Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 01-11-2006, 19.38.26   #1
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Gentili amici,
Per combattere la criminalità organizzata presente a Napoli, e non solo, (vedi Bari e Roma) c’è bisogno di più scuola, cultura, valori umani e civici... Un certo tipo di delinquenza, è talmente radicata in alcune terre "ex-borboniche" che non basteranno neanche 100 eserciti per placare questi tipi d'animi che manifestano archetipi culturali "particolari". Questa realtà ci ricorda le contraddizioni presenti nella nostra nazione dove primeggiano gli sperperi di capitali all’estero senza ritenere utile un'educazione civica per i nostri connazionali. I 4 ministri: della Difesa, dell’Interno, di Grazia e Giustizia, e della Pubblica Istruzione dovrebbero concertare un piano per riuscire a convogliare uomini e mezzi, per portare un'ondata di benessere nella nostra nazione.
Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 01-11-2006, 20.24.54   #2
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

....è tutto inutile perchè militarizzare una città come Napoli è impensabile e inutile...

...come la mafia in Sicilia,la ndragheta in Calabria, la camorra a Napoli finchè avrà appoggi politici non verrà mai sconfitta...

...è tutta una cammellata purtroppo...
Spaceboy is offline  
Vecchio 01-11-2006, 22.38.46   #3
Pantera Rosa
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 08-03-2006
Messaggi: 290
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
Per combattere la criminalità organizzata presente a Napoli, e non solo, (vedi Bari e Roma) c’è bisogno di più scuola, cultura, valori umani e civici... Un certo tipo di delinquenza, è talmente radicata in alcune terre "ex-borboniche" che non basteranno neanche 100 eserciti per placare questi tipi d'animi che manifestano archetipi culturali "particolari". Questa realtà ci ricorda le contraddizioni presenti nella nostra nazione dove primeggiano gli sperperi di capitali all’estero senza ritenere utile un'educazione civica per i nostri connazionali. I 4 ministri: della Difesa, dell’Interno, di Grazia e Giustizia, e della Pubblica Istruzione dovrebbero concertare un piano per riuscire a convogliare uomini e mezzi, per portare un'ondata di benessere nella nostra nazione.
Saluti a Tutti

Quello che sta accadendo a Napoli in questi giorni, è allucinante,è l'emergenza che arriva ai limiti.
L'esercito non credo serva a molto, c'è davvero bisogno di un immenso lavoro di tutti coloro che operano nel sociale,nella giustizia, nella politica.
Fa davvero male vedere il degrado di Napoli, una città controversa, con ahimè più ombre che luci.
Si deve agire, ma non con la violenza, che ne porta solo altra
Pantera Rosa is offline  
Vecchio 01-11-2006, 23.19.58   #4
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
Per combattere la criminalità organizzata presente a Napoli, e non solo, (vedi Bari e Roma) c’è bisogno di più scuola, cultura, valori umani e civici... Un certo tipo di delinquenza, è talmente radicata in alcune terre "ex-borboniche" che non basteranno neanche 100 eserciti per placare questi tipi d'animi che manifestano archetipi culturali "particolari". Questa realtà ci ricorda le contraddizioni presenti nella nostra nazione dove primeggiano gli sperperi di capitali all’estero senza ritenere utile un'educazione civica per i nostri connazionali. I 4 ministri: della Difesa, dell’Interno, di Grazia e Giustizia, e della Pubblica Istruzione dovrebbero concertare un piano per riuscire a convogliare uomini e mezzi, per portare un'ondata di benessere nella nostra nazione.
Saluti a Tutti

Ma l'esercito almeno sarebbe adattato a fare qualcosa di utile per l'italia e non andare in giro per il mondo a curare altre nazioni che con noi centrano relativamente poco ...
cmq non è quello il problema ...
certo che serve mettere degli uomini in più è utile eccome, darebbero sicuramente una mano alle scarse forze della polizia
Ma come sopracitato ce bisogno di aiuto anche dall'alto altrimenti non servirebbe a nulla ....
bomber is offline  
Vecchio 02-11-2006, 09.36.40   #5
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Ma l'esercito almeno sarebbe adattato a fare qualcosa di utile per l'italia e non andare in giro per il mondo a curare altre nazioni che con noi centrano relativamente poco ...
cmq non è quello il problema ...
certo che serve mettere degli uomini in più è utile eccome, darebbero sicuramente una mano alle scarse forze della polizia
Ma come sopracitato ce bisogno di aiuto anche dall'alto altrimenti non servirebbe a nulla ....

Per quel poco che ne so, Napoli - o meglio - i napoletani - amano la camorra.
Ogni quartiere credo abbia un capo-camorrista che svolge funzioni analoghe a quelle che da noi al nord vengono svolte dagli Uffici del Comune.

Per un napoletano che non sia dentro alla camorra, è comunque un vanto avere per amico un camorrista.

Lo Stato non è mai stato amato dal nostro Meridione e questo mi fa temere che mandando l' esercito si possano creare altre vittime (nell'esercito intendo).

Però qualcosa bisognerà pur fare, e anche di immediato, no?
Credo che, nonostante i rischi, sarebbe giusto mandarlo l'esercito.

Ciao
Patri15 is offline  
Vecchio 02-11-2006, 11.03.53   #6
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da Patri15
Per quel poco che ne so, Napoli - o meglio - i napoletani - amano la camorra.
Ogni quartiere credo abbia un capo-camorrista che svolge funzioni analoghe a quelle che da noi al nord vengono svolte dagli Uffici del Comune.

