Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 10-02-2004, 20.16.34   #31
FantasiaFinale
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-01-2004
Messaggi: 0
Si,

Spiega anche il fenomeno delle stigmate....

Oltre a dare un'interpretazione della realtà molto....

Non saprei definirla....


Riccardo
FantasiaFinale is offline  
Vecchio 14-02-2004, 11.13.06   #32
CHIARA
Navigatrice saltuaria...
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 99
Ciao GiraSole,

potresti spiegarmi perchè in un messaggio dici che "
i "miracoli" (che chiamiamo così solo perchè non si comprendono )..."
No, io sapevo che la parola "miracolo" ha un altro significato...

Grazie e ciao
Chiara*
CHIARA is offline  
Vecchio 14-02-2004, 11.46.36   #33
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Ciao Chiara,
Partendo da un'esempio a noi più vicino, quando una coppia con un atto di amore chiama vicino a lei un altro esserino, se lo consideriamo dal punto di vista degli equilibri e delle variabili in gioco, quando riesce possiamo definirlo miracolo, ma allora il fatto di chiamare miracolo qualcosa non è riconducibile ad una cosa che non riusciamo a vedere nel suo intero, cioè a comprendere?
Spero di essere riuscito a esprimere quello che intendevo.
Ciao
Uno is offline  
Vecchio 14-02-2004, 13.08.07   #34
Lucifero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-12-2003
Messaggi: 179
ciao

Ciao Fantasia.. so che mi cercavi.

Hai cambiato idea?

Ciao Riccardo
Lucifero is offline  
Vecchio 14-02-2004, 14.19.04   #35
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Re: ciao

Citazione:
Messaggio originale inviato da Lucifero
Ciao Fantasia.. so che mi cercavi.

Hai cambiato idea?

Ciao Riccardo

Per tutti
per questo tipo di messaggi vi invito ad usare i Messaggi Privati,
Grazie
webmaster is offline  
Vecchio 14-02-2004, 14.56.07   #36
CHIARA
Navigatrice saltuaria...
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 99
GiraSole ti ringrazio x la risposta.
Mi viene in mente questo: in base al tuo esempio, non è che allora utilizziamo il termine "miracolo" in modo improprio?
Cioè, anch'io credo che la nascita di un bimbo sia un miracolo, perchè è una cosa bellissima, però stiamo usando la parola in senso lato e non proprio.
Che ne pensi?
Bye,
Chiara*
CHIARA is offline  
Vecchio 14-02-2004, 15.47.13   #37
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Re: isterismo

Citazione:
Messaggio originale inviato da wilhelmina frederika
Carissimo girasole,ti puoi spiegare meglio gentilmente.Secondo te,l'isterismo non crea fenomeni fisici.Ma se sono a conoscenza di.... paralisi isteriche.Ma caso mai voresti dire che la parola isterismo è out?Insomma superata?Allora queste stigmate con quale tipo di sconvolgimento psicolocigo sono stati prodotti.Se si considera che al momento della morte scomparvere? willy.


Cortese Girasole,
voglio premettere che mi professo pagano,pertanto non cattolico.
Sono un testimone di alcuni episodi che hanno coivolto persone,per testimone voglio dire che ero presente,oltre a piccole eperienze personali,che mi hanno fatto riflettere molto sulla eccezionalità di Padre Pio,che è stato ed è,(la sua energia) un fenomeno a dir poco straordinario!
L'isterismo con la meccanica centra poco o niente,ebbene,essendo appassionato di foto,ho scattato alcune ad una persona incinta e in grande dificoltà e solitudine in quel preciso momento.
Ho una "piccola" conoscenza in fatto di fotografia,ebbene,sviluppate le foto,una di quelle fatte accanto alla statua di Padre Pio è venuta col soggetto sospeso nell'aria. In un primo momento,ho pensato che si trattasse di una sovrapossizine di immagine,succede delle volte con macchine di scarsa qualità e prive di necessaria manutenzione.Assicuro che la mia macchina fotografica ai temi era abbastanza nuova , di fattura professionale e di una marca tra le più note ed affidabili.

Nel dubbio,ho fatto visionare la foto da esperti,tutti hanno affermato che non si tratta di nessuna anomalia fotografica.Non solo,ma abbiamo sviluppata la stessa pellicola altre decine di volte, e ha dato a sorpresa sempre una immagine "corretta" cioè normale,col soggetto appoggiato coi piedi a terra e accanto alla statua e non in elevazione.

Sarà stato anche uno strano ed ispiegabile fenomeno di sviluppo e stampa,ma permetti che come possa esserci il dubbio di ciò,in identica percentuale possiamo credere che sia stato un segnale voluto da Padre Pio?

Per la cronaca.La vita di quella ragazza è cambiata in meglio,vive felice è il suo bambino,un meraviglioso bambino che frequenta le elementari,che ho visto l'ultima volta meno di un mese fa.

