Home Page Riflessioni.it
TESTI Canzoni - Classici in lingua inglese con traduzione

TESTI Canzoni
Classici in lingua inglese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

The Train - Frank Sinatra

di Bob Gaudio, Jake Holmes


Testo della canzone (lingua originale)


The Train

 

And now the sun has broken through
It looks like it will stay
Just can't have you comin' home
On such a rainy day
The train is leaving Ellensville
Unless my watch is fast
The kids are comin' home from school
Must be quarter past
So many changes since you've been away
And there're​ so many things to say
This time around you'll want to stay
Cause I've had so many nights to find the way
Even bought that summer cottage yesterday
Pretty soon I'll be close to you
And it will be so good
We'll talk about the part of you
I never understood
And I will take good care of you
And never let you cry
We will look so much in love
To people passing by
So many changes since you've been away
And there're so many things to say
I wrote so many times and more
But the letters still are lying in my drawer
Cause the morning mail had left some time before
All the passengers for Allentown wait closer to the track
It's hard for me to realize you're really coming back
The crossing gate is coming down I think I see the train
The sun has gone and now my face is wet with heavy rain
The passengers for Allentown are gone
The train is slowly moving on
But I can't see you any place
And I know for sure I'd recognize your face
And I know for sure I'd recognize your face



Testo della canzone (Traduzione in italiano)

Traduzione a cura di Ermanno Tassi


Il Treno


Ed ora il sole è spuntato
Sembra che voglia rimanere
Dovevi proprio venire a casa
In un tale giorno
Il treno sta lasciando Ellensville
A meno che il mio orologio non sia avanti
I ragazzi stanno uscendo da scuola per rincasare
Devono essere passati i quarti
Ci sono stati diversi mutamenti da quando sei lontano
E ci sono molte cose da dire
Questa volta vorrai rimanere
Perché ho avuto molte notti per trovare la maniera
Ho persino comprato ieri un cottage per l’estate
Molto presto sarò vicino a te
E sarà molto bello
Parleremo di quella parte di te
Che non ho mai capito
E mi prenderò cura di te
E non ti farò mai piangere
Sembreremo molto innamorati
Per le persone che ci passano accanto
Ci sono stati diversi mutamenti da quando sei lontano
E ci sono molte cose da dire
Ho scritto più e più volte
Ma le lettere giacciono tuttora nel cassetto
Perché la posta del mattino era andata via qualche tempo prima
Tutti i passeggeri per Allentown aspettano più vicini al binario
Per me è difficile rendermi conto che tu stai veramente tornando
Le sbarre stanno scendendo penso di vedere il treno
Il sole è andato via ed ora il mio viso è zuppo di pioggia
I passeggeri per Allentown sono andati
Il treno si sta muovendo lentamente
Ma non riesco a vederti in nessun posto
E so per certo che riconoscerei il tuo viso
E so per certo che riconoscerei il tuo viso


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - copyright©2000-2022

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT - Dove il Web Riflette! - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo