Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum Ŕ in modalitÓ solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualitÓ.
Vecchio 16-11-2007, 12.42.45   #1
fabige
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 15-11-2007
Messaggi: 1
HELP TESI - Repressione Russa in Polonia

Buongiorno, posto qui per la prima volta.
Sto scrivendo una tesi di laurea e in una nota devo giustificare un periodo storico di due citazioni. Tali citazioni sono anonime ma si possono collocare in un periodo che va dal 1750 a fine 800.
Entrambe parlano della barbaria russa che ha trasformato la Polonia in "MACELLO UMANO".

Sono convinta che si riferisca alle politiche di sfruttamento contadini che spesso morivano per grave crisi economica russa. La Russia era arretrata dal punto di vista delle politiche agrarie, interessi nobiltÓ. Non c'era stabilitÓ politica e tantomeno economica.

Ma non trovo nessuna grande repressione tale da rendere il territorio polacco MACELLO.

Ringrazio chiunque possa aiutarmi, anche con un solo riferimento. Sul resto mi documento io.
fabige is offline  
Vecchio 28-11-2007, 23.41.13   #2
Legio85
Ospite
 
Data registrazione: 27-11-2007
Messaggi: 10
Riferimento: HELP TESI - Repressione Russa in Polonia

Entro il XVIII secolo la "Democrazia dei Nobili" si and˛ lentamente trasformando in anarchia, basata sul principio del liberum vetum (l'opposizione anche di un solo nobile paralizzava le deliberazioni del Parlamento) rendendo la Confederazione, un tempo potente, facile preda agli interventi stranieri. Il paese venne infine spartito tra gli stati confinanti di Prussia, Russia e Austria e definitivamente cancellato dalle carte geografiche nel 1795...

Forse ti ho dato uno spunto da dove iniziare....

Ciauu
Legio85 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright ę Riflessioni.it