Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 01-04-2005, 18.42.05   #1
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
L'agonia del Papa

Ciao, sono stato indeciso se postare qui o nello spazio dedicato ai mass media, questo 3d. Eventualmente, lascio ad Ivo la decisione al riguardo.
Ora, in misura ancora maggiore rispetto a Terry Schiavo, la tivu sta spettacolarizzando l'agonia del Papa, con speciali di ogni tipo, argomenti svariati, e quant'altro ancora. E il Papa non è ancora, ufficialmente, passato a miglior vita. Mi domando e vi chiedo: cosa accadrà dopo il suo trapasso? Hanno raccontato già ogni minimo particolare della sua vita prima e dopo l'elezione al Soglio pontificio (si dice così?)..... Hanno fatto vedere fedeli in preghiera in tutto il mondo (era necessario?), hanno intervistato i rappresentanti di altre religioni (forse qualcuno spera che questi parlino male del Papa?), sono state fatte interviste a gente che parla del Papa al passato. Però nessuno ha spiegato perché sta pregando: perché il Papa passi il più presto possibile a miglior vita, ponendo così fine alle proprie sofferenze, oppure perché il Papa resti qui ancora a lungo (poco importa se sta soffrendo?). Voi che ne dite?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 01-04-2005, 18.54.33   #2
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
e questo non è un film??

Come vedi tutto è spettacolo...

e non esiste assolutamente il rispetto dell'uomo che soffre..ne abbiamo avuto testimonianza durante le scorse domeniche quanto era sofferente, eppure doveva "apparire" in pubblico!!

Vergognoso!

che dire altro? mi sembrano tutti becchini pronti a cogliere prematuramente la salma..

spettacolo....solo spettacolo.


atisha is offline  
Vecchio 01-04-2005, 19.03.29   #3
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Re: e questo non è un film??

Citazione:
Messaggio originale inviato da atisha

...
che dire altro? mi sembrano tutti becchini pronti a cogliere prematuramente la salma..

....


dici bene: salma...
e del fatto che lì c'è un uomo che sta morendo con sofferenza, con il rispetto che questo dovrebbe suscitare...nessun accenno...
è desolante tanta superficialità...
rodi is offline  
Vecchio 01-04-2005, 19.54.13   #4
nevealsole
Moderatore
 
L'avatar di nevealsole
 
Data registrazione: 08-02-2004
Messaggi: 706
La sofferenza del Santo Padre penso stia toccando tutti noi, abbiamo visto commosso lo stesso segretario... però io voglio credere che l'affrontare la vita in tutta la sua sofferenza, fino alla fine ed il voler mostrare questa sofferenza sia - come pare abbia detto lo stesso Navarro - volontà del Papa per ricordare a tutti che la vita - ahimé - è sofferenza è credere in Cristo è anche abbandonarsi a lui nel momento di sofferenza.
Noi ci riusciamo male, il Santo Padre sembra che - almeno fino a che è stato cosciente - sia rimasto prima di tutto sereno.
Voglio credere a questo e credo che la preghiera non possa che essere rivolta a Dio, affinché lo prenda tra le sue braccia.

In fondo chi crede e vede morire qualcuno, penso pianga prima di tutto per se stesso... per non poter più godere in questa vita della presenza straordinaria di chi ci ha amato ma con la certezza di ritrovarlo al di là di questa vita... per questo almeno piango io oggi.

Un abbraccio a tutti voi,

Neve
nevealsole is offline  
Vecchio 01-04-2005, 20.21.59   #5
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Fanno SEMPRE così.

Più qualcosa ferisce e più te la servono in tutte le salse.

La sofferenza non è che merce deperibile da smerciare quando è di stagione per la gente dei media. Ne ho un profondo disprezzo.

Non voglio parlarne. Non voglio replicare alle loro azioni.

Un solo abbraccio al Papa, da parte mia, non perchè ci stia lasciando (siamo noi a perderlo, noi da consolare), ma per esprimergli serenità e gioia per una pronta GUARIGIONE, ed un felice ritorno a Casa.
Mistico is offline  
Vecchio 01-04-2005, 21.13.38   #6
ilnulla
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-11-2004
Messaggi: 53
Concordo con voi, e' veramente uno schifo.

Il papa muore sereno e consapevole, e' l'unica cosa importante...e deve far gioire la cosa...non piangere...

