Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  17° ANNO

TESTI Canzoni - Indice

 

Hey Jude - The Beatles

Di Paul McCartney
Singolo Help! - Apple Records, 1968

 

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Hey Jude

 

Hey Jude don’t make it bad,
Take a sad song and make it better,
Remeber, to let her into your heart,
Then you can start to make it better.

Hey Jude don’t be afraid,
You were made to go out and get her,
The minute you let her under your skin,
Then you begin to make it better.

And anytime you feel the pain,
Hey Jude refrain,
Don’t carry the world upon your shoulders.
For well you know that it’s a fool,
Who plays it cool,
By making his world a little colder.

Hey Jude don’t let me down,
You have found her now go and get her,
Remember (Hey Jude) to let her into your heart,
Then you can start to make it better.

So let it out and let it in,
Hey Jude begin,
You’re waiting for someone to perform with.
And on’t you know that it’s just you.
Hey Jude, you’ll do,
The movement you need is on your shoulder.

Hey Jude, don’t make it bad,
Take a sad song and make it better,
Remember to let her under your skin,
Then you’ll begin to make it better.

 


Testo della canzone (Traduzione in italiano)

Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 

Hey Jude

 

Ehi, Jude, non farla male,
Prendi una canzone triste e migliorala,
Ricordati di farla penetrare nel tuo cuore,
Poi puoi iniziare a migliorarla.
Ehi, Jude, non aver paura,
Sei stato fatto per cercarla e prenderla,
Nell'attimo in cui la lasci penetrare sotto la pelle,
Allora inizi a renderla migliore.
E ogni volta che provi dolore,
Ehi, Jude, fai con calma,
Non portare il mondo sulle tue spalle.
Già, non sai che è solo uno sciocco,
Chi resta nell'indifferenza,
Rendendo il suo mondo ancora più freddo.
Ehi, Jude! Non mi deludere,
L’hai trovata, ora vai a prenderla,
Ricordati, di farla penetrare nel tuo cuore,
Allora puoi iniziare a migliorarla.
Quindi non prenderla troppo a cuore,
Ehi, Jude inizia,
Stai aspettando qualcuno per suonare insieme.
E non sai che sei proprio tu,

Ehi, Jude, ce la farai,
Il movimento di cui hai bisogno è sulle tue spalle.
Ehi, Jude, non farla male,
Prendi una canzone triste e migliorala,
Ricordati di farla penetrare nel tuo cuore,
Allora puoi iniziare a migliorarla.

Utenti connessi


Cerca nel sito


Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook



I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2017

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...