05   #13
Duc in altum!
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-11-2012
Messaggi: 919
Riferimento: A e B

** scritto da paul11:

Citazione:
L'uomo continua a portare l'immagine di Dio anche se ha perduto la somiglianza. Mentre nella creazione di Dio, il perfetto precede l'imperfetto, la storia dell'uomo si costituisce nell'inversione di questa successione, soltanto la protologia è perfetta perchè divinamente operata,la salvezza è la rivelazione escatologica.


L'ha perduta chi vuole perderla, chi decide di non somigliare a Dio.

Se si attua, se si esiste in una sequela sincera ed autentica, cioè se ci si fa violenza per centrare il bersaglio, con sacrificio e umiltà, saranno tanti gli attimi o le situazioni in cui ci sentiremo simili a Dio, nel senso di corrispondere al massimo la sua volontà e quindi vivere beneficiandoci della sua misericordia (qualcuno anche riuscendo ad operare "miracoli").

Per la salvezza essa non è qualcosa ancora d'attendere, la salvezza già si è compiuta su due legni incrociati all'incirca 2000 anni fà, c'è solo bisogno di rendere grazie per avvertirne tutta la sua potenza.


Pace&Bene
Duc in altum! is offline  
Vecchio 23-08-2015, 03.35.16   #14
jolly666
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 23-11-2014
Messaggi: 168
Riferimento: A e B

Più che Dio ad essere a nostra somiglianza, sembra che l'uomo lo abbia creato a sua somiglianza..
jolly666 is offline  
Vecchio 29-08-2015, 17.37.25   #15
baruezio
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 25-04-2015
Messaggi: 5
Riferimento: A e B

Non è Dio che assomiglia a noi,ma l'incontrario.
baruezio is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it