Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 13-11-2007, 18.59.50   #11
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Lo si auspica da un sacco di parti e anche io sono certa che si dovrebbe prendere ad esempio il governo inglese e il modo in cui ha risolto il problema hooligans. Il problema da noi in Italia sono le tifoserie, gli ultras. Domenica pomeriggio durante una trasmissione radiofonica su Radio 1 nella quale si commentavano i fatti, ho sentito che gli ultras di non so quale squadra hanno praticamente preteso dai giocatori l'interrruzione della partita per solidarietà, in cambio della sicurezza che loro non avrebbero provocato disordini e tafferugli. Ma ci rendiamo conto a che punto siamo arrivati? Allora è vero che le squadre sono ostaggio, alla fine, di questi elementi? Ma il problema è anche che gli interessi economici sono talmente tanti, la quantità di soldi che ruota intorno alle squadre, ai manager, ai giocatori è davvero vergognosa, il marciume sempre pù dilagante, che alla fine non si fa nulla, basta vedere la decisione di sospendere per una domenica SOLTANTO le partite di serie B e C..... Si dovrebbe chiudere, ma per davvero, il campionato per un anno, in quel periodo mettere in sicurezza tutti gli stadi e organizzare tutti i servizi di vigilanza privati all'interno delle strutture. Che ci sia un problema di "incompatibilità" tra queste frange di esaltati e le forze dell'ordine è indubbio ma urge un anno sabbatico per risolvere e riordinare le cose e le idee.
Si continua a chiamare questo calcio "sport" ma sappiamo tutti che, in questi termini, di sport ha veramente poco.
pallina is offline  
Vecchio 13-11-2007, 19.04.53   #12
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Per me le tante energie impegnate in questo tipo di insurrezioni ci mostrano cosa non si fà per altri scopi altrettanto importanti (con tutto il rispetto per la morte del giovane di cui si sta discutendo)... perché ad esempio non ci si ribella in questo modo per ogni bambino che muore di malnutrizione?
Un giovanotto di quelli se passa da queste parti potrebbe gentilmente spiegarmelo?

Io direi sempre a quei robusti giovanotti di andare a zappare come magari facevano anche i loro nonni reduci da una guerra devastante... invece di ricreare condizioni per favorirla un'altra guerra... perché gli avanza il tempo e non sanno quale sia il modo "peggiore" per impegnarlo (scusate ma istintivamente la penso così).
Che vadano a distruggere le loro proprietà private e non le proprietà dello Stato che appartengono a tutti i cittadini.

Povere madri!!!
veraluce is offline  
Vecchio 13-11-2007, 21.04.13   #13
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

pallina
Citazione:
Domenica pomeriggio durante una trasmissione radiofonica su Radio 1 nella quale si commentavano i fatti, ho sentito che gli ultras di non so quale squadra hanno praticamente preteso dai giocatori l'interrruzione della partita per solidarietà, in cambio della sicurezza che loro non avrebbero provocato disordini e tafferugli. Ma ci rendiamo conto a che punto siamo arrivati? Allora è vero che le squadre sono ostaggio, alla fine, di questi elementi?
katerpillar

Mi piacerebbe che di gesti come quello da te segnalato ce ne fossero di più, ma molti di più. Per cui quelli che tu chiami dispregiativamente "elementi", si sono dimostrati degli esseri umani capaci di solidarietà, rinunciando alla partita per cui avevano pagato un biglietto, verso l'ennesimo morto anmmazzato dalla polizia o dai carabinieri; insomma: da coloro che paghiamo per farci proteggere.

Cara pallina, Apprezzo molto quello che scrivi e, sopratutto, l'entusiamo con cui lo scrivi, ma mi sembra che in questo frangente non hai ponderato bene la situazione; ovvero: cittadini che, davanti alla morte di un'altro cittadino, per solidarietà, chiedono che venga interrotta una manifestazione che dovrebbe essere di sport ma anche di gioia, mi sembra che gli dovremmo rivolgere del plauso e non affermare: ma a che punto siamo arrivati? Non credi? Ciao.
Giancarlo.
katerpillar is offline  
Vecchio 13-11-2007, 21.39.52   #14
Bamboo
Ospite
 
