Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 13-07-2007, 16.04.45   #11
erasmo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 92
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da Princ.Citeriore
Un'associazione segreta che lascia dei documenti scritti...
Ma sono proprio fessi questi terribili sionisti.
MA PER FAVORE !



ma tu sai benissimo che per molti quando si parla di segreto, subito pensano a qualcosa di fascinoso e rilucente
se poi si scava e si vede che quel segreto è tanto segreto che poi non si sa bene che sia, allora per qualcuno è ancora più chiaro... e si può far dire tutto quello che si vuole:tanto è di una setta segreta.

scusa la divagazione semiseria
erasmo is offline  
Vecchio 13-07-2007, 18.19.15   #12
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da erasmo
ma tu sai benissimo che per molti quando si parla di segreto, subito pensano a qualcosa di fascinoso e rilucente
se poi si scava e si vede che quel segreto è tanto segreto che poi non si sa bene che sia, allora per qualcuno è ancora più chiaro... e si può far dire tutto quello che si vuole:tanto è di una setta segreta.

scusa la divagazione semiseria

Nesuna divagazione, anzi questa è un'ulteriore prova della "demenza umana" che si interessa più all'immagine o alla fascinosità dei fatti piuttosto che alla verità di questi.

Ultima modifica di trismegistus : 13-07-2007 alle ore 18.41.38.
trismegistus is offline  
Vecchio 27-08-2007, 19.57.04   #13
cato27
.
 
Data registrazione: 27-08-2007
Messaggi: 14
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da trismegistus
Giudicare vero il falso, anche quando è stata provata la sua falsità è ancora più grave che far tacere la verità.
In particolare per quel che riguarda il vero ed il falso nella Storia.

Ammettiamo che i documenti siano falsi .
In quei tempi si pensava che gli ebrei
cercavano di dominare il mondo
controllando l"economia dei piu importanti
paesi del mondo.

Oggi invece ,se si controlla l"economia e
la politica di un solo paese ,gli USA, si
controlla il mondo ugualmente.
cato27 is offline  
Vecchio 31-08-2007, 01.25.06   #14
Horus_il_falco
Nuovo iscritto
 
Data registrazione: 19-08-2007
Messaggi: 148
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da trismegistus
La polizia zaristi in seguito alla pubblicazione dei "protocolli" non seppe prevedere quale portata questi avrebbero avuto nel corso della Storia. Essi furono subito accolti dai partiti antisemiti della Germania Imperiale, in particolare il giovane Hitler né rimase affascinatoe in seguito darà luce a questo fascino menzionandoli in "Mein Kampf".

si, si sono dei falsi storici che hano avuto una portata molto negativa specie contro gli ebrei. il fatto è che conoscendo la storia precedente sul serio e quindi i massoni, il libro di protocollo risultava anche e sopratutto per il popolo un libro verosimile che non significa vero o falso, ma verosimile. Da li la portata che ebbero nel corso della storia ingigantita o meno.
Horus_il_falco is offline  
Vecchio 31-08-2007, 13.39.07   #15
cato27
.
 
Data registrazione: 27-08-2007
Messaggi: 14
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da Horus_il_falco
si, si sono dei falsi storici che hano avuto una portata molto negativa specie contro gli ebrei. il fatto è che conoscendo la storia precedente sul serio e quindi i massoni, il libro di protocollo risultava anche e sopratutto per il popolo un libro verosimile che non significa vero o falso, ma verosimile. Da li la portata che ebbero nel corso della storia ingigantita o meno.

Accettiamo la falsità di mettere per iscritto una idea.
In pratica ,non si puo negare, le manovre bancarie dei
Rothchild dopo la sconfitta di Napoleone a Waterloo ,
saputa molto in avvanzo per i piccioni viaggiatori .
Quindi una tela di ragno collegava questi Rothchild
in tutta l"Europa.
Gli USA diventano una superpotenza.
I finanzieri ebrei si danno da fare per ramificarsi o meglio
come una poivra ad avere i tentaccoli dapertutto.
Le media,incluso il cinema, e i giornali e case editrici
per controllare la politica e le opinioni.
cato27 is offline  
Vecchio 31-08-2007, 16.45.49   #16
fealoro
Ospite abituale
 
L'avatar di fealoro
 
Data registrazione: 19-03-2007
Messaggi: 216
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
I finanzieri ebrei si danno da fare per ramificarsi o meglio
come una poivra ad avere i tentaccoli dapertutto.
Le media,incluso il cinema, e i giornali e case editrici
per controllare la politica e le opinioni.

Hai qualche prova di questa intenzione di dominare il mondo?

Non furono solo i finanzieri ebrei a ramificarsi, ma tutti gli imprenditori e industriali che riuscirono a farsi strada. Bisogna dimostrare l'intenzione di controllare politica e opinioni...
fealoro is offline  
Vecchio 31-08-2007, 17.17.27   #17
cato27
.
 
Data registrazione: 27-08-2007
Messaggi: 14
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Citazione:
Originalmente inviato da fealoro
Hai qualche prova di questa intenzione di dominare il mondo?

Non furono solo i finanzieri ebrei a ramificarsi, ma tutti gli imprenditori e industriali che riuscirono a farsi strada. Bisogna dimostrare l'intenzione di controllare politica e opinioni...

