Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 03-12-2002, 13.14.12   #1
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Reiki

Vogliamo provare a fare un po' di ordine su questo argomento,di cui si parla molto ma in fondo si sa poco?
Ciao.
irene is offline  
Vecchio 04-12-2002, 04.48.55   #2
cricri
Ospite
 
L'avatar di cricri
 
Data registrazione: 12-11-2002
Messaggi: 13
Ciao
rei = sagezza, coscienza spirituale

(anima, spirito, universo)


ki = riferimento all'energia universale che è in ogni cosa

(cuore, spirito, intenzione, energia, luce e sentimento)


i cinque principi spirituali del reiki

1-una volta per giorno non avere paura
2-una volta per giorno non arrabiatevi.
3-guadagnate onestamente la vostra vita
4-siate riconoscenti per tutto quello che vive
5-onorate i vostri genitori e anziani

è solo una religione di più!
cricri is offline  
Vecchio 07-12-2002, 15.00.14   #3
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Ciao Cricri e ciaoa tutti.
Ho trovato finalmente un bel sito che parla di Reiki:
www.reiki.it

Se qualcuno ne avesse comunque fatto pratica diretta-con un maestro all'altezza....ça va sans dire-ascolteremo volentieri la sua testimonianza.Sempre che questo strano velo di omertà che obnubila l'argomento possa essere squarciato,ovviamente.



irene is offline  
Vecchio 09-12-2002, 00.15.51   #4
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Di reiki si è già provato a parlare, ma la discussione è miseramente finita in una diatriba. Ma evidentemente qualcuno sente il bisogno di superare questi ostacoli.
Ho seguito da poco una conferenza su reiki e ho trovato un nuovo spunto di riflessione. un praticante di spada giapponese mi ha spiegato che REI può significare anche SALUTO. ora se ci immedesimiamo un momento nella cultura giapponese e proviamo a percepire il profondo significato di questa parola per quella cultura possiamo definire Reiki il saluto dell'energia vitale. Io lo trovo pieno di significato. E voi?
Willow is offline  
Vecchio 09-12-2002, 21.08.38   #5
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Grazie,Willow,la definizione di Reiki da te riportata è molto bella,e in sè stessa,direi,perfettamente sintonica a quelli che sono i presupposti teorici di questa...come definirla...?...arte...discipl ina...religione...???
Non sapevo che in questo Forum si fosse già affrontato l'argomento.Anche se non mi sorprende che abbia,ancora una volta,diviso gli animi...E io,continuo a chiedermi perchè ciò avvenga...Pregresse esperienze positive...per gli uni...e negative per gli altri?Oppure...cosa?
Ciao.

irene is offline  
Vecchio 10-12-2002, 23.57.32   #6
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
"Io credo che esista un Essere Supremo, L'Infinito Assoluto, una Forza che governa il mondo e l'universo, un Potere Spirituale invisibile dinanzi al quale tutti gli altri poteri appassiscono nella loro insignificanza. Questo potere è incomprensibile per l'uomo, inimmaginabile, non misurabile, è la Forza Universale della Vita, da cui ogni singolo essere riceve continue benedizioni. Io chiamerò questa energia ReiKi"
Questo è quello che diceva Hawayo Takata e credo che qui risieda il nocciolo della questione che hai posto.

In questo forum esistono dei seguaci dell'autodittatismo così come di moltissime altre filosofie e religioni. Io Credo che Reiki non sia niente di tutto questo. E' la grande semplicità del Reiki che spaventa e/o suscita perplessità.
Come mi ha fatto notare il mio amore Reiki vale di meno agli occhi degli altri forse perchè è qualcosa di accessibile a tutti, che non richiede somme prove di fede o di digiuno o meditazione e questo lo svaluta agli occhi di chi intraprende una disciplina per un desiderio, a volte anche incosnscio, di volersi sentire speciale.

Se tutti abbiamo la macchina nessuno è speciale per il fatto di averla e quindi si cerca di avere il modello migliore. Reiki è uguale a qualunque livello si scelga di possederlo. Chi sceglie di prendere il secondo livello o il terzo teoricamente lo fa per accrescere se stesso non per avere il modello migliore.

