Home Page Riflessioni.it
TESTI Canzoni - Classici Country con traduzione

TESTI Canzoni
Classici Country - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Hello Trouble - Gene Watson

di Orville Couch, Eddie McDuff

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Hello Trouble

 

Woke up this morning happy as could be
Looked out my window and what did
I see?
A comin' up my sidewalk just as plain as day
A well a here come trouble that I never thought I'd see
When you went away

Hello trouble, come on in, you talk about heartaches
Where'n the world ya been?
I ain't had the miseries since you been gone
Hello trouble, trouble, trouble, welcome home

We'll make a pot of coffee and you can rest your shoes
A you can tell me them sweet lies and I'll listen to you
‘Cause I'm just a little part of, of the life you've lived
But I'd rather have a little bit of trouble
Than to never know the love you give

Hello trouble, come on in, you talk about heartaches
Where'n the world ya been?
I ain't had the miseries since you been gone
Hello trouble, trouble, trouble, welcome home.



Testo della canzone (Traduzione in italiano)

Traduzione a cura di Ermanno Tassi


Salve Preoccupazione


Mi sono svegliato stamattina più felice che mai
Ho guardato fuori dalla finestra e cosa ho visto?
Stava arrivando chiara come il giorno
Una preoccupazione che io non avrei mai pensato di vedere
Quando te ne sei andata

Salve preoccupazione, vieni avanti, tu parli di cuori infranti
Che fine hai fatto?
Non ho provato la tristezza sino a che non te ne sei andata
Salve preoccupazione, preoccupazione, preoccupazione, benvenuta a casa

Ci faremo una tazza di caffè e tu potrai riposarti i piedi
Potrai dirmi le sue dolci bugie ed io ti ascolterò
Visto che io sono una piccola parte di, della vita che tu hai vissuto
Ma avrei un po’ più di preoccupazione a non conoscere mai l’amore che puoi dare

Salve preoccupazione, vieni avanti, tu parli di cuori infranti
Che fine hai fatto?
Non ho provato la tristezza sino a che non te ne sei andata
Salve preoccupazione, preoccupazione, preoccupazione, benvenuta a casa.


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2021

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo