Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-11-2003, 19.02.37   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
il numero della paura, finzioni di un clero succube di se stesso.

Un numero, un semplice numero che incute timore in chi ha fede nel credo cristiano. Invenzioni dettate da psicopatici nati e vissuti in un periodo lontano, perso tra leggende e miti. Fondamento nella numerologia cabalistica, scienza perfetta ed unica, sola chiave di lettura per l'occidentale che vuol penetrare i misteri del mondo occulto. Meglio, occultato da un misticismo folle, esasperato dalla ricerca di potere materiale da parte di un clero succube di un dio che non è dio, ma semplice palliativo per conferire ricchezza temporale.Un arcangelo decaduto, sostiene il bigottismo cattolico, colui che rinnegò dio e venne cacciato... Satana, il cui significato è antagonista, il signore della terra, di quell'aspetto animico umano che lega i sensi all'errore presunto e stabilito da istituzioni mondane. Il solito giogo di bene e male... l'uomo presume di poter dare risposta, s'affanna alla ricerca di ciò che soggettivamente può essere attribuito al signore del male, e s'illude conferendo ad egli colpe che dovrebbero ricadere solo sull'uomo stesso.

Non temo il diavolo poiché inesistente, tutte fandonie inventate da un clero che..intelligentemente ha trovato il modo di mantenere nell'ignoranza religiosa la popolazione, misticismo devozionale scandito da preghiere inutili, dato che dio è semplicemente quella coscienza superiore che regola nel perfetto equilibrio l'universo.... Non architetto del mondo, ma fautore, scintila che ha origine da se stessa e da se stessa evolve.
Quanti diavoli inventati, 72 definizioni suddivise in principi, conti, duchi che comandano legioni. Ma tutto questo va interpretato. Se si leggono le caratteristiche di ogni demone, si noterà come tutte son legate alla ricerca, alla scienza, ciò che cabalisticamente vien citato nella sfera diHod, mercurio, il signore delle scienze e delle conoscenze. Subdola azione quella messa in atto nei secoli dal cristianesimo, occultare la ricerca di conoscenza destinandola ad un aspetto negativo.......

Meschino passaggio della vita dell'uomo.

Mi chiedo come si possa essere cosi sempliciotti da credere all'esistenza di Satana quando sappiamo bene che le colpe dei mali del mondo vanno fatte ricadere sull'uomo stesso.
Inoltre..è palese il tentativo del clero di mantenere soggiogata all'ignoranza religiosa il popolo. Non solo, bella scusa quella inventata dall'uomo, conferire colpe ad un'entità presunta...comoda soluzione per lavarsi la coscienza.
In ultimo.... guarda caso, le caratteristiche dei 72 demoni, davvero, sono legate a conoscenze scientifiche, matematiche ecc... sarà forse un caso?

ps: chiedo eventualmente perdono ai cristiani presenti ma, davvero, non riesco e NON VOGLIO credere in quel Dio solo buono e benevolo che, di fatto... cosi non è.

Ultima modifica di deirdre : 02-11-2003 alle ore 19.11.54.
deirdre is offline  
Vecchio 02-11-2003, 20.18.30   #2
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
E vedere il Diavolo, Satana, personificazione del male operata dall'uomo, come tentazione, illusione al bene?
Marco_532 is offline  
Vecchio 02-11-2003, 20.48.16   #3
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
no, è essere realisti..male e bene non sono rappresentabili da entità...ma, sono l'uomo stesso, ad egli trovare il giusto equilibrio tra gli opposti.
deirdre is offline  
Vecchio 02-11-2003, 21.58.11   #4
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Giusto...peccato che non tutti la pensano così...
Marco_532 is offline  
Vecchio 03-11-2003, 01.11.05   #5
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile io sono cristiano (?!?)

perchè trovo molta verità
nelle parole di gesù
quando sostituisco le parole
Spirito Santo e Signore
alla parola Natura
e do per certo che i miracoli narrati
sono frutto di suggestioni ed esagerazioni
tipiche del contesto storico
molta verità,dicevo
ma ancor di più
ne ho trovata
nelle parole dei buddha
e nel corano
e nelle poesie dei faraoni
e... e... e...
potrei continuare a lungo
di certo
non mi sento cristiano
perchè sono stato battezzato da bambino
da una chiesa che detesto e che evito
e quindi
dovrei forse definirmi "anche-cristiano"
poichè essendo ateo
e rifiutandosi la mia anima
ancor prima del mio cervello
di credere negli Dei di cui parli
dirti che sono cristiano
e ti perdono
risulterebbe incomprensibile
a prescindere dal fatto
che non ho niente da perdonarti
ritenendo io stesso
angeli e demoni
solo simpatici personaggi
da utilizzare
nelle pubblicità del caffè

wahankh .
dawoR(k) is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it