Per un napoletano che non sia dentro alla camorra, è comunque un vanto avere per amico un camorrista.

Lo Stato non è mai stato amato dal nostro Meridione e questo mi fa temere che mandando l' esercito si possano creare altre vittime (nell'esercito intendo).

Però qualcosa bisognerà pur fare, e anche di immediato, no?
Credo che, nonostante i rischi, sarebbe giusto mandarlo l'esercito.

Ciao



Capire se l'esercito sia o meno utile è difficile, forse per la loro mentalità dovrebbero essere proprio i napoletani a direi se possa essere utile o meno ...
Ovviamente i rischi ci sono e sono da tenere in cosiderazione.
Ma qualcosa sicuramente smuoveranno ...
bomber is offline  
Vecchio 02-11-2006, 12.47.42   #7
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Sarebbe utile sentire il parere di qualche cittadino di Napoli.
Ho seguito abbastanza le vicende di Napoli, sia ascoltando il gruppo rap dei "co'sang", sia leggendo il libro di Saviano "Gomorra".

Secondo me per ottenere un buon risultato occorre un'azione combinata, una militare e una sociale, culturale.
Occorre, secondo me, che la città per un certo periodo di tempo venga presidiata dai militari, serve un controllo esterno alla realtà politica di Napoli, che presumibilmente sarà in parte invischiata.
Bisogna dare poteri speciali a una commissione, libere intercettazioni, libere perquisizioni, etc. non è molto democratico ma se serve a bloccare la camorra ben venga.
Basterebbe leggere il libro di Saviano, come ha detto Eco li ci sono nomi, cognomi, posti, luoghi. Ignorarlo solo perchè è un libro è alquanto scandaloso.

Dopo questa operazione serviranno fondi per potenziare l'istruzione, gli enti sociali, le forze dell'ordine, etc.

Forse scrivo con un po' di rabbia in corpo, ma so che queste cose non accadranno mai purtroppo.
S.B. is offline  
Vecchio 02-11-2006, 13.29.10   #8
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Capire se l'esercito sia o meno utile è difficile, forse per la loro mentalità dovrebbero essere proprio i napoletani a direi se possa essere utile o meno ...
Ovviamente i rischi ci sono e sono da tenere in cosiderazione.
Ma qualcosa sicuramente smuoveranno ...

L'esercito servirebbe a qualcosa solo se si avesse il coraggio di proclamare, contestualmente, la legge marziale nella città di Napoli e territorio.
Altrimenti è solo una bufala: una velleitaria e inconcludente sciocchezza.
L'applicazione del codice militare di guerra permetterebbe pattugliamenti e rastrellamenti capillari del territorio, annullerebbe le tutele giudiziarie che garantiscono ai boss una sostanziale impunità e la possibilità di spostare in carcere i propri centri di comando, consentirebbe, infine, l'eliminazione diretta dei criminali.
L'imposizione di misure drastiche (coprifuoco, divieto di assembramenti, controllo delle comunicazioni, etc.) garantirebbe l'interruzione delle catene di delitti.
Ma c'è qualcuno che ci crede?
Weyl is offline  
Vecchio 02-11-2006, 14.42.43   #9
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da Weyl
L'esercito servirebbe a qualcosa solo se si avesse il coraggio di proclamare, contestualmente, la legge marziale nella città di Napoli e territorio.
Altrimenti è solo una bufala: una velleitaria e inconcludente sciocchezza.
L'applicazione del codice militare di guerra permetterebbe pattugliamenti e rastrellamenti capillari del territorio, annullerebbe le tutele giudiziarie che garantiscono ai boss una sostanziale impunità e la possibilità di spostare in carcere i propri centri di comando, consentirebbe, infine, l'eliminazione diretta dei criminali.
L'imposizione di misure drastiche (coprifuoco, divieto di assembramenti, controllo delle comunicazioni, etc.) garantirebbe l'interruzione delle catene di delitti.
Ma c'è qualcuno che ci crede?

...allora sarebbe piu opportuno inviare l'esercito con applicazione da codice militare dentro il nostro parlamento..d'un colpo solo si risolverebbe il problema di napoli e dell'intera nazione...
acquario69 is offline  
Vecchio 02-11-2006, 23.34.05   #10
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: Adoperare l'esercito per la criminalità di Napoli?

Citazione:
Originalmente inviato da Weyl
L'esercito servirebbe a qualcosa solo se si avesse il coraggio di proclamare, contestualmente, la legge marziale nella città di Napoli e territorio.
Altrimenti è solo una bufala: una velleitaria e inconcludente sciocchezza.
L'applicazione del codice militare di guerra permetterebbe pattugliamenti e rastrellamenti capillari del territorio, annullerebbe le tutele giudiziarie che garantiscono ai boss una sostanziale impunità e la possibilità di spostare in carcere i propri centri di comando, consentirebbe, infine, l'eliminazione diretta dei criminali.
L'imposizione di misure drastiche (coprifuoco, divieto di assembramenti, controllo delle comunicazioni, etc.) garantirebbe l'interruzione delle catene di delitti.
Ma c'è qualcuno che ci crede?




E perchè non bombardare la citta ????



Presumo che sia un pò eccessivo ma di certo assai interessante la tua idea ... ammmetto che secondo me quache militare un po zelante ci avrà sicuramente già pensato ... ma in tal senso questo dovrebbe essere fatto da un esercito straniero per avere i maggiori risultati ...
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it