Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 28-05-2007, 20.02.56   #1
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Savi Anziani di Sion.

Ciao a tutti, vorrei proporre una discussione sui "Protocolli dei Savi Anziani di Sion".
Essi furono uno dei più riusciti falsi storici, la loro portata in termini di persuasione e ripercussione degli eventi ha ben pochi rivali nelle vicende legati i "falsi storici".
Essi furono formulati dalla polizia segreta zarista, in "Mein kampf" Hitler si riferisce ad più volte ad essi.
Indico ora una deimolteplici link dove reperirne una versione pdf, quello che vi indicio è quello del sito non ufficiale dedicato a Julius Evola:

http://files.meetup.com/227588/proto...0di%20Sion.pdf

Invito a dargli un'occhiata per chi volesse partecipare.
trismegistus is offline  
Vecchio 03-06-2007, 10.18.25   #2
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

La polizia zaristi in seguito alla pubblicazione dei "protocolli" non seppe prevedere quale portata questi avrebbero avuto nel corso della Storia. Essi furono subito accolti dai partiti antisemiti della Germania Imperiale, in particolare il giovane Hitler né rimase affascinatoe in seguito darà luce a questo fascino menzionandoli in "Mein Kampf".

Ultima modifica di trismegistus : 03-06-2007 alle ore 10.33.49.
trismegistus is offline  
Vecchio 11-06-2007, 12.39.00   #3
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

La costruzione di una simile falso storico come già detto ha avuto grandi ripercussione sui fati avvenire, ad esso infatti possono essere (logicamente solo in parte) i successivi pogrom oltre che innescare i forti sentimenti antisemiti della Russia zarista e dell'Europa dellaBelle Époque.
Questo fatto ha cambiato la visione dei falsi storici, che da semplici "burle vittoriane" sono diventati oggetti di attento studio onde evitare possibili ripercussioni come nei fatti appena descritti.

L'uomo avrà imparato da questo oppure esso continuera in parte a non attenersi in maniera oggettiva alla Storia?
(Pare che la rispota possa essere più negativa che positiva).
trismegistus is offline  
Vecchio 11-06-2007, 17.15.20   #4
erasmo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 92
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da trismegistus
La costruzione di una simile falso storico come già detto ha avuto grandi ripercussione sui fati avvenire, ad esso infatti possono essere (logicamente solo in parte) i successivi pogrom oltre che innescare i forti sentimenti antisemiti della Russia zarista e dell'Europa dellaBelle Époque.
Questo fatto ha cambiato la visione dei falsi storici, che da semplici "burle vittoriane" sono diventati oggetti di attento studio onde evitare possibili ripercussioni come nei fatti appena descritti.

L'uomo avrà imparato da questo oppure esso continuera in parte a non attenersi in maniera oggettiva alla Storia?
(Pare che la rispota possa essere più negativa che positiva).


hai ragione
a parte internet dove c'è di tutto e un po' di più, io ho incontrato persone che, a tutt'oggi, ci credono ancora a questi purtroppo famosi protocolli

idem per l'inesistenza dei campi di sterminio

e vedessi come sono convinti e argomentatori
un bel guaio
ciao
erasmo is offline  
Vecchio 11-06-2007, 20.58.47   #5
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da erasmo
hai ragione
a parte internet dove c'è di tutto e un po' di più, io ho incontrato persone che, a tutt'oggi, ci credono ancora a questi purtroppo famosi protocolli

idem per l'inesistenza dei campi di sterminio

e vedessi come sono convinti e argomentatori
un bel guaio
ciao

Già, pensare che la Storia serve per studiare e quindi non ripetere i propri errori... ... l'uomo però sembra non averlo ancora capito .

Ultima modifica di trismegistus : 11-06-2007 alle ore 23.44.16.
trismegistus is offline  
Vecchio 12-06-2007, 15.38.55   #6
T-Dragon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-06-2005
Messaggi: 130
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Direi che la questione è secondaria.
Questi sono "accidenti" storici che non hanno rilevanza sul piano concettuale.
L'antisemitismo è esistito prima, ed è esistito dopo.
Suppore che ne siano stati la causa scatenante è assurdo.
Inesistenza dei campi di concentramento? Ben venga, tanto meglio.
Ma è sull'ideale che sta dietro alla loro esistenza (presunta o no) che bisogna soffermarsi a rifletter.
T-Dragon is offline  
Vecchio 12-06-2007, 19.53.35   #7
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da T-Dragon
Direi che la questione è secondaria.
Questi sono "accidenti" storici che non hanno rilevanza sul piano concettuale.
L'antisemitismo è esistito prima, ed è esistito dopo.
Suppore che ne siano stati la causa scatenante è assurdo.
Inesistenza dei campi di concentramento? Ben venga, tanto meglio.
Ma è sull'ideale che sta dietro alla loro esistenza (presunta o no) che bisogna soffermarsi a rifletter.

Giusto anche il loro solo pensiero merita una riflessione.
trismegistus is offline  
Vecchio 27-06-2007, 01.54.43   #8
Rigoletto
Ospite
 
Data registrazione: 26-06-2007
Messaggi: 13
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

siamo in un periodo di negazionismo storico.
Si negano cose palesi (tipo i campi di sterminio), si assolvono gli assassini (invocando una dignità per i caduti nazifascisti, dimenticando che erano gli aggressori).
E' stato citato Evola, personaggio caro agli ambienti neonazisti (lui stesso esaltava il III reich e sosteneva il razzismo). Questo signore riguardo all'autenticità o meno dei Protocolli mantenne prudentemente il dubbio ma si limitò che anche se falsi restano comunque verosimili. Notate la gravità di questa affermazione.
Rigoletto is offline  
Vecchio 27-06-2007, 13.01.30   #9
Princ.Citeriore
Ospite
 
Data registrazione: 26-06-2007
Messaggi: 12
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Un'associazione segreta che lascia dei documenti scritti...
Ma sono proprio fessi questi terribili sionisti.
MA PER FAVORE !

Princ.Citeriore is offline  
Vecchio 27-06-2007, 13.44.55   #10
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da Rigoletto
siamo in un periodo di negazionismo storico.
Si negano cose palesi (tipo i campi di sterminio), si assolvono gli assassini (invocando una dignità per i caduti nazifascisti, dimenticando che erano gli aggressori).
E' stato citato Evola, personaggio caro agli ambienti neonazisti (lui stesso esaltava il III reich e sosteneva il razzismo). Questo signore riguardo all'autenticità o meno dei Protocolli mantenne prudentemente il dubbio ma si limitò che anche se falsi restano comunque verosimili. Notate la gravità di questa affermazione.

Giudicare vero il falso, anche quando è stata provata la sua falsità è ancora più grave che far tacere la verità.
In particolare per quel che riguarda il vero ed il falso nella Storia.
trismegistus is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it