Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-12-2004, 11.15.39   #51
Cornelio
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-03-2004
Messaggi: 214
x Isaefrenk

Rif: <<..e si incontra di tutto, figli di budda di allà di gesù di pu....... ecc ecc >>

Scusa la domanda . Ma Tu di chi ti senti figlio fra queste categorie??
ciao
Cornelio is offline  
Vecchio 21-12-2004, 11.26.50   #52
isaefrenk
Utente bannato
 
Data registrazione: 08-12-2004
Messaggi: 442
Citazione:
Messaggio originale inviato da Cornelio
x Isaefrenk

Rif: <<..e si incontra di tutto, figli di budda di allà di gesù di pu....... ecc ecc >>

Scusa la domanda . Ma Tu di chi ti senti figlio fra queste categorie??
ciao



be essendo fratelli della stessa madre no?

isaefrenk is offline  
Vecchio 24-12-2004, 16.11.44   #53
Giuliano
Ospite abituale
 
Data registrazione: 14-12-2003
Messaggi: 270
Re: Guru da strapazzo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Wallace
Ciao a tutti, vorrei proporvi come stimolo alla riflessione, senza alcuna volontà di offendere o criticare visto che penso che qui siamo tutti sulla stessa barca e sarebbe da stupidi remare contro o peggio ancora tutti nella propria direzione, questo problema:

nel mondo di oggi, dove la cultura va sempre più massificandosi, e quindi tutti possono leggere di tutto ( visto anche che la logica della massificazione prevede la semplificazione e conseguente banalizzazione delle idee) sono sempre più quelli che si avvicinano alle dottrine spirituali e che poi, dopo anni di faticosi e per loro infruttuosi studi si sono dedicati, per consolarsi, ad insegnare agli altri ciò che loro non hanno compreso, gente che gioca, talvolta anche arricchendosi, a fare il guru...gente che, non riuscendo assolutamente a fare il "gran salto" si autoinganna convincendosi di aver trovato chissà quali verità sulla vita e va in giro a sputar sentenze come un libro stampato senza nemmeno comprendere il significato delle parole che dice...non so se mi sono spiegato... voi che ne pensate?

E ora vi chiedo: quanti di voi vivono quello che leggono nei testi di illuminati come Gurdjieff, Osho e quant’altri? quanti cercano di conciliare ciò che leggono nei libri con poi quello che la vita realmente ti propone? perchè è facile a parole dire quello che si dovrebbe fare, un po' meno farlo; per fare un esempio, quasi tutti i veri illuminati parlano dell’autoricordo come metodo per risvegliarsi dal torpore nel quale generalmente passiamo la nostra vita, bene, quanti provano veramente ad autoricordarsi, quanti desiderano con tutto loro stessi autoricordarsi e ci provano, in ogni momento della loro giornata senza, e questo per me è fondamentale, perdere il contatto con la realtà, senza sacrificare i rapporti con gli altri, perchè, è una cosa che mi è capitata di osservare, molti di quelli che leggono testi di spiritualità o peggio ancora new age, finiscono spesso con l'inaridirsi nel cuore, col fuggire dalla realtà e dai rapporti con gli altri nascondendosi dietro a mille vuote teorie spirituali...bene cosa pensate di tutto ciò?

ciao,
wallace




il caso piu' emblematico oggi e' quello della Soka Gakkai per quanto riguarda il fuggire dalla realta' e dai rapporti nascondendosi dietro a mille vuote teorie , come dici giustamente tu...

Ciao
Giuliano is offline  
Vecchio 30-12-2004, 11.26.31   #54
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking maestri e battute

L'unico maestro che mi ha affascinato è stato l'ultimo: Socrate, leggendo ovviamente Platone...per il resto, tendo a diffidare di coloro che si qualificano maestri, per il semplice motivo che, per insegnare qualcosa a qualcuno, sia necessaria (oltre al senso di responsabilità e al desiderio di continuamente cercare) l'umiltà..penso che l'unica cosa che si possa fare (gratis) sia testimoniare, condividere, imparare...
Herzog
P.S.: è interessante il fatto, poi, che in un thread dedicato alla spiritualità ed ai maestri si sia anche scivolate nelle battutine, neanche tanto ironiche, fra l'altro...e anche questo dovrebbe far riflettere...sempre restando in tema...
herzog is offline  
Vecchio 30-12-2004, 11.38.32   #55
brunika
Utente bannato
 
Data registrazione: 21-11-2004
Messaggi: 165
battuta x battuta

ho una palla da bowling in mano

(sì e allora ?)

per me ogni maestro
è come un birillo da abbattere

(perchè)

perchè se il fine ultimo
degli insegnamenti che da loro
potrebbero derivarmi
è quello di favorire in me la comprensione
delle condizioni dell'esistenza
e delle leggi spirituali
che la governano

beh... non m'interessa,grazie
e faccio STRIKE !

[ creatività & intuizione ]

Bruny ***
brunika is offline  
Vecchio 30-12-2004, 11.41.41   #56
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking battuta x battuta x battuta

D'accordo , ma, poi, i birilli li raccogli o li lasci lì ?
E, poi, più seriamente, perché perder tempo a tirare ai birilli?
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 30-12-2004, 11.43.52   #57
brunika
Utente bannato
 
Data registrazione: 21-11-2004
Messaggi: 165
ma no...
è solo al mia mente
che gioca a bowling
"io" ho di meglio da fare
...in genere (ma non sempre)

B.
brunika is offline  
Vecchio 30-12-2004, 11.50.51   #58
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking anche a me non piace il bowling...metaforico

Anche a me, bruny, non piace il bowling...metaforico...

Herzog
herzog is offline  
Vecchio 30-12-2004, 12.31.56   #59
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Re: maestri e battute

Citazione:
Messaggio originale inviato da herzog
...per il resto, tendo a diffidare di coloro che si qualificano maestri, per il semplice motivo che, per insegnare qualcosa a qualcuno, sia necessaria (oltre al senso di responsabilità e al desiderio di continuamente cercare) l'umiltà..penso che l'unica cosa che si possa fare (gratis) sia testimoniare, condividere, imparare...
Herzog
P.S.: è interessante il fatto, poi, che in un thread dedicato alla spiritualità ed ai maestri si sia anche scivolate nelle battutine, neanche tanto ironiche, fra l'altro...e anche questo dovrebbe far riflettere...sempre restando in tema...

si non smettere mai di imparare....
ma c'è chi questo non lo vede e ritiene di essere 'arrivato'...
dove poi...non lo chiedere a me...
che sto ancora cercando... e che tutte 'ste certezze non ce le ho proprio...
rodi is offline  
Vecchio 30-12-2004, 13.43.56   #60
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
chi cerca trova... se non cerca sogni

Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
si non smettere mai di imparare....
ma c'è chi questo non lo vede e ritiene di essere 'arrivato'...
dove poi...non lo chiedere a me...
che sto ancora cercando... e che tutte 'ste certezze non ce le ho proprio...
La speranza è l'ultima a morire...
Chi cerca trova...
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...

Non sono parole mie, non eccepite a me, ok?
Mistico is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it