L'avatar di Bamboo
 
Data registrazione: 28-08-2007
Messaggi: 32
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Buffo,ognuno di noi ha frasi che parlano di libertà,di giustizia. Ma poi,al dunque,sembriamo tutti omologati a condannare l'episodio di turno,pensando sia farina del nostro sacco e non di manipolazione indotta dai media.
Così non si fa,tranquilli in casa,buoni.....
E sfugge quale sia stato il motivo scatenante,e quale la pessima reazione del governo di turno. Reazioni isteriche,che parlano di terrorismo,di leggi speciali,cose che neanche il Bush del dopo 11/09,ebbe.
Certo i teppisti in azione,hanno sbagliato,eccome (se volete lo ripeto).
Ma mi spaventa vedere in giro tanta unanime condanna,così uniforme,indotta.
Percezione della realtà deformata? Mancanza di coraggio?
Schiavi consumatori ormai abtuati a non reagire? Non lo so. Certo che se sono così,sono combinato male(e mi sa che è così). E per fortuna che la TV,e perchè no Internet,all'epoca della Rivoluzione Francese ancora non esistevano. Accostamento azzardatissimo,lo so,scusate. Ma immaginate i primi moti e poi...niente. Sarebbero stati condannati da tutti. Parbleu.
Bamboo is offline  
Vecchio 14-11-2007, 00.15.39   #15
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
il caso dell'uccisione di quel ragazzo,tifoso laziale..
il calcio che fa solo schifo!..come specchio (uno dei tanti) della nostra societa.
tutti vanno contro quei gruppi che hanno poi scatenato la guerriglia..io sento di stare dalla loro posizione..perche dietro a tutto questo ce' innanzitutto un sistema che alimenta solo alienazione!...da chi parte tutto questo in realta?..hanno fatto bene..ecco la mia opinione!
Anche volendo guardare le cose da un punto di vista pragmatico quei gesti di violenza senza controllo risolvono qualche cosa dell’alienazione collettiva?
Sai noi viviamo in un mondo strano. Arriviamo a casa, schiacciamo un bottone e la casa si illumina, giriamo una manopola e scende l’acqua calda. Se abbiamo freddo schiacciamo un altro bottone e la casa si scalda, ma queste cose le diamo per scontate, non le vediamo, e ci lamentiamo ed imprechiamo per quello che ci manca.

Secondo me, la soluzione all’alienazione è la sanità e non un’alienazione ancora peggiore che, concentrandosi su quello che non va, finisce per essere distruttiva.

VanLag is offline  
Vecchio 14-11-2007, 05.38.58   #16
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Citazione:
Originalmente inviato da Bamboo
Buffo,ognuno di noi ha frasi che parlano di libertà,di giustizia. Ma poi,al dunque,sembriamo tutti omologati a condannare l'episodio di turno,pensando sia farina del nostro sacco e non di manipolazione indotta dai media.
Così non si fa,tranquilli in casa,buoni.....
E sfugge quale sia stato il motivo scatenante,e quale la pessima reazione del governo di turno. Reazioni isteriche,che parlano di terrorismo,di leggi speciali,cose che neanche il Bush del dopo 11/09,ebbe.
Certo i teppisti in azione,hanno sbagliato,eccome (se volete lo ripeto).
Ma mi spaventa vedere in giro tanta unanime condanna,così uniforme,indotta.
Percezione della realtà deformata? Mancanza di coraggio?
Schiavi consumatori ormai abtuati a non reagire? Non lo so. Certo che se sono così,sono combinato male(e mi sa che è così). E per fortuna che la TV,e perchè no Internet,all'epoca della Rivoluzione Francese ancora non esistevano. Accostamento azzardatissimo,lo so,scusate. Ma immaginate i primi moti e poi...niente. Sarebbero stati condannati da tutti. Parbleu.

quoto il tuo sottile punto di vista..e al di la di quello che e' successo,credo dovremmo riflettere molto bene su quello che hai detto perche in effetti certe cose si danno quasi per scontate,come se certi "giudizi" scattassero automaticamente nella mente di ognuno...infatti ripeto anchio..anni e anni di violenza subdola..non esiste solo la violenza fisica,quella credo sia solo l'ultima delle conseguenze,sotto pero' ce un magma di lava incandescente...
acquario69 is offline  
Vecchio 14-11-2007, 05.46.54   #17
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Anche volendo guardare le cose da un punto di vista pragmatico quei gesti di violenza senza controllo risolvono qualche cosa dell’alienazione collettiva?
Sai noi viviamo in un mondo strano. Arriviamo a casa, schiacciamo un bottone e la casa si illumina, giriamo una manopola e scende l’acqua calda. Se abbiamo freddo schiacciamo un altro bottone e la casa si scalda, ma queste cose le diamo per scontate, non le vediamo, e ci lamentiamo ed imprechiamo per quello che ci manca.

Secondo me, la soluzione all’alienazione è la sanità e non un’alienazione ancora peggiore che, concentrandosi su quello che non va, finisce per essere distruttiva.


invece voglio mettere in evidenza proprio l'aspetto piu difficile,il piu assurdo se vogliamo,il piu improponibile e sono sicuro lo troverete stranissimo e mi chiedo;...e perche non distruggerla definitivamente,visto che ogni volta si e' costretti a metterci sopra un ridicolo "cerotto" quando la ferita ormai e' da intervento chirurgico?
acquario69 is offline  
Vecchio 14-11-2007, 08.55.31   #18
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
pallina katerpillar

Mi piacerebbe che di gesti come quello da te segnalato ce ne fossero di più, ma molti di più. Per cui quelli che tu chiami dispregiativamente "elementi", si sono dimostrati degli esseri umani capaci di solidarietà, rinunciando alla partita per cui avevano pagato un biglietto, verso l'ennesimo morto anmmazzato dalla polizia o dai carabinieri; insomma: da coloro che paghiamo per farci proteggere.

