Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 24-07-2006, 22.05.43   #1
fmoo1949
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 224
Uccidi dio ...in nome di dio.

Uccidi dio ...in nome di dio. Perché di questo si tratta. Fin tanto che l'uomo uccide chi non riconosce come fratello è perchè lo crede figlio di un dio diverso.
fmoo1949 is offline  
Vecchio 25-07-2006, 08.25.20   #2
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Re: Uccidi dio ...in nome di dio.

Citazione:
Messaggio originale inviato da fmoo1949
Uccidi dio ...in nome di dio. Perché di questo si tratta. Fin tanto che l'uomo uccide chi non riconosce come fratello è perchè lo crede figlio di un dio diverso.

è strano perchè poi i musulmani sono i primi a dire che siamo tutti figli di Dio!!!!! ma forse non capiscono cosa significa essere figli e quindi fratelli oppure per loro essere fratelli vuol dire fare la parte di Caino....... tanto anche lui era figlio di Dio
paperapersa is offline  
Vecchio 25-07-2006, 13.09.19   #3
shakespeare
Utente bannato
 
Data registrazione: 17-06-2004
Messaggi: 421
"Fin tanto che l'uomo uccide chi non riconosce come fratello è perchè lo crede figlio di un dio diverso."

non crede in Dio e basta. Dio è la scusa che nasconde l'odio nel proprio cuore giacchè non si compie il male alla luce del sole ma nelle tenebre e Dio può dare la scusa per compierlo alla luce ed essere giustificato. si fa ,come i farisei ,la propria legge e il proprio Dio per i propri benefici ma il male che chiunque compie già lo ha condannato.
shakespeare is offline  
Vecchio 25-07-2006, 14.16.37   #4
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Uccidi dio in nome di Dio...

mi viene di scrivere questa frase:

" uccido me stesso,per salvare Dio.."

salvo Dio perchè desidero essere salvato..

salvato di che cosa?salvato dai miei propri peccati..

mi autopunisco..non ho saputo "lavorare" con gli strumenti che Dio mi ha regalato..

klee is offline  
Vecchio 25-07-2006, 14.43.37   #5
fmoo1949
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 224
… giacché non si compie il male alla luce del sole ma nelle tenebre e Dio può dare la scusa per compierlo alla luce ed essere giustificato.
Bello questo giro di parole, rende bene l’idea. Anche se tanti nella loro coerenza credono veramente in ciò che fanno e non usano dio come paravento.

Il problema se vogliamo è di fondo: gli altri devono capire che c’è un solo dio, quello in cui si crede. E pertanto l’altro (l’altro dio che gli altri adorano) deve essere soppiantato imponendo il proprio.
Ed in nome di dio si uccide il diverso: chi pur credente non è figlio di quello che si crede sia l’unico dio solo perché è il proprio.
fmoo1949 is offline  
Vecchio 27-07-2006, 11.26.12   #6
sapienza
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-07-2006
Messaggi: 43
Re: Uccidi dio ...in nome di dio.

Citazione:
Messaggio originale inviato da fmoo1949
Uccidi dio ...in nome di dio. Perché di questo si tratta. Fin tanto che l'uomo uccide chi non riconosce come fratello è perchè lo crede figlio di un dio diverso.
Caro fmoo 1949,
Conosci tu Dio
Se lo conosci sai che nessuno può uccidere o essere ucciso, in quanto non si è nati, ma si è stati Creati
Non inseguire i luoghi comuni, vuoi delle risposte
Vai al Maestro che ci dice:
"Chedete e vi sarà dato;
Cercate e troverete:
Bussate e vi sarà aperto";
Non ergerti a giudice di una Legge che non conosci, poichè con lo stesso metro di cui si giudica si è giudicati, usa la Misericordia ed avvicinati a Colui che ti potrà dare le Risposte, non con la tua mente umana, ma con il Desiderio del Cuore.
Sapienxa
sapienza is offline  
Vecchio 27-07-2006, 17.01.05   #7
fmoo1949
Ospite abituale
 
Data registrazione: 26-10-2005
Messaggi: 224
Re: Re: Uccidi dio ...in nome di dio.

