Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 18-12-2003, 17.55.19   #1
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
Per Chi Incontrasse La Soka Gakkai

LA FIGURA DI IKEDA
Avvertenza: il contenuto di questa pagina è una brevissima sintesi ad uso del lettore italiano di un articolo in inglese pubblicato all'URL:

www.cebunet.com/daisakuikeda.htm

L'articolo originale contiene link alle fonti giornalistiche indipendenti dalle quali trae le basi per le proprie affermazioni. Ogni discussione e rilievo devono quindi essere riferiti esclusivamente all'articolo originale.


--------------------------------------------------------------------------------

L'Asia Week Magazine lo mette al 19mo posto nella sua classifica (anno 2001) degli uomini più potenti dell'Asia. Tra i suoi "power points": i 12 milioni di adepti giapponesi della Gakkai, e la "vasta influenza" sul sistema politico giapponese. Talvolta criticato come un "nemico della libertà religiosa". Nella stessa classifica, il presidente della Sony Corporation è al 29mo posto, il presidente della Toyota al 35mo, il primo ministro dell'India al 40mo, il primo ministro dell'Australia al 46mo.
Nonostante il Komeito, il partito fondato dalla Gakkai stessa, sia oggi formalmente separato dalla SG, tutti i suoi apparati, dai politici fino all'ultimo impiegato, sono membri della Gakkai, e quindi sottoposti al fascino e soprattutto al potere di Ikeda. Se il Presidente ce l'ha con qualcino in politica, non gli è difficile rovinarlo economicamente poiché ogni membro sarà lieto di fare qualcosa per la causa di kosen rufu, ad esempio cancellare importanti contratti di fornitura con persone scomode o bloccare la pubblicazione di libri "troppo critici". Ogni anno la SG tiene uno speciale meeting di leader riguardante il sostegno al Komeito.
In Giappone forse più che all'estero, Ikeda continua da anni la sua "guerra santa" contro Abe Nikken, senza risparmiare colpi. Vengono tenute abitualmente recitazioni per la distruzione del Tempio. La campagna di odio pare trovi terreno fertile tra i membri nipponici, che arrivano a dipingere Nikken come "più malvagio di Osama bin Laden". Del resto a chi non si allinea con la campagna vengono profetizzate disgrazie e maledizioni.
Grazie alle solide disponibilità finanziarie, una delle attività preferite dai P.R. della SGI è quella di contattare piccoli Stati con i cui leader (non sempre specchiati quanto a moralità, pacifismo ecc.) scambiare onorificenze e complimenti. Scambi del genere sono stati fatti anche con Noriega, dittatore di Panama e trafficante di cocaina, e con Ceausescu, al tempo dittatore e massacratore in Romania. (vedi l'Album fotografico)
L'associazione dell'icona di Ikeda a quelle di Gandhi e M.L. King (che ora va per la maggiore anche in Italia, n.d.r.) deriva da una accurata campagna in atto da anni: Ikeda magnifica con scritti e discorsi i suddetti personaggi, e nel mentre i suoi P.R. prendono contatti con organismi che in qualche modo rappresentano la memoria dei due grandi, ad esempio il Gandhi Institute di Nashville e la M.L. King jr International Chapel ad Atlanta. Si scambiano visite, complimenti, e soprattutto generose donazioni da parte della Gakkai. Con questo "io do una cosa a te, tu dai una cosa a me" nascono molte iniziative che, associando l'immagine di Ikeda (assai criticata e discussa) a quelle ormai "sacre" e prestigiose di Gandhi e King, contribuiscono a dare alla Gakkai e al suo leader una discreta e apparentemente inattaccabile credibilità. Anche i dialoghi gli incontri internazionali e le pubblicazioni a due mani con famosi personaggi servono allo stesso scopo, e sono state comprate a suon di Yen come tutto il resto.


ps il komeito ha programmato l'invio di soldati in Iraq

----------------------------------------------------------------
Giuliano is offline  
Vecchio 28-12-2003, 16.39.48   #2
Ygramul
Anima Antica
 
