Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 16-05-2007, 22.07.49   #1
Caesar
Combattente!
 
L'avatar di Caesar
 
Data registrazione: 12-05-2007
Messaggi: 83
Question Il più grande della storia è...

Il più grande della storia è... Chi credete che sia quello che più di tutti ha segnato il corso della storia? Alessandro Magno; Cesare; Carlo Magno; FilippoII; Elisabetta I; Napoleone; Garibaldi o anche un semplice contadino dimenticato dalla storia ufficiale?
Caesar is offline  
Vecchio 17-05-2007, 13.54.29   #2
razionale
Ospite
 
L'avatar di razionale
 
Data registrazione: 15-03-2007
Messaggi: 36
Riferimento: Il più grande della storia è...

Citazione:
Originalmente inviato da Caesar
Il più grande della storia è... Chi credete che sia quello che più di tutti ha segnato il corso della storia? Alessandro Magno; Cesare; Carlo Magno; FilippoII; Elisabetta I; Napoleone; Garibaldi o anche un semplice contadino dimenticato dalla storia ufficiale?

credo che la persona più grande della storia sia gesù anche se ammetto di non credere che questo sia figlio di Dio.
Secondo me è gesù per il semplice fatto che è stato uno dei primi ad insegnarci delle verità universali e umane.
non dimentichiamo anche ghandi o luther king
razionale is offline  
Vecchio 17-05-2007, 15.01.13   #3
Greuze
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-01-2007
Messaggi: 47
Talking Riferimento: Il più grande della storia è...

Secondo me il più grande della Storia è Napoleone Bonaparte.......è stato un uomo che è riuscito a mettere in ginocchio l'intera Europa e tutti i generali di allora lo temevano......Napoleone era temuto da tuta Europa perchè era davvero una grande personalità......avercene di sti tempi!!!!
Greuze is offline  
Vecchio 17-05-2007, 17.57.48   #4
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: Il più grande della storia è...

Uno? Si potrebbe stendere una bella lista...
Giulio Cesare e subito dopo Ottaviano Augusto.

Indubbiamente la storia, in termini più recenti, porta altre personalità GRANDI... la massima credo sia quella di Hitler. Ha segnato la storia... penso che molti come me pensano al nome di Hitler a questa domanda, perchè è più vicino a noi....
In un certo senso ci ha coinvolti... no in prima persona xkè siamo troppo giovani....
Cesare, Ottaviano, Carlo Magno... possono affascinarci e appassionarci... ma... il discorso sarebbe diverso!
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 18-05-2007, 18.22.56   #5
razionale
Ospite
 
L'avatar di razionale
 
Data registrazione: 15-03-2007
Messaggi: 36
Riferimento: Il più grande della storia è...

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
Uno? Si potrebbe stendere una bella lista...
Giulio Cesare e subito dopo Ottaviano Augusto.

Indubbiamente la storia, in termini più recenti, porta altre personalità GRANDI... la massima credo sia quella di Hitler. Ha segnato la storia... penso che molti come me pensano al nome di Hitler a questa domanda, perchè è più vicino a noi....
In un certo senso ci ha coinvolti... no in prima persona xkè siamo troppo giovani....
Cesare, Ottaviano, Carlo Magno... possono affascinarci e appassionarci... ma... il discorso sarebbe diverso!

abbiamo un personaggio che ha ucciso milioni di ebrei fatto esperimenti con le persone.....vabbene che aveva carisma, ma metterlo ttra le ersone + grandi mi sembra eccessivo!!!
se poi si vuole parlare di personaggi politici allora inserisco mussolini (se non consideriamo il fatto che questo si è alleato con hitler, non si può dire che non sia una grande persona!!)
razionale is offline  
Vecchio 18-05-2007, 23.00.50   #6
Rasputin
Evoliano
 
L'avatar di Rasputin
 
Data registrazione: 19-02-2007
Messaggi: 37
Riferimento: Il più grande della storia è...

hitler non mi sembra diverso da altri personaggi considerati grandi...anche cesare ha sterminato intere tribù di galli...e allora? la cosa che fa tanto orrore è la vicinanza storica, e soprattutto il bombardamento mediatico che lo ha reso agli occhi della gente l'incarnazione del male...quante volte si sente dire "gheddafi/bin laden/saddam/milosevic è il nuovo hitler"?(oltretutto una banalizzazione assurda, ma ci siamo abituati) perché non si dice "il nuovo stalin" per esempio? quando si nomina il nazismo la gente quasi si strappa i capelli...ma il comunismo ha fatto 100 milioni di morti ed è ancora in parlamento.
Rasputin is offline  
Vecchio 19-05-2007, 11.59.52   #7
razionale
Ospite
 
L'avatar di razionale
 
Data registrazione: 15-03-2007
Messaggi: 36
Riferimento: Il più grande della storia è...

