Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 14-06-2002, 20.25.18   #11
karol
Ospite abituale
 
L'avatar di karol
 
Data registrazione: 28-05-2002
Messaggi: 40
grazie 2 volte Lorena

Citazione:
Originally posted by lorena
Karol,
e se ti dicessi che questo libro ha come filo conduttore proprio il tema delle coincidenze?
e se ti dicessi che in realtà, io non volevo aprire il forum Maya, ma rispondere soltanto al sondaggio "a proposito di morte" ed, invece ho sbagliato involontariamente (o inconsciamente?) e tu hai avuto la possibilità di notare il mio post che altrimenti probabilmente non avresti mai notato?

io non credo alle coincidenze... ma forse dovrei iniziare a crederci..???

Spiegami cosa dice Jung, per favore...

In bocca al lupo per la tua scelta...ricordati che essere davanti ad un bivio significa essere già a buon punto...non tutti hanno questa fortuna!!!

Ciao

grazie 2 volte Lorena, quello che dici ha quasi dell'incredibile per me!
ovviamente leggerò il libro di cui tu parli...
rispetto a Jung : in quel saggio cerca di dare fondamento scientifico alla sincronicità come criterio per conoscere ed interpretare la realtà accanto a quello, ben più collaudato ed accettato dalla nostra razionalità, della causalità...
personalmente, ormai, non ho più bisogno di andare in cerca di dimostrazioni scientifiche...
visti i fatti di queste ultime ore!!
scherzi a parte, t'assicuro che nella mia esperienza di semplice essere umano, questo approccio alla realtà si sta rivelando molto più "creativo" e stimolante dell'altro che è banalmente "lineare"...

karol
karol is offline  
Vecchio 15-06-2002, 00.35.57   #12
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Se non vuoi repliche non pubblicare, o almeno spiegane il contesto...

Io ti ho detto quello che penso, tutto qui...
 
Vecchio 15-06-2002, 00.48.47   #13
Morfeo
 
Messaggi: n/a
AAAAAAAAARGHHHHHHHHHHH

Non ci sto capendo niente!!!

Lui paragona ad un anfibio chi accetta la morte non chi la rifiuta...

"chi è in consonanza con l'essenza delle cose e che quindi vede la morte come un qualcosa di naturale e da accettare, sia paragonabile ad un anfibio del Devoniano"


Quindi o non ci ho capito niente o mi sono dimenticato come si legge oppure non so cosa sta succedendo...

Could we start again please?

(Citazione da? vediamo chi indovina...)
 
Vecchio 16-06-2002, 15.00.54   #14
lorena
Ospite
 
L'avatar di lorena
 
Data registrazione: 24-04-2002
Messaggi: 31
x Morfeo

Adesso ho capito perchè non capivi... scusa cercherò di essere più chiara.

l'essere in consonanza con l'essenza delle cose non è un valore positivo! Non per l'autore, almeno, non in questo caso.

Quindi se non ti rassegni alla morte, è come se ti ribellassi, all'essere in consananza con le cose ( e quindi al disegno evolutivo) affermando te stesso e non permettendo di essere relegato al ruolo passivo di "embrione" di una specie futura migliore di noi uomini.
lorena is offline  
Vecchio 16-06-2002, 15.18.59   #15
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Hmmm....

Io so di essere embrione per il futuro ( il ponte tra scimmia e spueruomo di Nietzsche), ma so e voglio essere un embrione attivo...

Se poi mi accorgo di essere immortale, beh, vuole dire che un motivo ci sarà...

Sono molto fatalista, se una cosa succede è giusto e basta...

Siamo troppo piccolo per giudicare ciò che bene o ciò che è male.
 
Vecchio 18-06-2002, 00.03.59   #16
lorena
Ospite
 
L'avatar di lorena
 
Data registrazione: 24-04-2002
Messaggi: 31
Mmmmm

Adesso sono io che non capisco...cosa significa "se poi mi accorgo di essere immortale?"


Molto interessante il tuo punto di vista: "se una cosa succede, è giusto e basta"...giuro di non aver mai conosciuto nessuno che la pensasse così su tutto!

Ultima modifica di lorena : 18-06-2002 alle ore 00.08.01.
lorena is offline  
Vecchio 18-06-2002, 13.06.39   #17
Morfeo
 
Messaggi: n/a
?????

Credo sia il pensiero scettico e quella roba lì, superficialmente è dire, me ne sbatto le palle di tutto

Può anche essere Taoista...

O Fatalista, oppure Naturalistico...

Non so, i nomi sono solo nomi, comunque non credo di essere l'unico...


Vabbeh, rotolo anche io...



E' troppo bello 'sto smile...

E' molto Zen.
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it