L'avatar di Ygramul
 
Data registrazione: 22-07-2002
Messaggi: 423
Leggo solo ora il tuo 3ad, che è rimasto dimenticato. Devo dire che avevo avuto qualche sospetto circa l'organizzazione non precisamente cristallina della Sokka Gakkai. Ho conosciuto molte persone di questa organizzazione, una delle quali è stata tra i co-fondatori dell'organizzazione nella nostra città. Questa persona alla fine era uscita dal movimento per essere entrata in contrasto con i dirigenti nazionali. Mi aveva raccontato qualcosa, ma a dire il vero le sue conoscenze dei fatti si limitavano a situazioni meno vaste di quelle descritte da te.

Purtroppo le organizzazioni "spirituali" quasi mai (non dico "Mai" perchè non le ho conosciute tutte
ad una ad una) hanno come scopo VERO la crescita spirituale degli adepti...
Ygramul is offline  
Vecchio 28-12-2003, 17.06.51   #3
micaro
Ospite
 
Data registrazione: 23-06-2003
Messaggi: 25
nichiren daishonin

NAM-MYOHO-RENGHE-KYO....HOBEN PON DAI NI .NIJI SESON.JU SANMAI. ANJO NI KI GO SHARI-HOTSU SHOBUT-CHI E JINJIN MURYO.........per chi ama le melodie .....Sansho!!!....a CARLO SILVANA DOMENICO AUGUSTA LUCIA E..DINO..CHE CI CREDEVANO VERAMENTE..NELLA PACE MONDIALE.....
micaro is offline  
Vecchio 29-12-2003, 12.32.23   #4
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
puoi spiegarti?

puoi spiegarti meglio , Micaro ?
Giuliano is offline  
Vecchio 29-12-2003, 14.14.43   #5
micaro
Ospite
 
Data registrazione: 23-06-2003
Messaggi: 25
a giuliano

.....a te cosa interessa sapere di preciso???.....inviami un messaggio privato ..magari ....
micaro is offline  
Vecchio 29-12-2003, 14.37.47   #6
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
risposte

mi interessano risposte (non irose) da chi appartiene alla Soka
Giuliano is offline  
Vecchio 29-12-2003, 18.32.41   #7
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Il Buddismo della semina

Ciao a tutti!
sento spesso provocazioni inerenti alla sokka gakkai, mai ho però sentito chiedere o approfondire la linea degli insegnamenti di Daishonin, o parlare del Sutra del Loto. Perchè accade?
Guardando sempre in superficie, mai potremo prendere atto dei veri insegnamenti.
saluti cari
atisha is offline  
Vecchio 29-12-2003, 19.33.10   #8
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
insegnamenti dal mondo

Il Segretario generale dell’Onu, Kofi Annan, alla vigilia di Johannesburg, denunciava due drammatici punti irrisolti: l’assenza di una strategia politica internazionale per affrontare, tutti insieme, la sfida della povertà sul pianeta; e l’evidenza delle minacce derivanti simultaneamente dai ritmi di produzione e di consumo, insostenibili dall’ambiente naturale.
Da "Superclan,chi governa l'economia mondiale" G. Chiesa M. Villari

I desideri terreni sono illuminazioni (sic !) (esperienza di un affiliato Soka)