Citazione:
Originalmente inviato da Rasputin
hitler non mi sembra diverso da altri personaggi considerati grandi...anche cesare ha sterminato intere tribù di galli...e allora? la cosa che fa tanto orrore è la vicinanza storica, e soprattutto il bombardamento mediatico che lo ha reso agli occhi della gente l'incarnazione del male...quante volte si sente dire "gheddafi/bin laden/saddam/milosevic è il nuovo hitler"?(oltretutto una banalizzazione assurda, ma ci siamo abituati) perché non si dice "il nuovo stalin" per esempio? quando si nomina il nazismo la gente quasi si strappa i capelli...ma il comunismo ha fatto 100 milioni di morti ed è ancora in parlamento.
ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO............
(difatti ancora mi chiedo perchè il partito comunista possa stare al governo quando hanno abolito quello nazista.........non dovrebbe esserci nessuno dei due<!!!!!)
resta il fatto però che per persone grandi io intendo anche meritevoli della loro grandezza.
non mi mi sento di nominare "grande" nessuna persona che ne abbia uccisa un'altra!!!!!
razionale is offline  
Vecchio 19-05-2007, 14.01.11   #8
Caesar
Combattente!
 
L'avatar di Caesar
 
Data registrazione: 12-05-2007
Messaggi: 83
Riferimento: Il più grande della storia è...

Non credo che il partito Comunista debba essere tolto, per il semplice fatto che l'ideologia comunista, non ha come idea lo sterminio di qualcuno, ma solo la distruzione della classe borghese per una condizione di uguaglianza. In fondo vuole essere per il bene anche se passa per la lotta armata.
Stessa cosa per il partito fascista che ufficialmente è stato abolito e non, invece, sostituito. Il partito nazista non deve esserci perchè fondato su basi razziali.
Stalin fu un grande agli occhi di molti, lo dimostra il fatto che ai suoi funerali molti lo piansero al contrario che a Mussolini o Hitler. In molti piansero la morte di Augusto, di Cesare, di Napoleone, ecc.
Caesar is offline  
Vecchio 19-05-2007, 15.33.07   #9
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: Il più grande della storia è...

Citazione:
Originalmente inviato da razionale
ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO............
(difatti ancora mi chiedo perchè il partito comunista possa stare al governo quando hanno abolito quello nazista.........non dovrebbe esserci nessuno dei due<!!!!!)
resta il fatto però che per persone grandi io intendo anche meritevoli della loro grandezza.
non mi mi sento di nominare "grande" nessuna persona che ne abbia uccisa un'altra!!!!!

allora nel corso della storia si può sottolineare Gesù, Mahatma Gandhi... Martin L. K.... e.... non so.. non me ne vengono altri!

per me hilter resta un grande...
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 20-05-2007, 14.39.36   #10
Greuze
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-01-2007
Messaggi: 47
Talking Riferimento: Il più grande della storia è...

Citazione:
Originalmente inviato da razionale

abbiamo un personaggio che ha ucciso milioni di ebrei fatto esperimenti con le persone.....vabbene che aveva carisma, ma metterlo ttra le ersone + grandi mi sembra eccessivo!!!
se poi si vuole parlare di personaggi politici allora inserisco mussolini (se non consideriamo il fatto che questo si è alleato con hitler, non si può dire che non sia una grande persona!!)

Mi dispiace per te ma anche io sono daccordo con mocassino....tolto Napoleone mi sento di considerare adolf hitler la persona più carismatica del mondo che davvero ha fatto la Storia e ha imposto le sue idee ad altre persone più deboli di carattere che non sono,quindi ,riusciti a fare la Storia...
Greuze is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it