Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 30-08-2005, 19.55.44   #21
Diamantina
Ospite
 
Data registrazione: 21-08-2005
Messaggi: 12
dimenticavo che c'è anche il bottoncino qui sotto "home page" di Diamantina.... dammi un parere sincero!
Diamantina is offline  
Vecchio 30-08-2005, 21.20.31   #22
Lord Enrico
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-01-2004
Messaggi: 79
Ora non ho il tempo di leggere tutto il contenuto del sito ma...mi vengono i brividi alla schiena quando vedo pagine web in quelle condizioni.

Se vuoi mandami un messaggio privato e ci mettiam daccordo, ti rifaccio il sito gratis a tempo perso.




Ciao
Lord Enrico is offline  
Vecchio 01-09-2005, 09.38.39   #23
virgitalic
Ospite abituale
 
Data registrazione: 04-06-2005
Messaggi: 74
Mamma mia hai ragione LoRD,


http://www.virginio.new.fr
virgitalic is offline  
Vecchio 01-09-2005, 22.07.54   #24
Diamantina
Ospite
 
Data registrazione: 21-08-2005
Messaggi: 12
...vi vengono i brividi? beh considerate che è il mio primo sito da autodidatta nemmeno chissà quanto appassionata di computer.... comunque avevo già intenzione di rifare il sito ma ho un computer di merda da 10 Gb e tipo una sessantina di Mb di RAM
e comunque non tutti hanno i mezzi per fare qualche cosa di decente! datemi delle indicazioni... tipo da sola capisco che avrei dovuto creare una home più decente, sfondi uguali, un tema ricorrente insomma, ecc. ma illuminatemi voi!
Diamantina is offline  
Vecchio 02-09-2005, 01.20.00   #25
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Ciao Michela, se accetti i consigli di una .. sorella maggiore...
naturalmente con l'intenzione di aiutarti.

Riflettevo sulla denominazione "esordiente", non so sai se paga.
E' logico che lo sei, visto anche l'età giovanissima, ma il rischio è quello di non destare troppa attenzione.

Quando si crea un prodotto (anche quello artistico lo è) la prima cosa è domandarsi quali potrebbero essere i possibili fruitori.
Tutti siamo cresciuti con i films americani a lieto fine: i creativi che prima o poi venivano fuori e avevano successo, quasi che la creatività fosse una magia.

Non è così, e prima diventi realista meglio è: anche i lavori creativi o artistici necessitano di pianificazioni e investimenti.
Il che non vuol dire abbandonare i sogni, ma ottimizzare le risorse per raggiungere i risultati.

Allora, per quanto riguarda la pianificazione, vai avanti con il coraggio che già dimostri nel metterti in gioco: l'obiettivo in questo caso è sapere chi sei, cosa vuoi veramente, cos'hai da offrire di nuovo, in che cosa eccelli e ti differenzi da altri.
Questo potrebbe significare anche fissare appuntamenti con persone del settore e mostrare i tuoi lavori, oppure rivolgersi a insegnanti esperti e qualificati.

Parentesi: fai molta attenzione!!! In questa fase potresti trovare broccolatori di ogni sorta (esperienza personale con personaggio pubblico, mandato a fnk) e ad ogni livello; non credere ai complimenti, dai più retta alle critiche.

Potrebbero a questo punto delinearsi possibilità diverse da quelle che avevi preventivato, ad esempio: ti dicono che sei più portata all'illustrazione, ma che ti serve un corso per approfondire le tecniche visual, o grafica computer ecc.

Altra possibilità: disegno+ scrittura.. e se invece di un libro e di mostre riunissi le due cose per produrti un libro di favole e racconti per bambini, con disegni tuoi? In questo campo c'è + possibilità, e molto + spazio per la creatività.. potresti inventarti personaggi che attingono dalle tue diverse passioni (i canarini ad es) e farle diventare storie.

Oppure ancora indirizzarti alle case editrici e farti commissionare illustrazioni per libri (a Bologna mostra libri e illustrazione con centinaia di stand.. buttati).

Altro riferimento: i concorsi: sul web ne trovi a iosa, un sito è europaconcorsi.com, altro è undo.net (ci sono anche borse di studio ecc).