Vorrei trasmettervi una guida di pochi giorni fa data dal Sig.Kaneda al Kaikan di Firenze. La guia era per tutti ma in maniera particolare per tutti quelli che praticano da meno di 5 anni ma io penso che possa servire a tutti. L'argomento era" I DESIDERI TERRENI SONO ILLUMINAZIONI" come fare per ottenere risultari alle nostre preghiere. Tutto si sviluppa su 4 punti- 1 porsi un abiettivo -2 determinare (che vuol dire fare una dichiarazione a se stessi..tipo riuscirò assolutamente a risolvere quel problema o a togliermi quella sofferenza-3 recitare Daimuku fino a che ci sentiamo soddisfatti.nel recitare Daimuku accadono 3 cose, Si sviluppa SAGGEZZA, si alza loSTATO VITALE, si richiama la protezione degli Shoten Zenjin-4 Occorre assolutamente fare un'azione senza questa ultima fase non si ottiene nulla Fare l'azione corrisponde alla lettera Kyo che anche nel Gohonzon è la lettere più grande perchè Nichiren ha ritenuto di darle una importanza particolare.Questo picolo schema può essere utile per capire cosa e come fare e si può usare per qualsiasi problema. Attilio


Da Japan Press

Komei secretary general says opposing war 'benefits enemy'

A leader of the Komei Party, one of the ruling parties, says that international opposition to a U.S. attack on Iraq is an act "advantageous to the enemy and will delay a solution to the Iraq problem."


Certo che per permetterci di usufruire delle nostre illuminazioni cioe' del nostro consumismo sfrenato e' necessario fare la guerra , su questo non c'e' dubbio , il ragionamento fila
Giuliano is offline  
Vecchio 29-12-2003, 21.33.33   #9
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Lightbulb La buddità è l'Oggetto di culto

"La buddità è la più difficile da dimostrare. Ma nel momento che possiedi gli altri nove mondi, devi credere anche di possedere la buddità" (N.D.)

Diventare un Buddha potrebbe sembrare un qualcosa di eccezzionalmente laborioso e risultato di austere pratiche; nella realtà essere un buddha è un evento naturale appartenente ai "dieci mondi" presenti in ogni essere umano.
La novità del Sutra del Loto e della dottrina di Daishonin è che non bisogna cercare un budda trascendente al di fuori del comune mortale, ma dentro di esso, quindi non è un superuomo con poteri particolari.
L'illusione di non essere un Buddha in sostanza ci impedisce di vivere questa condizione nella quotidianità.
Questa la sintesi di ciò che è stato predicato da N.D. offrendo un Buddhismo rinnovatore aperto a tutti in un momento storico di declino di questa religione, atto a trasformare in mondo in pura terra del Buddha.
Il rapporto che esiste tra le fondamenta della "dottrina" e il reale cammino nel nostro secolo, non dovrebbe distoglierci dal raggiungere la teorica méta e dal separare il grano dalle sterpaglie tipiche e appartenenti ad ogni qualsivoglia religione organizzata.
Namu
atisha is offline  
Vecchio 30-12-2003, 01.35.34   #10
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
Scusa ma sei sicura che le altre scuole buddiste bisogna cercare un Budda trascendente al di fuori del comune mortale , a me suona piuttosto strano, anzi non mi pare proprio

comunque allora forse e' per questo che la Soka Gakkai Italiana non fa parte dell' Unione Buddista Italiana,
come risulta dall'Ordine del Giorno del Consiglio direttivo dell' UBI del
24/1/98, nel quale si specifica che "Nessuna richiesta di adesione all'UBI è
mai stata avanzata dalla Soka Gakkai e in ogni caso lo Statuto dell'UBI, in
quanto riconosce pari validità e dignità a tutte le tradizioni buddiste, non
consente l'adesione di organizzazioni che si dichiarano uniche ed esclusive
rappresentati del Dharma autentico contestando la validità delle altre
tradizioni". Questa precisazione è stata confermata da un Comunicato della
Soka Gakkai Italiana.

permettimi ma suona un po' "fondamentalista" questa cosa visto poi che tutte le altre scuole aderiscono all' UBI

direi che il separare il grano dalle sterpaglie come dici giustamente tu mi sembra che proprio dovreste farlo,cercate di non commettere errori di altre confessioni come p.es. quella cattolica che ora e' costretta a vergognarsi letteralmente di cose successe nella sua storia che fra l'altro gli costo' una bella Riforma che gli tolse meta' dei fedeli
Giuliano is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it