Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  18° ANNO

TESTI Canzoni - Classici Country - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Frankie And Johnny - Jimmy Rodgers

Tradizionale

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Frankie And Johnny

 

Frankie and Johnny were sweethearts
Oh, Lord!, how they did love
Swore to be true to each other
True as the stars above
He was her man, he wouldn't do her wrong
Frankie went down to the corner
Just for a bucket of beer
She said, "Mister Bartender
Has my lovin' Johnny been here?
He's my man, he wouldn't do me wrong"
"I don't want cause you no trouble
I ain't gonna tell you no lie
I saw your lover an hour ago
With a girl named Nellie Bly
He was your man, but he's doing you wrong"
Frankie looked over the transom
She saw to her surprise
There on a cot sat Johnny
Making love to Nellie Bly
"He is my man and he's doin' me wrong"
Frankie drew back her komono
She took out a little forty-four
Rooty-toot-toot, three times she shot
Right through that hardwood door
Shot her man, he was doin' her wrong
"Bring out the rubber-tired buggy
Bring out the rubber-tired hack
I'm taking my man to the graveyard
But I ain't gonna bring him back
Lord, he was my man and he done me wrong"
"Bring out a thousand policemen
Bring 'em around today
And lock me down in the dungeon cell
And throw that key away
I shot my man, he was doin' me wrong"
Frankie said to the warden
"What are they going to do?"
The warden he said to Frankie
"It's the electric chair for you
'Cause you shot your man, he was doin' you wrong"
This story has no moral
This story has no end
This story just goes to show
That there ain't no good in man
He was her man and he done her wrong.


Testo della canzone (Traduzione in italiano)

Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Frankie And Johnny

 

Frankie e Johnny erano innamorati
Oh, Signore!, Come si amavano
Giurano di essere fedeli l’un l’altra
Fedeli come le stelle lassù
Lui era il suo uomo, non le avrebbe fatto torto
Frankie andò giù all’angolo
Solo per un boccale di birra
Lei disse: “Signor Barista
Il mio caro Johnny è stato qui?
E’ il mio uomo, non mi farebbe mai torto”
“Non ti voglio creare dei problemi
Non ti dirò bugie
Ho visto il tuo innamorato un’ora fa
Con una ragazza che si chiama Nellie Bly
Era il tuo uomo, ma ti fa torto”
Frankie buttò l’occhio ad una finestrella
Vide con sorpresa
Che c’era Johnny su di una branda
A far l’amore con Nellie Bly
“E’ il mio uomo e mi fa torto”
Frankie spostò indietro il suo kimono
Trasse una piccola quarantaquattro
Ruty-tut-tut, sparò tre volte
Dritto attraverso la porta di legno massiccio
Abbatté il suo uomo, le faceva torto
“Portate fuori il carretto con ruote gommate
Portate fuori il carretto tirato da un ronzino
Porto il mio uomo al cimitero
Ma non lo porterò indietro
Signore era il mio uomo e mi ha fatto torto”
“Fate intervenire un migliaio di agenti
Sparpagliateli tutt’intorno oggi
E rinchiudetemi in una lurida cella
E buttate via la chiave
Ho sparato al mio uomo, mi aveva fatto torto”
Frankie disse al secondino
“Cosa faranno?”
Il secondino disse a Frankie
“Per te c’è la sedia elettrica
Perché hai sparato al tuo uomo, ti faceva torto”
Questa storia non ha morale
Questa storia non ha una fine
Questa storia vuole solo mostrare
Che non c’è niente di buono in un uomo
Che era il suo uomo e le ha fatto torto.

 

NOTA

L’origine di questa canzone è oscuro, si sa che è stata ispirata da un fatto di cronaca nera, in realtà Frankie invocò la legittima difesa che le fu accordata, mentre nelle varie versioni del brano viene ritenuta colpevole ed in alcuni viene giustiziata. Nel corso del tempo questo brano ha subito rimaneggiamenti ed arrangiamenti come spesso avviene per le canzoni popolari di vecchia data. Moltepilici sono state le versioni ed interpretazioni, qui presentiamo la versione incisa a fine anni ’20 da Jimmy Rodgers considerato il padre della musica country ed esponente anche di generi affini e del blues.


Cerca nel sito


Utenti connessi

seguici su facebook



Iscriviti alla Newsletter mensile

Iscriviti alla NEWSLETTER

Riceverai Gratis la Newsletter mensile

con gli aggiornamenti di Riflessioni.it

Un solo invio al mese

IN TUTTE LE LIBRERIE

 

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

Ivo Nardi ha posto dieci domande esistenziali a più di cento personaggi della cultura, una preziosa raccolta di riflessioni che mettono in luce le prospettive della società contemporanea.

L’intento è quello di offrirti più punti di vista possibili sul senso della vita, così da aiutarti in maniera più obiettiva davanti alle circostanze della tua esistenza. Approfondisci


Leggi l’introduzione
e scarica gratuitamente l'eBook contenente gli aforismi tratti dalle risposte.

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2018

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...