Altra possibilità: cosa fai ancora in Italia? Ci sono soggiorni all'estero per tutte le discipline artistiche.. un artista deve conoscere, entrare in contatto con altre realtà, magari + serie della nostra.

E in ogni provincia (o quasi) c'è un gruppo GAI (giovani artisti italiani), ti informano sulle diverse iniziative.

Altra cosa: usa le tue esperienze per volare, non per ripiegarti sui problemi, cerca di trarre da tutto un vantaggio di esperienza.
cannella is offline  
Vecchio 02-09-2005, 22.47.05   #26
Diamantina
Ospite
 
Data registrazione: 21-08-2005
Messaggi: 12
grazie per i consigli "Cannella"..... in effetti ora sono in contatto con una casa editrice per disegni e altro per bambini.....
vediamo! infatti disegno anche fumetti, o meglio personaggi...
vediamo!
purtroppo però i problemi quotidiano non si possono ignorare..se non si hanno i soldi non si può ne campare, ne tantomento andare in giro per mostrare i propri lavori, ecc...
però per molte cose hai ragione e cercherò di seguire i tuoi consigli!
Diamantina is offline  
Vecchio 05-09-2005, 20.12.48   #27
Vapensiero
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 14-04-2005
Messaggi: 195
Riferimento:

Un parere spassionato.
-----------------------------

Se si vuo fare del male ad una scrittrice in erba...raccontagli delle bugie sul suo modo di scrivere.

Con tutto ciò non è facile dare pareri, poichè il tuo modo di scrivere per me può non avere un valore, magari perché quel tipo di romanzo o storie non m'interessano, mentre per altri sì.

Allora qual'è la cosa migliore da fare? Io credo che sia quella di confrontarsi con scrittori famosi e cercare di vedere se il tuo modo di scrivere, ma soprattutto i contenuti, siano all'altezza di essere posti sul mercato.

Questo lo fanno tutti: pittori, cantanti, attori e, comunque, tutti coloro che praticano attività artistiche. Se tu questo tipo di raffronto già lo hai fatto e ti sei trovata adeguata, allora non chiedere il parere di nessuno poiché il tuo vale più di tutti gli altri messi insieme.

Dante Alighieri, quando scrisse la Divina Commedia, in un carteggio epistolare con un suo amico scrisse: "Ho fatto un capolavoro".

Per quanto riguarda i miei gusti letterari, come ha affermato qualcuno in questo forum, io non amo lo scrittore che per raccontare la pipi che un'uccellino ha fatto nel centro della stanza, inizia la descrizione dalla periferia della città; questo modo di fare, il più delle volte, nasconde una mancanza di idee e, quindi, di contenuti.

Vapensiero is offline  
Vecchio 06-09-2005, 15.45.30   #28
neveaprimavera
Ospite
 
Data registrazione: 04-09-2005
Messaggi: 14
vedi, diamantina, io penso che si possa vedere il tuo problema da diverse angolazioni.
1) l'arte, scrivere o dipingere, come veicolo di espressione delle emozioni, del mondo interiore, dei propri vissuti.
in questo senso penso che il solo fatto di riuscire ad esprimersi sia un dono, anche un privilegio che non richiede alcun consenso o approvazione
2) l'arte come relazione, voglio dire: con la mia arte dico qualcosa, ma non mi accontento di dirlo, chiedo anche che venga compreso, o almeno preso in considerazione. qui ovvio incontro tutti i problemi che hanno a che fare con la comunicazione prima, e poi con la organizzazione della nostra società, tutti i problemi che ho letto descritti nei vostri post. anche il proiblema economico, che in fondo pesa in modo decisivo nella organizzazione della vita.
allora, che fare????
----chiarire con sè stessi, secondo me, cosa voglio e come voglio ottenerlo - a cosa dare la priorità - quali sono le vie più accessibili per arrivare al mio scopo .
----tenere distinti i due aspetti, se sarò frustrata sal pubblico (se pubblico c'è) non per questo devo sentirmi frustrata nella mia capacità di esprimermi, è importante mantenere le energie per andare avanti ...

sono una nuova arrivata, questo è il mio primo post, a parte i saluti, grazie per lo spazio che mi date e per i vostri scritti
neveaprimavera is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it