Saluti
ilnulla is offline  
Vecchio 01-04-2005, 21.24.34   #7
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Yam pensa alle migliaia di involucri corpo-mente dai quali il Signore ritira il suo soffio vitale, in ogni istante.
Nessuno di questi involucri in realta' muore, nessuno e' superiore o inferiore ad un altro, nessuno e' meno importante del meccanismo corpo-mente chiamato Papa.
Nel Tutto non ci sono ne capi ne' servi, ne maestri ne discepoli, ne' chiese ne' stati-nazione.
Yam non crede nei simulacri di Dio, non e' devoto ai rappresentanti di un dio lontano che vivono in sfarzosi templi che altro non sono che centri di potere che velano il Suo vero Splendore che invece manifesta la sua gloria ovunque, in ogni istante di percezione....
Yam l'eretico
Yam is offline  
Vecchio 01-04-2005, 21.45.06   #8
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
Si, Yam, quel che dici è vero in ogni dettaglio. Eppure il Papa è una Guida spirituale. Non una Parte più grande di altre, non più fulgida di altre, ma è un uomo speciale che ha fatto cose che pochi altri avrebbero saputo fare, e così come lui le ha fatte.

Questo nostro fratello è più prezioso di noi. Personalmente, io credo che abbia fatto sempre le giuste scelte, che si sia sempre schierato dal lato giusto... anche se non ho dimenticato cosa altri hanno fatto per metterlo a capo della Chiesa di Cristo...

Non sono più cristiano, e nondimeno mi addolora e mi colpisce il senso di perdita e di solitudine, al pensiero di non sentire più il suo tono straniero, ...straniero... come se fosse mai possibile essere stranieri in Dio!

Carol
Carol
Carol

E' una parola d'amore esclamata?! No, ...sei tu, Carol, semplicemente.
Mistico is offline  
Vecchio 01-04-2005, 22.07.24   #9
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Mentre il papa muore.

Mentre il papa muore,
moltissimi bambini muoiono di fame,di sete di malattìe.
Altri vengono fatti a pezzi con il machete,altri vengono stuprati per ore e ore e poi decapitati.
Ad altri vengono estratti organi per essere venduti.
Ma,attenzione,gli organi vengono espiantati mentre il bambino è vivo.Perchè così vogliono i clienti.
Ma a nessuno interessa la cosa.
Perchè?
Perchè quei bambini non sono fantamiliardari come il papa e neppure sono famosi in tutto il mondo come il papa.
E se lo fossero?
Allora tutte le TV oggi parlerebbero di loro.

Meditate gente....meditate.

Om!Shanti.
kantaishi is offline  
Vecchio 01-04-2005, 22.26.53   #10
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Questo nostro fratello è più prezioso di noi

Spero tanto che Dio se esiste non abbia il tuo metro di giudizio o i tuoi fermenti di commozione isterica perché altro non è.....e tra una settimana vedrai che tanta ignomia te la sarai già scordata come tutti quelli che gridano parole, giusto all'opposto delle parole altrui, basta cambiare scenario e diviene subito veceversa...è il limite umano e lo possediamo tutti...


Io agli occhi di Dio sono preziosa esattamente come quel "nostro fratello" se non hai capito questo...ripensaci perché forse sbagli qualche cosa....ma forse sbaglio io.....

E poi non lo sai il detto "morto un Papa se ne fa un’altra"....che pensi che volessero dire.....

Un anno fa ho visto un documentario non ricordo il continente ricordo solo che vi era povertà è guerra il documentario era francese il giornalista era francese l’addetto alla telecamera era francese....morale erano in una radura e li sparsi una serie infinita di bambini che piangevano disperati ed invocavano nella direzione della telecamera il francese quello con la telecamera ne ha preso uno per un braccio aveva forse 16 mesi piangeva si rivolgeva verso di lui e gridava disperato, ebbene l’ha sollevato prendendo dall'avambraccio e lo ha posto a favore della telecamera ...l'altra perché lo si riprendesse meglio....questo è durato una decina di minuti ed il bambino ininterrottamente ha continuato ad implorare e piangere....il servizio era finito l'addetto alla telecamera l'ha posato esattamente dove l'aveva preso.....che credete che sia stata la fine di quel bambino....non era meglio secondo voi soccorrere quel bambino a discapito del servizio.....almeno lenire il dolore e calmare il pianto...era un bambino….

Occupatevi dei vivi, che dei morti se esiste si occupa già Dio...e lo sdegno riservatelo per qualche cosa di piu’ importante delle sole apparenze…
Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it