Cordialità
nemamiah is offline  
Vecchio 14-02-2004, 17.16.18   #38
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Per Chiara,
per me è un piacere scambiare punti di vista con tutti quelli che hanno questo mio stesso scopo. Ho seguito il tuo ragionamento e allora forse per sintetizzare potremmo dire che il miracolo è qualcosa che non ci riesce di spiegare e che ci lascia stupefatti, però questo significa che quello che è un miracolo per qualcuno non lo è per altri, e poi come tu facevi notare a volte usiamo la parola miracolo anche per esprimere anche solo qualcosa di bello. Però se ho capito effettivamente dove volevi arrivare (non sono sicuro), se io fossi capace di far guarire una persona da una malattia "incurabile", per me sarebbe la conoscenza di come fare ( anche se non faccio direttamente niente ma divento solo un mezzo ) per te se non sai come "funziona" diventa un miracolo.

Per Nemamiah,
Potevi scegliere un nick più semplice da scrivere scherzo, non ho capito se volevi convalidare quello che ho detto o hai visto una diversità di vedute tra quello che ho scritto io e quello che tu hai raccontato. (anche perche ti rivolgi a me ma hai quotato uno scritto di Wihelmina, forse hai fatto un errore di trascrizione) comunque già che sono qua, sono a conoscenza anche io di particolarità su San Pio, per esempio quando il suo corpo manifestava la vita (tra parentesi non ho scritto "quando era in vita" perchè a tutt'oggi è ancora incorotto) se decideva di non farsi fotografare, le fotografie non venivano, (mi perdonino i Cattolici la mia non è una mancanza di rispetto anzi) e per Lui era come un giochetto di prestidigitazione.

Ciao a tutti e due
Uno is offline  
Vecchio 14-02-2004, 20.40.45   #39
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Citazione:
Messaggio originale inviato da GiraSole
Per Chiara,
per me è un piacere scambiare punti di vista con tutti quelli che hanno questo mio stesso scopo. Ho seguito il tuo ragionamento e allora forse per sintetizzare potremmo dire che il miracolo è qualcosa che non ci riesce di spiegare e che ci lascia stupefatti, però questo significa che quello che è un miracolo per qualcuno non lo è per altri, e poi come tu facevi notare a volte usiamo la parola miracolo anche per esprimere anche solo qualcosa di bello. Però se ho capito effettivamente dove volevi arrivare (non sono sicuro), se io fossi capace di far guarire una persona da una malattia "incurabile", per me sarebbe la conoscenza di come fare ( anche se non faccio direttamente niente ma divento solo un mezzo ) per te se non sai come "funziona" diventa un miracolo.

Per Nemamiah,
Potevi scegliere un nick più semplice da scrivere scherzo, non ho capito se volevi convalidare quello che ho detto o hai visto una diversità di vedute tra quello che ho scritto io e quello che tu hai raccontato. (anche perche ti rivolgi a me ma hai quotato uno scritto di Wihelmina, forse hai fatto un errore di trascrizione) comunque già che sono qua, sono a conoscenza anche io di particolarità su San Pio, per esempio quando il suo corpo manifestava la vita (tra parentesi non ho scritto "quando era in vita" perchè a tutt'oggi è ancora incorotto) se decideva di non farsi fotografare, le fotografie non venivano, (mi perdonino i Cattolici la mia non è una mancanza di rispetto anzi) e per Lui era come un giochetto di prestidigitazione.

Ciao a tutti e due

Per il nick basta fare l'abitudine,ma chi mi conosce usa un "diminutivo".

Scusa per la confusione,mi sono introtto male nella discussione.

L'isterismo provoca effetti strani.
Non escludo che possa trattarsi di isterismo anche per Padre Pio,ma io ho portato una testimonianza,che è quella di uno scettico,e ciò che ho raccontato non ha nulla a che fare con l'isterismo.
Non ho fotografato dal vivo Padre Pio (preferisco chiamarlo così perchè la santità non la possono decretare gli uomini,come una promozione che si dà ad un capitano),ma una sua statua ed una persona accanto, ma nonostate il mio scetticismo,la mia non cattolicità,di fronte a Padre Pio ,mi inchino. Sia per esperienze che mi riguardano e sia per altre cose evidenti che fanno di questo frate uno eccezionale personaggio.

Salux.
nemamiah is offline  
Vecchio 18-02-2004, 08.32.54   #40
CHIARA
Navigatrice saltuaria...
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 99
Ciao GiraSole,

scusa se ho tardato a rispondere ma mi ero dimenticata di questa discussione!

Sono d'accordo sull'aspetto di stupore collegato al fatto del miracolo ma non sul "però questo significa che quello che è un miracolo per qualcuno non lo è per altri". Non sono d'accordo perchè mi chiedo: allora dove sta la concretezza del miracolo?
Cioè, dei miracoli ritenuti tali dalla chiesa?
Forse non ho capito bene cosa volevi dire... me lo rispieghi?

Poi non penso che ci sia un modo di sapere come fare (a compiere un miracolo) dato che -per quanto ne so- è solo Dio a fare i miracoli (e anche i santi li compiono solo x intercessione divina).
Non capisco quando dici:
"per te se non sai come "funziona" diventa un miracolo"...
in realtà non basta che la scienza dica di non saper spiegare il tale evento, ci sono altre condizioni che vanno soddisfatte prima di poter affermare che siamo in presenza di un miracolo.

Tu cosa ne pensi?
A presto,
Chiara*
CHIARA is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it