Citazione:
Messaggio originale inviato da sapienza
Caro fmoo 1949,
Conosci tu Dio
Se lo conosci sai che nessuno può uccidere o essere ucciso, in quanto non si è nati, ma si è stati Creati
Non inseguire i luoghi comuni, vuoi delle risposte
Vai al Maestro che ci dice:
"Chedete e vi sarà dato;
Cercate e troverete:
Bussate e vi sarà aperto";
Non ergerti a giudice di una Legge che non conosci, poichè con lo stesso metro di cui si giudica si è giudicati, usa la Misericordia ed avvicinati a Colui che ti potrà dare le Risposte, non con la tua mente umana, ma con il Desiderio del Cuore.
Sapienxa
Caro Sapienxa per favore fammi capire bene.
Mi sembra, da ciò che affermi e consigli, che tu conosca la Legge, usi la Misericordia e sei vicino a Colui che ti ha dato le Risposte su richieste venute dal Desiderio del tuo Cuore. E che in definitiva conosci Dio.
È cosi?
Ti ringrazio per l'attenzione e la risposta.
fmoo1949 is offline  
Vecchio 27-07-2006, 18.55.27   #8
sapienza
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-07-2006
Messaggi: 43
conosci Dio

Caro fmm49,
si, non è una cosa impossibile o difficile, poichè chiunque si rivolge al Maestro riceverà la Risposta, ma per rivolgersi al Mio Maestro devi prima credere nella Sua Legge;
Una Legge che non è quella che conosciamo noi uomini, ma una Legge che riguarda gli Spiriti degli uomini, ergo, l''uomo non è Figlio di DIO, ma il suo Spirito lo è;
Quindi chi ha interesse a chiedere al Suo Maestro
Non certo l'uomo, che si rivolge al Dio dell'universo, poichè egli è Figlio dell'universo, è costituito dagli stessi elementi della creazione universale, viceversa lo Spirito non è fatto ne di sangue ne di carne, ne di cellule, molecole, atomi, ma di Acqua e Spirito, il che vuole dire di Elementi invisibili liberi eterni;
La differenza
Nella fissazione!
Gli elementi della creazione fisica sono fissati, cioè non cambiano e non modificano più la loro natura;
Gli elementi della Creazione Spirituale sono non fissati e possono farsi ogni cosa, poichè non hanno il DIFETTO, che è la legge del limite e della morte.
Sapeinza
sapienza is offline  
Vecchio 27-07-2006, 19.45.22   #9
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Re: conosci Dio

[quote]Messaggio originale inviato da sapienza
[b]Caro fmm49,
Gli elementi della creazione fisica sono fissati, cioè non cambiano e non modificano più la loro natura; ( e questo chi lo dice? tutto cambia ed evolve e muta forme in continuazione)






paperapersa is offline  
Vecchio 27-07-2006, 20.27.38   #10
sapienza
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-07-2006
Messaggi: 43
Re: Re: conosci Dio

[quote]Messaggio originale inviato da paperapersa
[b]
Citazione:
Messaggio originale inviato da sapienza
Caro fmm49,
Gli elementi della creazione fisica sono fissati, cioè non cambiano e non modificano più la loro natura; ( e questo chi lo dice? tutto cambia ed evolve e muta forme in continuazione)






Cara Paperapersa,
devi distinguere la legge naturale da quella artificiale;
Un albero di mele farà sempre delle mele, se poi artificialmente fai degli innesti, ecco che vengono fuori dei frutti diversi, ma la modifica non è naturale ma artificiale;
Poi devi distinguere gli elementi di base che sono gli atomi, questi rimarranno sempre fissati, ma non la forma-sostanza che compongno la materia;
Anche il tuo corpo è fatto di atomi e molecole:
Acua, idrogeno, ossigeno, carbonio, azoto, ecc. ecc.
Es. se sei carente di Ferro, ecco che devi fare una cura di questo elemento, ma il ferro è composto solido, liquido, gassoso, ma è sempre l'elemento di base che non cambia;
Se poi artificialmente vuoi rompere un equilibrio stabilito dalla legge naturale, vedi scissione dell'atomo, si sprigiona una energia incontrollabile, vedi bomba atomica, bomba all'idrogeno, ecc. ecc. questo sta a dimostrare che gli elementi di base non possono cambiare la loro natura previa la distruzione della medesima e dell'ambiente circostante.
Una piccola risposta alla tua osservazione.
Sapienza
sapienza is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it