Cara pallina, Apprezzo molto quello che scrivi e, sopratutto, l'entusiamo con cui lo scrivi, ma mi sembra che in questo frangente non hai ponderato bene la situazione; ovvero: cittadini che, davanti alla morte di un'altro cittadino, per solidarietà, chiedono che venga interrotta una manifestazione che dovrebbe essere di sport ma anche di gioia, mi sembra che gli dovremmo rivolgere del plauso e non affermare: ma a che punto siamo arrivati? Non credi? Ciao.
Giancarlo.

Quello che a me suona male è il ricatto sottinteso in quella richiesta, Katerpillar: niente partita in cambio della sicurezza di nessun tafferuglio. Tu questa la chiami solidarietà? Potrei capire se tu mi dicessi che si è accettato per non coinvolgere in una situazione pericolosa le decine di pacifici tifosi che stavano all'interno dello stadio, ma era una decisione che sarebbe dovuta partire dalla società e non lasciarla agli ultras. E quando io li definisco "elementi" mi riferisco a quelle frange violente che, come in questo caso, riescono a tenere in ostaggio una squadra. E di questo, della loro "forza", ne sono consapevoli. E qui si dovrebbe aprire un altro capitolo riguardo i rapporti tra le società e le tifoserie..........
Ammantare di solidarietà una richiesta che arriva da persone che vanno allo stadio con i passamontagna nelle tasche con evidentemente già nella testa l'idea di "far casino", caro Katerpillar, mi sembra un pò esagerato....
pallina is offline  
Vecchio 14-11-2007, 11.14.52   #19
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

la guerriglia è "L'arte di fiaccare il nemico con mille piccole punture di spillo".

Chi è il nemico oggi?

Perchè il cittadino non si diffende dalla "guerriglia" quotidiana..ogni giorno
sempre di più :

ci lamentiamo di tutto
ci lamentiamo di tutti

Tutti noi potremo un giorno svegliarci ed iniziare a "fare male " a tutti..

Ma chi ci dovrebbe ascoltare fa finta di non sentire..Perchè tutte le persone che si lamentano non scendono

per strada e iniziano anche a prendere I DIRITTI che spettano a tutti i cittadini

GIUSTIZIA QUOTIDIANA

QUELLA GIUSTIZIA CHE CHIEDONO ANCHE I GIOVANI NELLE SCUOLE

dove i professori sono spesso assenti nel cuore e nella mente

i giovani hanno bisogno di ascolto..

L'ARMA DA FUOCO FA RUMORE E QUALCUNO ASCOLTA
LE PAROLE HANNO BISOGNO ANCORA DI ESSERE ASCOLTATE

SENZA L'ARMA L'UOMO E' NUDO
SENZA LA PAROLA IL GIOVANE SENTE

LA RABBIA AL POSTO DELL'ANIMA


Non riesco a capire
chi mette

"Le mille punture di spillo..."
e chi le riceve..
???

Siamo davanti ad un campo minato..
klee is offline  
Vecchio 14-11-2007, 12.38.45   #20
kore
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-07-2007
Messaggi: 343
Riferimento: per me hanno fatto bene a fare la guerriglia!

Quello che mi ha colpita di più, in questa vicenda della guerriglia, è stata: ma come? Hanno potuto fare tutto questo in poco tempo e non sono stati né fermati, né arrestati!
Per il G8 sono stati massacrati di botte i manifestanti che non avevano fatto niente, in questo caso invece ciò non è accaduto, o perlomeno non con quei numeri. C'è qualcosa che fa difetto nelle "forze dell'ordine", ma si sa, visti gli elementi che selezionano mettendogli in mano una pistola...
Il messaggio che mi è arrivato è che è possibile organizzarsi e mettere a ferro e fuoco una città con grande facilità.
Malignamente ho pensato che una rivoluzione in questo paese sarebbe facilissima e a portata di mano, queste temibili "forze dell'ordine" sono in grado di bastonare i deboli e gli indifesi, ma quando si trovano di fronte a una vera emergenza e a gente che gli tiene testa, rivelano tutta la loro incapacità di burattini nelle mani di incompetenti. Mi dispiace ma è così, e quei pochi che sfuggono a questa nostra regola generale hanno, probabilmente, vita molto difficile.
Come sempre, dopo fatti così gravi, inizia la carrellata del bla bla bla dei politici, Tizio ha detto, Caio ha risposto e Sempronio s'è incazzato. Galline!
Tutti a starnazzare: bisogna fermare il campionato, punizione! Bruno Vespa si organizza per invitare in studio i soliti opinionisti che dicono questo e quello, bla bla bla, e bla bla.
Ma l'impressione rimane, o chiamiamola tentazione, una tentazione forte.
Basta organizzarsi bene e si mette a ferro e a fuoco una città, con tutto l'agio possibile, direi quasi attardandosi tra un incendio e l'altro a considerare la bellezza del firmamento. Forse Napolitano questo l'ha capito tra un salamelecco e l'altro, all'estero certe notizie fanno ancora più impressione perché la distanza rende più obiettivi.
kore is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it