Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 27-05-2008, 22.50.57   #1
fede1986
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2008
Messaggi: 6
Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Proprio questa mattina ho avuto la brillante idea di scrivere su google "Forum Storia" e la prima voce della ricerca effettuata mi ha indirizzato su questo splendido sito.
Per prima cosa accettate i miei umilissimi complimenti, diretti a tutti coloro che scrivono e hanno scritto quei pochi post che oggi ho avuto il piacere di leggere: opinioni condivisibili o meno, ma espresse nella maggior parte delle volte in maniera chiara e molto educativa.
Arrivo al dunque visto che ho paura di diventare troppo mellifluo:
La storia in genere mi ha sempre appassionato e non me ne vergogno a scriverlo che gli eventi di essa che più mi hanno emozionato sono state le letture delle battaglie o campagne militari di ogni Paese e di ogni tempo.
Volevo proporvi una discussione su quale delle tante Guerre ha dato il maggior contributo alla visione del mondo che abbiamo oggi.
Io ve ne propongo una tra le tante che ha tutt'oggi un ruolo forse più attuale di quello che sembra: mi riferisco alla "Battaglia di TOURS (Poitiers)" dove i Franchi guidati da Carlo Martello posero fine all'espansione dell'Islam in Europa, gettendo le basi tra l'altro per la dinastia che ebbe il suo massimo slendore con Carlo Magno. Pensate un pò come sarebbe stato il nostro mondo oggi se quella o tantissime altre Battaglie avessero avuto un esito diverso. Forse a qualcuno questo post darà fastidio e penserà che non solo con la guerra e con la violenza si sono ottenuti grandi cambiamenti.
IO non lo sò, sono ancora troppo giovane per avere un idea fissa e inconfutabile nella mia mente, ma voglio "sfruttare" anche la vostra preparazione che ho avuto modo di leggere nei vostri commenti per arricchire la mia conoscenza.
Per il momento mi limito a citarvi Robert Heinlein quando dice: " A chiunque giudichi buona la dottrina - storicamente falsa e completamente immorale - che la violenza non risolve mai nulla, vorrei suggerire di evocare i fantasmi di Napoleone Bonaparte e del Duca di Wellington, sottoponendo loro la questione. Lo spettro di Hitler potrebbe fare da arbitro. La violenza, la forza dichiarata, ha deciso più situazioni nella storia di qualunque altro fattore, ed essere di parere contrario significa illudersi nella maniera più deleteria. Le razze che dimenticarono questa fondamentale verità hanno sempre pagato con la vita e la libertà"
Grazie a tutti coloro che scriveranno la loro idea.
fede1986 is offline  
Vecchio 28-05-2008, 07.36.47   #2
Koli
Moderatore
 
Data registrazione: 17-11-2007
Messaggi: 405
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Ciao Federico. (Il tuo interesse per la storia mi induce a pensare che tu sia un ragazzo. Le ragazze non se la prendano)

Se dovessi pensare a una battaglia relativamente recente mi verrebbe subito in mente quella di Stalingrado. La Wermacht non solo conobbe lì la prima importante sconfitta ma ciò rappresentò per l'esercito tedesco il giro di boa.

Aggiungo che trovo abbastanza veritiera la convinzione che la violenza possa risolvere varie situazioni. Quanto detto non funga da lasseir passer (scusate la citazione), per risolvere i conflitti a prescindere ma bisognerebbe comunque ricordarlo a chi si oppone in maniera ingenua ad ogni intervento armato.

Benvenuto.
Koli is offline  
Vecchio 28-05-2008, 10.58.44   #3
electrolimes
musicosoterista
 
L'avatar di electrolimes
 
Data registrazione: 13-05-2008
Messaggi: 56
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Citazione:
Originalmente inviato da fede1986
Forse a qualcuno questo post darà fastidio e penserà che non solo con la guerra e con la violenza si sono ottenuti grandi cambiamenti.

bravo fede, complimenti per la tua modestia, il tuo coraggio e la tua chiarezza espositiva.
sono completamente d'accordo con te.
la guerrà e la violenza non sono sempre in sè un male.
il cosiddetto bene spesso produce effetti ben più nefasti e, fra l'altro, non risolutivi di alcuna questione.
electrolimes is offline  
Vecchio 28-05-2008, 11.12.27   #4
electrolimes
musicosoterista
 
L'avatar di electrolimes
 
Data registrazione: 13-05-2008
Messaggi: 56
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Citazione:
Originalmente inviato da Koli
Se dovessi pensare a una battaglia relativamente recente mi verrebbe subito in mente quella di Stalingrado. La Wermacht non solo conobbe lì la prima importante sconfitta ma ciò rappresentò per l'esercito tedesco il giro di boa.

è vero solo in parte.
si trattò in effetti della prima importante sconfitta per la germania, ma lo scontro decisivo anche dal punto di vista strategico fu la successiva battaglia di kursk, una fornace entro la quale i tedeschi bruciarono invano insostituibili risorse e che segnò la fine della loro capacità offensiva ad est.
electrolimes is offline  
Vecchio 28-05-2008, 12.40.56   #5
fede1986
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2008
Messaggi: 6
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Vi ringrazio ragazzi per le vostre risposte e per aver messo in risalto una delle battaglie più importanti e più sanguinose della Seconda Guerra Mondiale.
In maniera semplicistica forse viene definita la più decisiva, mi permetto però di dare una visione un pò diversa della questione:
Come tutti voi sapete Hitler dopo il fallito tentativo di piegare ai suoi voleri la Gran Bretagna nell'estate/autunno del 1940, rivolse le sue attenzioni ad oriente, come egli aveva spesso citato, aldilà del conveniente patto di non aggressione con l'Unione Sovietica, non aveva di certo simpatie per il tanto odiato sistema politico Comunista e soprattutto in termini pratici aveva il sogno di acquisire l'indispensabile Lebensraum, lo spazio vitale citato esplicitamente nel Mein Kampf (libro che ho letto con interesse e che spiega molti aspetti della mentalità poi non così oscura come sembra del famoso Dittatore).
Quello che penso della Battaglia di Stalingrado è che sia senza mezzi termini il più grande errore di valutazione di Hitler, accecato dalla necessità di conquistare la città prescelta per la sua nemesi.
Mi spiego meglio; per la campagna in Russia le truppe tedesche vennero divise in Tre grandi corpi d'armata: quello del Nord che si sarebbe diretto sulla città di Leningrado, quello del Sud che avrebbe avuto come obiettivo Kiev e l'Ucraina ed infine l'armata del centro che avrebbe dovuto sfondare la parte più avanzata delle linee nemiche per poi ricongiungersi, con il tristemente famoso movimento a "tenaglia", piegando verso Nord-Ovest con il primo corpo d'armata su Leningrado.
Hitler dividendo in tre le sue forze ha implicato che le fortune di ogni Corpo d'armata influissero sugli altri, ed il conseguente movimento di truppe tra i tre fronti (Settentrionale, Centrale e Meridionale) ha indebolito gli invasori e favorito i difensori determinando secondo me l'esito della Campagna e di conseguenza (forse!!) della Guerra.
Forse se Hitler avesse adottato una ritirata tattica ben organizzata (come fece per altro nella battaglia di Mosca) anche a Stalingrado avrebbe evitato uno dei più terribili combattimenti della Storia.
Una battaglia che ha ricreato un vero e proprio Inferno in terra con combattimenti Strada per Strada, Casa per Casa e Stanza per Stanza.
Certo è vero che forse la mossa decisiva è stato l'arrivo di truppe Sovietiche trasferite dalla Siberia, ma per concludere credo che il compito degli ufficiali Russi sia stato enormemente favorito dalla incredibile mancanza di logica militare di Hitler di conquistare a tutti i costi la città di Stalingrado.
D'altronde una delle maggiori massime del Dittatore Tedesco erano "Dove il soldato tedesco posa il piede, lì si ferma".
Voi che ne dite? può essere un altra visione prettamente militare della vicenda?
Grazie a tutti.
fede1986 is offline  
Vecchio 28-05-2008, 12.44.38   #6
fede1986
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2008
Messaggi: 6
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Citazione:
Originalmente inviato da electrolimes
il cosiddetto bene spesso produce effetti ben più nefasti e, fra l'altro, non risolutivi di alcuna questione.

Electrolimes questa frase è perfetta per aprire un discorso su quello che forse è una lacuna grande come una voragine nei libri di storia, cioè "Quanto "male" ha creato il "bene"??"
fede1986 is offline  
Vecchio 28-05-2008, 13.31.58   #7
electrolimes
musicosoterista
 
L'avatar di electrolimes
 
Data registrazione: 13-05-2008
Messaggi: 56
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Citazione:
Originalmente inviato da fede1986
]Mein Kampf (libro che ho letto con interesse e che spiega molti aspetti della mentalità poi non così oscura come sembra del famoso Dittatore).

in effetti, leggendolo, non si ha affatto a che fare con quel testo delirante che la storiografia dei vincitori ha - per opportunità - descritto.
vi appaiono molto chiaramente i progetti di hitler, le sue idee ed anche, in parte, la sua personalità.
il libro meriterebbe però una discussione a parte che magari prossimamente faremo.


Citazione:
Originalmente inviato da fede1986
]Forse se Hitler avesse adottato una ritirata tattica ben organizzata (come fece per altro nella battaglia di Mosca) anche a Stalingrado avrebbe evitato uno dei più terribili combattimenti della Storia.


certo fede, hitler avrebbe sicuramente fatto meglio, in certi casi, ad adottare tattiche più elastiche, e stalingrando rappresenta forse l'esempio più evidente, visti i risultati.
c'è anche da dire che l'analisi militare, soprattutto degli ultimi ann,i ha evidenziato come certe decisioni del fuhrer di difesa ad oltranza contrariamente al parere dei generali abbiano poi, in effetti, direttamente o indirettamente, evitato crolli di interi fronti.
electrolimes is offline  
Vecchio 28-05-2008, 13.38.58   #8
Koli
Moderatore
 
Data registrazione: 17-11-2007
Messaggi: 405
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Finalmente uno a cui piace l'aspetto militare e quindi strettamente strategico. Io sono un apassionato dilettante di argomenti militari. In merito alla battaglia di Stalingrado ho letto Stalingrado di Antony Beevor.

Non ti posso dire, proprio perchè non sono un esperto, se uno degli errori di Hitler in merito all'Operazione Barabrossa sia stato, nello specifico, la divisione in tre corpi corpi d'armata. Non sono tuttavia sicuro che concentrando le forze su un unico obbiettivo (Leningrado, Kiev o Mosca) le cose sqarebbero andate meglio considerando la vastità del fronte russo.
Di sicuro, il suo errore è stato quello di sottovalutare l'apparato militare sovietico - Date un calcio alla porta e tutto crollerà- e in generale l'iniziativa della guerra stessa. Non si piuò fare molto se si dichiara guerra a mezza Europa compresa l'Inghilterra, la Francia e l'U.R.S.S. stessa nonchè gli Usa.
Credo che non fosse un buon stratega militare.

Citazione:
Originalmente inviato da Koli
Quanto detto non funga da lasseir passer
Si scrive laisser-passer. Cosi imparo a citare in francese.

Ciao.
Koli is offline  
Vecchio 28-05-2008, 14.42.38   #9
fede1986
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2008
Messaggi: 6
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Devo dirti koli che neanche io mi considero un esperto in campo strettamente militare, ma proprio per questo è bello usufruire di questo forum per imparare ognuno dall'altro. Comunque ci siamo soffermati su una singola Battaglia o meglio Campagnia militare, ma d'altronde quando si parla di certi eventi è bene argomentare con più particolari possibili le proprie opinioni. Volevo per primo cercare di tornare nel tema delle "Battaglie più decisive della storia" :
A me sembra già che ne abbiamo trovata una (e tra l'altro di una portata così vasta visto che parliamo di 2 milioni circa di soldati che la combatterono) come Stalingrado o per essere più completi la "Campagna Tedesca sul fronte orientale della Seconda Guerra Mondiale".
Provo a trarre alcune conclusioni sulla vicenda che più o meno tutti noi abbiamo espresso:

1) La convinzione di Hitler che in nessun modo le sue truppe avrebbero potuto perdere contro quelle Sovietiche (soprattutto dopo le iniziali facili vittorie in Polonia e sul fronte Occidentale)
2) Il secondo grave errore a mio parere (e questo è più politico che militare) è stato quello di non sfruttare il risentimento che alcune popolazioni (come in Ucraina ed in Bielorussia) avevano contro il Regime Comunista(e che inizialmente vedevano i Nazisti come liberatori); ma anzi alimentando odio nei confronti degli invasori con deportazioni e fucilazioni di massa gettando le basi per il forte movimento partigiano che costrinse (con attacchi alle postazioni di rifornimento) Hitler a tenere quasi 1/3 delle proprie truppe in difesa di quelle linee.
3) Altro evento che non ha favorito il Fuhrer è stato il tempo: l'esercito Nazista non era attrezzato per un inverno come quello Russo-Siberiano.
4) Il tutto ha coinciso, provvidenzialmente, direi per gli alleati con l'entrata in guerra degli Stati Uniti.

Mi sono permesso di sintetizzare i nostri discorsi spero di essermi espresso bene.
Perchè non ci raccontiamo alcune delle battaglie decisive della storia che più ci hanno colpito???

Grazie a tutti è molto bello parlare con voi!!
fede1986 is offline  
Vecchio 28-05-2008, 14.46.11   #10
fede1986
Ospite
 
Data registrazione: 27-05-2008
Messaggi: 6
Riferimento: Quali Sono State Le Battaglie Piu' Decisive Della Storia???

Citazione:
Originalmente inviato da electrolimes
il libro meriterebbe però una discussione a parte che magari prossimamente faremo

Quoto in pieno!! Ogni discussione su argomenti così (credo!!) poco discussi è sempre un bene per tutti Noi.
fede1986 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it