Basta dare una occhiata a questo sito e ne ha tutte le prove che vuole.

www.ifamericansknew.org/
cato27 is offline  
Vecchio 03-09-2007, 10.31.41   #18
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Fealoro l'ha detta giusta, tralasciando l'accanimento antisemita, il pericolo no erano solo i finanzieri ebrei, ma un occhio attento avrebbe individuato il pericolo in tutti gli industriali ed imprenditori che si facevano strada, assetati di potere finanziario e brama politica.
trismegistus is offline  
Vecchio 05-09-2007, 12.57.20   #19
Valerio2
Ospite abituale
 
L'avatar di Valerio2
 
Data registrazione: 05-09-2007
Messaggi: 113
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Buongiorno a tutti dall'ultimo arrivato.

Ho letto i Protocolli e li ho trovati una lettura abbastanza fantasiosa, ma con degli spunti di un realismo impressionante.
Mi piacerebbe che fosse vero quello che alcuni di voi dichiarano: che sono un falso.

Non sono uno studioso di storia, quindi vi chiedo.

E' stato dimostrato che sono un falso? Ne avete notizia certa ed inoppugnabile?

Quello che ho letto sembra effettivamente un documento programmatico di una organizzazione di tipo massonico.

Io chiederei molta cautela nel dare per scontato che si tratti di un falso solo perchè riferito ad un 'complotto' giudaico. Vi ricordo che documenti simili sono stati riferiti a logge di ispirazione cristiana.

La massoneria era radicata anche tra gli ebrei, da quello che ho letto sulle sue origini.

Resta, comunque, il fatto che questo documento (Il Protocollo dei Savi di Sion) sia stato tanto verosimile da influenzare la psiche malata di Adolf Hitler, con le tragiche conseguenze che ben conosciamo.

Questo mio dubbio non tende ad insinuare che una qualche forma di reggenza ebrea abbia voluto delineare un 'progetto' di conquista del mondo.
Io ritengo che, magari, qualche congrega di ebrei abbia potuto anche trastullarsi con sogni malati, senza neppure immaginare le nefaste conseguenze di un atto che definire sconsiderato è poco.

Le conseguenze di un atteggiamento sbagliato su tale questione potrebbero riproporsi anche ai giorni nostri: vedi Ahmadinejad.

In altri forum su Israele ho sostenuto l'ipotesi che la Shoah abbia potuto avere come motivazione la paura verso gli ebrei, questo perchè nessun sentimento è forte come la paura e nessuna tragedia umana è paragonabile alla Shoah.

Un cordiale saluto a tutti.

Valerio
Valerio2 is offline  
Vecchio 07-09-2007, 00.22.00   #20
alessissimo84
Ospite
 
Data registrazione: 06-09-2007
Messaggi: 3
Riferimento: Savi Anziani di Sion.

Io credo che i falsi storici, come insegna Marc Bloch, rappresentino delle situazioni preesistenti all'interno di ogni società. Si prenda ad esempio la Donazione di Costantino, uno delle più ingannevoli menzogne che sia mai esistita. Con essa, come saprete anche voi, l'imperatore Costantino I concesse al Papa la sovranità temporale sull'Impero Romano D'occidente. Dante parla di questo ingannevole documento nel XIX Canto dell'Inferno dicendo:

Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre,
non la tua conversion, ma quella dote
che da te prese il primo ricco patre!
.

Seppur prodotta nel IX secolo, la donazione venne considerata falsa solo qualche secolo dopo, ovvero nel 1500. Durante quasi 700 anni essa servì ai pontefici per cercare di accaparrare nuovi possedimenti territoriali.

Scusatemi la divagazione, ma torno subito sull'argomento della discussione. I protocolli dei Savi anziani di Sion vennero da subito ritenuti dei falsi da chi non aveva interessi nella loro manipolazione. In Italia, ad esempio, Prezzolini li liquidò subito come rozza propaganda antisemita. Purtroppo in quel tempo i pollini nefasti dell'antisemitismo si erano già diffusi in molte nazioni europee. In Russia gli ebrei furono vittime di numerosi pogrom; in Polonia erano malvisti da secoli, poichè Casimiro il Grande aveva affidato loro il compito di mediazione tra la borghesia ed il proletariato; nel resto dell'Europa i conati di antisemitismo e di antigiudaismo erano rimasti costanti nel corso dei secoli. Serviva, dunque, un documento che potesse acuire questo malcontento nei confronti di questo gruppo etnico, e lo si trovò nei protocolli. La diffusione di questi finti verbali si ebbe grazie al carattere profetico del libro e grazie alla mobilità del popolo ebraico. Le pseudo-profezie contenute nel libro consentirono a tutti di trovare ciò che cercavano: la motivazione per un odio indiscutibile, supportato da ragioni indiscutibili. La diaspora ebraica dell'inizio del XX secolo, favorì la diffusione grazie alle diffidenze nei confronti del popolo ebraico, da sempre contraddistintosi per l'introversione e la chiusura in sè stesso. A questo va poi aggiunto il revanscismo tedesco e italiano che, accecando gli individui, li convinse che la guerra perduta e la vittoria mutilata fossero solo il frutto della presenza di forze nemiche racchiuse all'interno di tali stati. A chi volesse saperne di più consiglio un ottimo libro, I Falsi Protocolli di Sergio Romano. I miei saluti
alessissimo84 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it