Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 07-02-2004, 21.56.56   #11
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
saggezza

è mia opinione che la saggezza presupponga la conoscenza delle cose della vita ovvero il buon senso. La saggezza parla degli uomini come veramente sono.

Non siamo stupidi, abbiamo solo bisogno di tempo per comprendere e mettere in pratica.

Non disdegno che è saggio colui che prima di rispondere riflette.
tammy is offline  
Vecchio 08-02-2004, 04.55.19   #12
Cli
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-02-2004
Messaggi: 44
scusate...

Volevo sapere... ma dove ti vengono tutte queste certezze? Chi te lo ha detto tutto questo? C'è una scuola di "convinzioni" già preconfezionate da qualche parte e nessuno si è degnato di farmelo sapere?
Insomma dammi qualche informazioni, svelami la sorgente di tanto sapere. E' importante sapere perchè il saggio riflette sempre prima di rispondere. Ha qualche difficoltà?
Cli is offline  
Vecchio 08-02-2004, 17.31.35   #13
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
non c'è nessun "sapere"

ma solo buon senso.

Prova a metterti nei panni dell'altra persona. Immagina di essere la persona che sta per ascoltare le tue parole. Come ti sentiresti?
Quando stai per dire qualcosa di negativo o di offensivo, fai un passo indietro e calmati. Allontanati dalla situazione finché ti siei calmata.

Non sempre ci si riesce e quando ingolli più di quanto sputi spesso ti viene l'ulcera.

Quando trovi la via di mezzo fammelo sapere.
tammy is offline  
Vecchio 08-02-2004, 21.00.06   #14
Cli
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-02-2004
Messaggi: 44
Mio Dio, non so cosa farei senza di voi! Io da sola non ci arrivo.
Vabbene, quando trovo la via di mezzo, ti faccio sapere. Comunque, anche tu quando trovi una via, raggiungimi.

Ultima modifica di Cli : 08-02-2004 alle ore 21.18.19.
Cli is offline  
Vecchio 08-02-2004, 23.06.39   #15
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
non posso.....

raggiungerti...... mi hai già superata.
buona continuazione verso il tuo eden o inferno che sia.
tammy is offline  
Vecchio 09-02-2004, 10.29.39   #16
maxemil
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-01-2004
Messaggi: 96
Appunto

Diceva Sherlock Holmes: "Togliendo tutto ciò che è impossibile, quel che resta, è niente altro che la verità".
Non abbiamo la possibilità di essere saggi, la natura non ce ne da corredo e la società (o l'istinto?) non ce lo permette.
Quindi, partendo da questo punto di vista, possiamo soltanto provare ad essere soltanto meno stolti.
Che ammettere di essere stolti non sia il primo passo per la strada della saggezza?... chissà!?

Saluti, saluti. Maxemil
maxemil is offline  
Vecchio 09-02-2004, 12.24.55   #17
CHIARA
Navigatrice saltuaria...
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 99
Ciao Cli e benvenuta nel forum!

Tu scrivi: "Se ti rispondo a modo mio, è probabile che penserai che stiamo litigando e quindi ti sentirai offesa, semplicemente perchè io non mi esprimo come te"

non mi sento offeso perché PENSO che sto litigando… mi riferisco al fatto che a volte i toni si fanno pesanti e le espressioni… forti! Mi sento offeso perché qualcuno “esplicitamente” mi ha detto (ad esempio) che non capisco niente, ecc.
Ora non voglio riferirti dove e quando è successo, non lo trovo giusto…
Però quando uno si sente offeso può anche decidere di abbandonare il forum, protestando o silenziosamente, il risultato non cambia. Credo che nessuno debba sentirsi “braccato” o cacciato.
Volevo dire semplicemente questo, forse non ci sono riuscita ma spero di essere stata più "chiara" questa volta!
A presto
CHIARA is offline  
Vecchio 09-02-2004, 13.42.50   #18
Cli
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-02-2004
Messaggi: 44
Veramente, sono di quelle persone che usano toni pesanti e espressioni forti, ma non per offendere, per difendermi da chi offende o crede di poter offendere. Personalmente, non mi sento offesa, ma aggredita da persone che ritengo insicure al punto di calpestare la dignità degli altri per darsi un certo contegno. Girando per i forum, ho notato che ci sono due tipi di persone che scrivono, quelle che cercano con il confronto con gli altri di migliorare la propria esistenza e quelle che cercano delle sicurezze che non trovano sicuramente nella vita reale. I secondi sono qua per definirsi un ruolo che gli aiuterà a sentirsi qualcuno, meglio se superiore agli altri. Quindi per forza, devono schiacciarci. La loro tecnica migliore è di non risponderci, ma sanno anche mandarci dei baci tipo "sei molto carina, però adesso stai zitta per favore", evitano tutti i nostri tentativi di discussione seria, si concentrano su tema che non hanno altro scopo di confonderci, temi completamente inutili e che mettono a dura prova la nostra pazienza, ...
Alla fine ci stufiamo e scappiamo. Rimangono soltanto loro in attesa di altri "novellini", perchè almeno loro hanno trovato un sicuro modo di colmare le loro insicurezze, mentre noi abbiamo soltanto perso tempo senza aver ottenuto neanche l'ombra di una vera risposta.
Cli is offline  
Vecchio 11-02-2004, 20.03.14   #19
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da CHIARA
Ciao deirdre,

credo di non aver capito la tua domanda...
Non penso che il fatto di essere su un forum pregiudichi o modifichi il significato delle parole...
Ho usato "esporre" per intendere: "presentare" il proprio punto di vista e "imporre" come contrario di proporre. Ossia mi è successo di notare o capitare dentro a discussioni in cui non ci si accontentava di presentare la propria idea ma si cerca di far cambiare quella degli altri fin nella propria direzione e purtroppo con risultati -a volte- offensivi
E' vero che c'è sempre anche chi si accorge del fatto e chiede scusa e tutto torna come prima, ma a volte questo non succede e chiunque può accorgersi che l'aria è un pò tesa...

Purtroppo (come ho già detto) non ho una soluzione... però la mia è la constatazione di un dato di fatto e penso che sarebbe bellissimo se riuscissimo a DIALOGARE, senza litigare (= senza offendere).
Proviamoci no?
Perdona il ritardo nel rispondere ma... non ho potuto prima. Bene, io credo che l'esposizione del proprio ideale (di qualsivoglia natura possa essere) implichi una sorta di tentativo di convinzione... ma tutto questo senza colpa. Certo, poi c'è chi ha toni più "alti" e chi, si sente frustrato dalle risposte altrui, chi s'adorna di corona d'alloro e chi si limita a sparare a zero su chiunque senza proporre nulla di costruttivo. Il mondo è fatto cosi. Non è rassegnazione..diciamo che si tratta di una presa di coscienza...

Questo è il mio pensiero, poi....ovvio..non ho pretese d'esser creduta da tutti
deirdre is offline  
Vecchio 11-02-2004, 20.50.07   #20
Cli
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-02-2004
Messaggi: 44
saggezza?

l'esposizione del proprio ideale implica forse una sorta di tentativo di convinzione o forse un tentativo di fuga davanti al tentativo di convinzione degli altri, o forse ancora un tentativo di condivisione, o di aiuto o di...

Forse l'inizio della saggezza è di capire che con un Perchè, ci possono essere diverse risposte. Quindi evitiamo di soffermarci alla prima risposta facile che ci viene in mente.

Che ne dite?
Cli is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it