Home Page Riflessioni.it
TESTI Canzoni - Classici Country con traduzione

TESTI Canzoni
Classici Country - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Mr. Bojangles - Neil Diamond

di Jerry Jeff Walker


Testo della canzone (lingua originale)


Mr. Bojangles


I knew a man,
Bojangles and he danced for you
In worn out shoes
Silver hair, a ragged shirt
And baggy pants
The old soft shoe
He jumped so high, jumped so high
Then he'd lightly touch down

I met him in a cell in New Orleans,
He was down and out
He looked to me to be the eyes of age
As he spoke right out
He talked of life, he talked of life
He laughed, slapped his leg and stepped
Mr. Bojangles, Mr. Bojangles
Mr. Bojangles, dance

He said his name,
Bojangles and he danced a lick
Across the cell
He grabbed his pants, a better stance
And jumped so high, clicked his heels
He let go a laugh let go a laugh
Shook back his clothes all around

He danced for those in minstrel shows
And county fairs
Throughout the south
He spoke with tears of fifteen years
How his dog and he traveled about
His dog up and died
He up and died
After twenty years he still grieves

Mr. Bojangles, Mr. Bojangles
Mr. Bojangles, dance
He said I dance now
At every chance in honky tonks
For drinks and tips
But most the time
I spend behind these county bars
'Cause I drinks a bit
He shook his head
And as he shook his head
I heard someone ask, please
Mr. Bojangles, Mr. Bojangles
Mr. Bojangles Go on and dance
La lalla la lalla la lalla la…



Testo della canzone (Traduzione in italiano)

Traduzione a cura di Ermanno Tassi


Mr. Bojangles


Conoscevo un uomo,
Bojangles e ballava per voi
Con le scarpe sgangherate
Capelli brizzolati, una camicia stracciata
E pantaloni cascanti
Con la soffice vecchia scarpa
Saltava così in alto, così in alto
Poi ricadeva dolcemente

L’ho incontrato in una cella a New Orleans
Era un poveraccio
Mi guardava e nei suoi occhi si leggeva l’età avanzata
Quando si mise a parlare
Parlò della vita, parlò della vita
Rideva, diede una pacca sulla gamba a fece dei passi
Mr. Bojangles, Mr. Bojangles
Mr. Bojangles, balla

Disse il suo nome
Bojangles e fece un passo veloce di danza
Attraverso la cella
Afferrò i pantaloni, prese una posizione migliore
E saltò molto in alto, batté i tacchi
Lasciò andare una risata, lasciò andare una risata
Si rimboccò i vestiti dappertutto

Aveva ballato in pubblico in spettacoli itineranti
E  nelle fiere di paese
Per tutto il sud
Parlava piangendo come un quindicenne
Su come lui ed il  suo cane viaggiarono di qua e di là
Il suo cane morì all’improvviso
Lo stesso gli sembrò di lui
Dopo vent’anni se ne duole ancora

Mr. Bojangles, Mr. Bojangles
Mr. Bojangles, balla
Adesso io ballo disse
Ad ogni occasione in bettole
Per qualche bevuta
Ma la maggior parte del tempo
La passo dietro queste sbarre della contea
Perché io alzo un po’ il gomito
Scosse la testa
E mentre scuoteva la testa
Udii qualcuno chiedere, per favore
Mr. Bojangles, Mr, Bojangles
Mr. Bojangles, continua a danzare
La lalla la lalla la lalla la…


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2021

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo