Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 08-03-2007, 23.37.51   #1
Dylan
Ospite
 
Data registrazione: 07-03-2007
Messaggi: 6
filosofia oggi

Salve, io sono uno studente laureato in filosofia, e mi chiedevo cosa risponderebbero delle persone interessate alla domanda su cosa sia oggi la filosofia, come ci si può occupare di essa, in che modo se ne può "fare"....
Dylan is offline  
Vecchio 09-03-2007, 10.25.14   #2
arsenio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2004
Messaggi: 1,006
Riferimento: filosofia oggi

Citazione:
Originalmente inviato da Dylan
Salve, io sono uno studente laureato in filosofia, e mi chiedevo cosa risponderebbero delle persone interessate alla domanda su cosa sia oggi la filosofia, come ci si può occupare di essa, in che modo se ne può "fare"....




A cosa serve la filosofia?

Per le domande che nascono dalla vita, dall'amore, dalla delusione, ecc. più che per quelle sull'origine e senso della vita. Dalle risposte partiranno altri dubbi da cui altre domande, ecc. ecc.
E' guardarsi in giro, aprire gli occhi sul mondo sapendo che il progresso è continuo senza stazione d'arrivo. Veca

La circolarità tra i saperi senza steccati. Odifreddi

Cogliere la logica del pensiero per capire e farsi capire. Abitudine al dialogo in tempi afasici. Ma la verità è altra cosa. Reale

Sofferenza e morte pongono le domande, ma le risposte, chissà... Severino

Aiuta a crescere, a prendersi cura di sè, a coltivare il proprio io senza egoismo, a riflettere su se stessi. Ma non ti porta da nessuna parte, La meta del pensiero è la ricerca stessa. Giorello

Porta verso forme di relazione fondata sulla libertà. Muraro

Più che le soluzioni sono i problemi a diventare sempre più precisi e profondi. Fa osservare le cose, le persone, se stessi e il mondo interiore. E' promessa di saggezza con percorso accidentato. I filosofi sono più bravi a porre domande. Rovatti

E' socratica gioia del pensiero. Dà voce a ingiustizie e sopraffazioni che si perderebbero nel silenzio. D'Agostini

Dialogare con le riflessioni degli altri. Non accontentarsi della propria identità e guardare all'intero orizzonte dell'essere: dialogare. Vattimo
arsenio is offline  
Vecchio 09-03-2007, 20.23.06   #3
giovanni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 464
parola vuota

<Filosofia> è termine capace di contenere ben più di quel che si potebbe definire senza cadere in contraddizioni interne. Io la direi una parola vuota, se non fosse così utile il richiamo che dà al piacere della conoscenza, del dibattito sulla conoscenza, del dubbio che mai s'afferra.
giovanni is offline  
Vecchio 09-03-2007, 21.03.19   #4
Dylan
Ospite
 
Data registrazione: 07-03-2007
Messaggi: 6
Riferimento: filosofia oggi

Grazie delle illustri direttive, ma le conoscevo! La mia domanda è stata posta troppo sinteticamente, forse...nella vita universitaria la filosofia sembra essere diventata storia della medesima, non mi sembra ci sia una grande discussione su quello che fu detto. A volte mi sembra che per quelli che ne diventano professionisti si aprano le strade o della storia della filosofia, o della gnoseologia che abbia sùbito una utilità per le scienze. Io non parlavo di risposte e di ricerca della verità: sono abbastanza scettico, anche io penso che le domande siano la vera questione e la ricerca più della meta sia il vero fine. Ma spesso mi sembra che nel grande ingranaggio della società che pretende che i propri lavoratori producano sempre più ci sia sempre meno tempo per pensare. Questo chiedevo alla filosofia: riflettere un attimo. Ma occhio: non nel senso delle verità ultime, e neppure ed al contrario sulle interpretazioni storiche del pensiero o sulla validità di una scoperta scientifica. Intendo usare gli studi sul passato per il presente, pensare a cosa possano servire adesso: il passato resterà morto se non diventa un mezzo per migliorare...dialogare su quello che fu detto alla luce di quello che c'è adesso. Ma l'università come laureificio è troppo impegnata a produrre lavoratori. Ecco, volevo dire questo, circa...
Dylan is offline  
Vecchio 10-03-2007, 11.42.18   #5
Intentio
Ospite
 
Data registrazione: 10-02-2007
Messaggi: 14
Riferimento: filosofia oggi

"La filosofia serve a sconfiggere la stupidità". Punto.
Intentio is offline  
Vecchio 10-03-2007, 21.26.30   #6
Dylan
Ospite
 
Data registrazione: 07-03-2007
Messaggi: 6
Riferimento: filosofia oggi

Dunque:

1) parola vuota, contraddizioni interne, "mezzo" per far proghedire il piacere della conoscenza....sembra la direzione che dicevo: la società, produrre, lavoro e benessere....ricchezza. L'università trova un posto in tutto questo?

2) combattere la stupidità? ..... io però ne vedo tanta intorno a me, nelle sue diverse forme. Allora è sconfitta?

Dunque la filosofia è davvero morta? Può sopravvivre solo comne storia della medesima e come gnoseologia per le scienze empiriche?
Dylan is offline  
Vecchio 11-03-2007, 15.21.04   #7
ilmondoditobix
Ospite
 
Data registrazione: 10-03-2007
Messaggi: 13
Wink Riferimento: filosofia oggi

Citazione:
Originalmente inviato da Intentio
"La filosofia serve a sconfiggere la stupidità". Punto.


Ciao a tutti, approfitto di questo post interessante per cominciare un confronto.
Mi incuriosisce sapere in che termini si potrebbe "sconfiggere" la stupida' col solo mezzo della filosofia...
E' notorio che chi stupido è, nn puo' avere le capacita' intellettive per recepire messaggi filosofici, i quali per definizione nn sono mai lampanti, vi pare ?
ilmondoditobix is offline  
Vecchio 11-03-2007, 19.59.47   #8
Intentio
Ospite
 
Data registrazione: 10-02-2007
Messaggi: 14
Riferimento: filosofia oggi

La mia era solo una provocazione. Già la domanda in se è di una stupidità allucinante. Stiamo parlando dell' ovvio come se fosse un argomento di discussione importante.
Comunque stavo citando Deleuze :P
Intentio is offline  
Vecchio 11-03-2007, 23.27.35   #9
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: filosofia oggi

Citazione:
Dunque la filosofia è davvero morta? Può sopravvivre solo comne storia della medesima e come gnoseologia per le scienze empiriche?

Non credo affatto che sia morta, anzi, però oggi secondo me non è più una semplice speculazione, almeno in parte. E' invece molto più importante come metodo acquisito, sul piano individuale porta ad una maggiore consapevolezza, sul piano civile, politico, ideologico può fungere da guida.
Poi credo che la filosofia sia la disciplina più adatta per armonizzare tutti gli aspetti dell'uomo e della conoscenza che non si possono ridurre alla sola scienza.

Citazione:
Mi incuriosisce sapere in che termini si potrebbe "sconfiggere" la stupida' col solo mezzo della filosofia...
E' notorio che chi stupido è, nn puo' avere le capacita' intellettive per recepire messaggi filosofici, i quali per definizione nn sono mai lampanti, vi pare ?

La condizione di stupidità non credo sia una malattia, nè un handicap mentale, è data solo dal cattivo e raro uso che si fa della ragione.
La filosofia può interrompere questo trend negativo dando qualcosa su cui riflettere.
S.B. is offline  
Vecchio 12-03-2007, 04.34.26   #10
Flow
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2006
Messaggi: 317
Riferimento: filosofia oggi

Il filosofo oggi e' impotente di fronte alla filosofia
Flow is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it