Home Page Riflessioni.it
Semplice Ricetta

Semplici Ricette

Lo scopo della rubrica è quello di proporre ricette originali e di semplice esecuzione, che possano infondere un po' di creatività nel lettore che vorrà aggiungere o modificare qualche ingrediente a suo gusto e piacere.

di Pierangela Getilli - indice ricette



Se avete ospiti e volete offrire un primo piatto classico ma anche un po’ particolare potreste stupirli con questa semplicissima ricetta:


Ricetta e preparazione:
Linguine all'astice, fiori di zucchina e amaretti


Linguine all'astice, fiori di zucchina e amaretti


Ingredienti ricetta: Linguine all'astice, fiori di zucchina e amaretti


Ingredienti (per 2 persone):

  • 180 gr. di linguine

  • 1 astice

  • 2 scalogni

  • 1 peperoncino fresco

  • 1 e 1/2 spicchi d'aglio puliti dal germe interno

  • 1 bicchierino di brandy

  • 1/4 bicchiere vino bianco

  • 2 cucchiai da tavola di polpa di pomodoro

  • 8 fiori di zucchina

  • 4 amaretti piccoli

  • Olio evo

  • Aromi

  • Prezzemolo fresco

  • Sale

Preparazione: Linguine all'astice, fiori di zucchina e amaretti


Lavare l'astice, tagliarlo sulla pancia con un trinciapollo ed estrarre la polpa, staccare le chele, le zampette e la testa, romperle con un pestacarne ed estrarre la restante polpa.
In un tegame rosolare 1 scalogno con olio evo, aggiungere i gusci, sfumare con vino bianco, versare 1/2 mestolo di acqua calda, peperoncino ed aromi (basilico, timo), lasciare cuocere mezz'ora circa in modo da formare un fumetto ben ristretto.
In una padella rosolare 1 scalogno affettato sottile con uno spicchio d'aglio in olio evo, aggiungere la polpa dell'astice, irrorare con il brandy e fiammeggiare. Lasciare rosolare la polpa per pochissimo tempo, aggiungere il fumetto passandolo da un colino, unire solo la polpa di pomodoro senza il liquido e lasciare asciugare il sugo con una breve cottura, aggiustare di sale.
A parte fare appassire i fiori di zucchina precedentemente puliti, lavati ed asciugati, in una padella antiaderente con olio evo ed un mezzo spicchietto d'aglio, unirli al sugo con l'astice.
Cuocere le linguine in abbondante acqua salata, scolarle al dente, versare nella padella del sugo, sbriciolare sopra 4 piccoli amaretti, saltare il tutto per pochi secondi, togliere dal fuoco, per ultimo del prezzemolo fresco, pronte per essere servite.

Pierangela Getilli


Indice Semplici Ricette
Indice Consigli per Acquisti Consapevoli

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2020

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo