Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 27-02-2008, 21.46.26   #11
dolcenera.vz
Ospite
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 21
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

ma spero proprio di no!!!!
o se dovesse succedere....la fiamma dei ribelli rinascerà!
dolcenera.vz is offline  
Vecchio 05-03-2008, 10.15.07   #12
Marco1973
Ospite
 
L'avatar di Marco1973
 
Data registrazione: 03-02-2008
Messaggi: 22
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

Citazione:
Originalmente inviato da dolcenera.vz
ma spero proprio di no!!!!
o se dovesse succedere....la fiamma dei ribelli rinascerà!

Cosa intendi per "fiamma dei ribelli"?
Grazie Ciao!!!!!!
Marco1973 is offline  
Vecchio 06-03-2008, 09.27.17   #13
spartaco
Ospite
 
Data registrazione: 06-03-2008
Messaggi: 4
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

intanto ciao a tutti, visto che è il mio primo messaggio.
Interessante la discussione, questa e le altre che ho visto in giro...
Mi chiedevo se non fosse, forse, il caso, di puntualizzare cosa si intenda per regime autoritario, e cosa lo differenzi da un regime non autoritario.
Mi spiego meglio, (spero): Democrazia e dittatura, sono due varianti dello stesso sistema sociale?
Se la risposta è si, com'è mia convinzione, allora si tratta di capire perchè in certi periodi storici, e per quali ragioni la dittatura diventa la forma politica più funzionale e si afferma.
Ok, non mi sono capito neppure io stesso medesimo....
Devo fare colazione, devo fare colazione...
vado a fare colazione.
Spartaco
spartaco is offline  
Vecchio 06-03-2008, 15.00.13   #14
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

Citazione:
Originalmente inviato da Aronel
nessuno preferisce la dittatura alla libertà!!!
Una domanda, affatto fuori tema: cos'è la libertà?
Catone is offline  
Vecchio 06-03-2008, 18.32.11   #15
Aronel
Ospite
 
Data registrazione: 23-01-2008
Messaggi: 13
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

Citazione:
Originalmente inviato da Catone
cos'è la libertà?

La libertà è poter scrivere su questo forum, la libertà e poter ridere in faccia alla politica o apprezzare un certo operato, la libertà è poter lavorare con dignità, la libertà è creare una famiglia con quanti figli si vogliono senza preferire maschi a femmine (Cina), la libertà è vedere protestare le donne in piazza a favore dell'aborto, la libertà è comprare al mattino il giornale che si preferisce, la libertà è portare il chador, la libertà è non portare il chador,la libertà è bere il caffè macchiato al bar, la libertà è corrucciare la fronte e dire : "io credo in certe cose!"
Aronel is offline  
Vecchio 07-03-2008, 11.28.05   #16
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

E tu sei sicuro che la "democrazia" ti assicuri tutto qusto? Non ti sei mai posto il dubbio che la libertà di espressione sia concessa solo a coloro che fanno parte degli schieramenti legittimati?
Mi spiego. In uno stato totalitario vige un partito unico con un'ideologia unica. In uno stato democratico ci sono due o più partiti legittimati. Il dubbio che mi assale da tempo è che la cd "libertà di espressione" sia in realtà la possibilità di esprimere le opinioni di questi due o più partiti. Le altre opinioni, le non allineate, vengono osteggiate e pure duramente!
Comunque tu hai parlato di libertà di espressione. Io vorrei sapere cos'è la libertà tout court!
Catone is offline  
Vecchio 08-03-2008, 00.41.30   #17
Aronel
Ospite
 
Data registrazione: 23-01-2008
Messaggi: 13
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

No, non è così! Se purtroppo solo alcuni schieramenti riescono a prevalere, è perchè c'è un degrado generale dei valori e dei costumi!
Ho sempre creduto che a renderci liberi fosse la cultura, o quanto meno il possesso di forti ideali! Chi pensa e crede con il proprio cervello è libero, libero da ogni vincolo...
Per essere liberi nella vita di ogni giorno, bisogna esserlo prima di tutto mentalmente! Creare proprie opinioni, maturare una filosofia di vita (se possiamo o vogliamo chiamarla così) ci impediscono di appartenere al gregge che ormai è l'umanità!
L'uomo è strettamente dipendente dalla società che lo circonda e, pur di non essere emarginato, "sopprime" la sua libertà, annienta se stesso solo per sentirsi accettato!
Spesso si crede che la libertà sia associata alla felicità, ma non è così!
Chi sa di essere libero lotta tutta la vita per affermare la propria libertà che solo alla morte gli è riconosciuta!

Nella dittatura, nel momento in cui si decide di essere liberi, la si annienta!Nella democrazia, se si vuole, si può essere liberi senza distruggerla!

Aronel is offline  
Vecchio 08-03-2008, 09.46.51   #18
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

Citazione:
Originalmente inviato da Aronel
Nella dittatura, nel momento in cui si decide di essere liberi, la si annienta!Nella democrazia, se si vuole, si può essere liberi senza distruggerla!


Secondo me, invece, è tutto uguale: semplicemenete per liberarsi da una democrazia opprimente la si sostituisce con un'altra democrazia, ovvero da altri partiti legittimati. Un pò come nei colpi di stato militari a catena una giunta sostituiva un'altra. In Italia è successo con tangentopoli. Il bello è che la nuova democrazia si è rivelata più inefficiente e liberticida della vecchia.
Catone is offline  
Vecchio 08-03-2008, 09.48.50   #19
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

O meglio: liberticida è qualsiasi regime politico moderno, comunque basato sul controllo delle coscienze. Ma almeno la democrazia pre-tangentopoli era molto più partecipativa!
Catone is offline  
Vecchio 08-03-2008, 22.40.23   #20
Aronel
Ospite
 
Data registrazione: 23-01-2008
Messaggi: 13
Riferimento: Ci sarà un nuovo Mussolini???

Amaramente sono dell'opinione che la classe politica corrotta è espressione di una società a sua volta corrotta!!!La libertà esiste, ma la società, per paura di esserne privata, evita anche di assaporarla! Mussolini e ogni altro capo conosceva e conosce la malleabilità delle masse!Ed anche oggi, la spietata pubblicità, ci mantiene tutti con la testa china!!!
Aronel is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it