Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 28-11-2006, 17.06.51   #1
salvatoreR
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 351
VEDERE oltre il mondo illusorio.

Un brano che fa riflettere:
“ Al cinema lo spettatore ENTRA nello spettacolo. Alla fine di questo, egli compie il movimento inverso, che consiste nell’abbandono dell’oggetto-spettacolo e dello stesso spettatore. È solo con questo ritorno in se stessi che si svela la coscienza senza oggetto.
L’individuo ENTRA e s’identifica con il mondo dei nomi e delle forme, viene coinvolto dal moto-evento cosmico e travolto dalla dualità. Un giorno uscirà da questa identificazione con lo spettacolo-cosmo e riprenderà la sua condizione di Uno-senza-secondo.
RAPHAEL

Commento: la nostra finestra d’osservazione è quella terrestre.
La domanda è: si può uscire dalla finestra terrestre e lanciarsi improvvisamente nel vuoto?
È un sentiero senza appoggi. Non rischiamo di disperdersi nel “nulla “?


“Dalla prospettiva del Sole non esiste né alba né tramonto.”.
salvatoreR is offline  
Vecchio 28-11-2006, 17.52.20   #2
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: VEDERE oltre il mondo illusorio.

Ciao e buona sera!

Più che di finestra terrestre la definirei Umana non credo che ci sia la "necessità" di lanciarsi........primo perchè prima o poi verrà il tempo che questo punto di osservazione verrà meno, secondo perchè riconosciuta, con molta fatica, la vacuità dell' osservato e della forma manifesta........nel nulla (vuoto) già ci siamo
fallible is offline  
Vecchio 28-11-2006, 21.48.23   #3
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: VEDERE oltre il mondo illusorio.

Citazione:
Originalmente inviato da salvatoreR

Commento: la nostra finestra d’osservazione è quella terrestre.
La domanda è: si può uscire dalla finestra terrestre e lanciarsi improvvisamente nel vuoto?
È un sentiero senza appoggi. Non rischiamo di disperdersi nel “nulla “?


Certo che c'e' quel rischio, deve essere chiaro qual e' il famoso punto di mezzo, ossia la Consapevolezza.
L'identificazione nel film e' necessaria ma essendo quel film una "magica illusione" .....e quindi noi dei Maghi la differenza sta nell' essere dei Maghi consapevoli o dei maghi inconsapevoli.
Yam is offline  
Vecchio 29-11-2006, 09.25.37   #4
shanti
Ospite
 
Data registrazione: 24-10-2006
Messaggi: 22
Riferimento: VEDERE oltre il mondo illusorio.

Citazione:
Originalmente inviato da salvatoreR
Un brano che fa riflettere:
“ Al cinema lo spettatore ENTRA nello spettacolo. Alla fine di questo, egli compie il movimento inverso, che consiste nell’abbandono dell’oggetto-spettacolo e dello stesso spettatore. È solo con questo ritorno in se stessi che si svela la coscienza senza oggetto.
L’individuo ENTRA e s’identifica con il mondo dei nomi e delle forme, viene coinvolto dal moto-evento cosmico e travolto dalla dualità. Un giorno uscirà da questa identificazione con lo spettacolo-cosmo e riprenderà la sua condizione di Uno-senza-secondo.
RAPHAEL

Commento: la nostra finestra d’osservazione è quella terrestre.
La domanda è: si può uscire dalla finestra terrestre e lanciarsi improvvisamente nel vuoto?
È un sentiero senza appoggi. Non rischiamo di disperdersi nel “nulla “?


“Dalla prospettiva del Sole non esiste né alba né tramonto.”.


Questo è un topic molto interessante.

Perchè l'universo continua a sembrare reale, e come rimuovere l'illusione?

L'illusione è molto antica, non essendo altro che la profonda e radicata ignoranza che fa scambiare una cosa per un altra.Persino il corpo grossolano viene scambiato per la chiara COSCIENZA a causa della forza dell'abitudine.Allo stesso modo, l'universo è stato ripetutamente considerato reale ed ora sembra effettivamente esserlo. Credo che il rimedio, come insegnano le scritture, nasce in un cambiamento di attidutine. Il mondo diventa per ciascuno ciò che viene ritenuto essere abitualmente.

OM SHANTI
shanti is offline  
Vecchio 29-11-2006, 11.48.15   #5
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: VEDERE oltre il mondo illusorio.

Citazione:
Originalmente inviato da salvatoreR
Commento: la nostra finestra d’osservazione è quella terrestre.
La domanda è: si può uscire dalla finestra terrestre e lanciarsi improvvisamente nel vuoto?
È un sentiero senza appoggi. Non rischiamo di disperdersi nel “nulla “?



improvvisamente no... non credo possa avvenire..
si può senz'altro imparare ad osservare fuori dalla finestra.. e passo dopo passo accorgerci che quel Vuoto là fuori è la nostra stessa Casa..
atisha is offline  
Vecchio 29-11-2006, 12.00.17   #6
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: VEDERE oltre il mondo illusorio.

Citazione:
Originalmente inviato da shanti

L'illusione è molto antica, non essendo altro che la profonda e radicata ignoranza che fa scambiare una cosa per un altra.

Quindi la Vita e' un'Illusione fine a se stessa, un errore della Totalita' e alla sua origine c'e' l'Ignoranza.
Ho capito bene?
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it