Comunque io ho il secondo livello

Willow is offline  
Vecchio 09-01-2003, 21.39.46   #7
ssissa
Ospite
 
Data registrazione: 07-01-2003
Messaggi: 3
Ciao a tutti,
Recentemente ho dovuto rivedere qualcosa nella mia vita,
analizzando ciò che di nuovo stava accadendo dentro di me.
Per la prima volta nella mia vita ho provato la sensazione di amare,e di farlo con l'anima;
la persona alla quale destinavo il mio amore (ma solo durante questi due ultimi anni !!!)è una persona conosciuta 15 anni fa ma, per motivi logistici,i nostri rapporti erano solo epistolari,ma con l'avvento di internet...
Tanto era intenso il nostro pensiero che ci sono accaduti dei fatti molto strani,uno tra i tanti è stato quello di evere,nello stesso momento,la sensazione l'uno dell'altro: durante il lavoro io mi sentivo osservata,poi scoprivo che anche lui aveva avuto la stessa senzazione di vedermi.Ora cerco di dare delle spiegazioni a quelle sensazioni vissute alla distanza,e casualmente ho trovato in rete siti che trattano l'argomento,ed è il"Reiki"(parola che credevo fosse frutto di fantasia)quello che maggiormente attrae la mia attenzione.
Vorrei capire.
Vorrei sapere qualcosa in più rispetto a ciò che posso leggere tra i vari siti.
opss...dimenticavo, il nik del mio "amato" era Reiki...

Grazie Willow se vorrai darmi una mano
ssissa is offline  
Vecchio 10-01-2003, 08.54.30   #8
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Cara ssissa, le esperienze che hai avuto con l'amato esulano da reiki, appartengono a un'affinità diversa e personale. Probabilmente indicano un sensibilità non indifferente.
Per quel che riguarda Reiki di per sè, i siti danno informazioni esaurienti su cosa sia, io posso cercare solo di sciogliere i tuoi dubbi e aggiungerci le mie esperienze, ma preferisco farlo in privato, perchè credo il Webmastro non lo troverebbe ideoneo allo spirito del forum. Di Reiki non si riesce a discutere, ma solo a litigare o scambiarsi le proprie esperienze, perciò se sei d'accordo ne parliamo io e te.
Grazie per la fiducia che riponi in me.
Willow is offline  
Vecchio 10-01-2003, 12.08.36   #9
ssissa
Ospite
 
Data registrazione: 07-01-2003
Messaggi: 3
"Finchè ascolti il tuo cuore e fai di tutto per essere felice, sei tu a condurre il gioco con le regole che tu stesso ti sei dato."


Ciao mio caro Willow,
grazie per la tua tempestività nel rispondermi;
capisco perfettamente ciò che mi hai detto circa la poca correlazione che esiste tra il Reiki ed i fatti che io ho vissuto personalmente e, devo ammettere, che questo mi dispiace un pò.
Sai, è bello nella vita avere sempre una spiegazione a tutto ciò che i nostri sensi provano,
ed io, leggendo del tuo Reiki, forse mi ero illusa di comprendere le mie situazioni; o più semplicemente avrei voluto che fosse proprio il Reiki la mia più giusta spiegazione?
Perchè trovo un qualcosa di affascinante in questo.
Premetto che io sono una persona tendenzialmente razionale, che forse un pò sogna, si, ma che scindo perfettamente ogni mio sogno dalla realtà e sono scettica in tutto ciò che non è spiegabile praticamente,
ma credo comunque di avere la fortuna di non escludere mai ogni cosa.
Perciò il Reiki continua ad affascinarmi...
Forse è la mia estrema necessità di trovare la mia pace interiore che lo richiede...
Forse è il mio cuore e la mia anima...
Vorrei tanto approfittare della tua disponibilità, ma non so come poterti contattare in privato...
...ancora grazie.
ssissa is offline  
Vecchio 10-01-2003, 15.56.23   #10
Willow
Ospite abituale
 
L'avatar di Willow
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 211
Cro Ivo porta pazienza ancora questo messaggio e potrai poi cancellarmeli. Comprendo di essere finita fuori tema.

Cara ssissa, puoi chiedere al sommo Webmastro il mio indirizzo e-mail che autorizzo a darti, oppure quando sarai abilitata ai messaggi privati, potremo comunicare direttamente con quelli. chiedi sempre al Webmastro.

penso comunque che l'essere razionali, un po' sognatori e cercare di capire cosa c'è al di là di quello che ti viene presentato, sia un buon modo per evitare che ti freghino.

Willow is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it