Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 18-04-2007, 19.26.22   #11
lordalbert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-02-2006
Messaggi: 54
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da la fayette
mmm... sono un po' troppo attaccato alla ragione per pensare che pensare è "sbagliato".
Comunque dividendo la ragione in contemplazione (o ragionamento) e intuizione (capacità di arguta improvvisazione), preferisco si la seconda, ma non posso negare la necessità indelebile della prima...

Comunque sia, senza raziocinio secondo me l'uomo cade sempre male...

in effetti, neanche secondo me pensare è sbagliato. Anzi, sono a favore della ragione. Si, forse la frase è eccessiva, definire stupido chi pensa effettivamente non è molto sensato, però... secondo me un po' di intuizione/improvvisazione ci vuole!
Ma forse non in ambito filosofico, ma in molte occasioni, della vita quotidiana... invece di fermarsi a pensare, molte volte secondo è meglio "cogliere l'attimo", includendo quindi l'improvvisazione, senza pensarci e perdere il treno...
Effettivamente varia in base ai contesti... ma del resto neanche io sono completamente d'accordo, anche se in parte lo sono... dipende a cosa ci si riferisce
lordalbert is offline  
Vecchio 19-04-2007, 00.01.29   #12
la fayette
Ospite
 
Data registrazione: 23-03-2007
Messaggi: 12
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Non sono affatto concorde sul fatto che la ragione ci faccia soffrire. Mi dispiace, ma secondo me è il cuore che reagisce male alla ragione, facendoci soffrire. La ragione in se non ha nulla di male. E poi gli animali hanno terrore di morire; per istinto di conservazione gli animali fuggono la morte per tutta la loro vita, in ogni modo possibile.
E poi, non è la ragione a dirti che la ragione ti fa soffrire? Come lo hai dedotto? con l'istinto? o l'improvvisazione?
la fayette is offline  
Vecchio 19-04-2007, 14.08.13   #13
lordalbert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-02-2006
Messaggi: 54
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

ma del resto, è lo stesso pensiero di Popper... un grande scienziato deve avere intuito... Pure Einstein a scoprire la relatività, l'ha scoperta partendo da un pensiero, da una ispirazione, una idea "strana" (sulla velocità della luce sempre costante in ogni direzione) e poi è andato a verificarla.
lordalbert is offline  
Vecchio 19-04-2007, 15.33.28   #14
Cally89
Ospite
 
Data registrazione: 07-04-2007
Messaggi: 25
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da la fayette
E poi gli animali hanno terrore di morire; per istinto di conservazione gli animali fuggono la morte per tutta la loro vita, in ogni modo possibile.
Sì, ma evitano la morte per natura, tutto in modo automatico, non è che si mettono lì a pensare cosa c'è dopo la morte, dubbio che assale invece gli esseri umani proprio a causa della ragione.

Citazione:
E poi, non è la ragione a dirti che la ragione ti fa soffrire? Come lo hai dedotto? con l'istinto? o l'improvvisazione?
Esatto, il pensiero è utile all'uomo ma può anche portarlo alla tristezza.
Cally89 is offline  
Vecchio 19-04-2007, 18.48.25   #15
lordalbert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-02-2006
Messaggi: 54
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da Cally89
Sì, ma evitano la morte per natura, tutto in modo automatico, non è che si mettono lì a pensare cosa c'è dopo la morte, dubbio che assale invece gli esseri umani proprio a causa della ragione.

come fai ad averne la certezza?
lordalbert is offline  
Vecchio 19-04-2007, 20.23.47   #16
Alék
alék
 
L'avatar di Alék
 
Data registrazione: 28-03-2007
Messaggi: 23
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da lordalbert
"...il pensare è per gli stupidi, i geni lasciano tutto all'improvvisazione!..."
arancia meccanica

Parto da questa (secondo me bellissima) frase per iniziare una discussione... in parte son d'accordo, ed in parte no.... voi?

Arancia meccanica é un film violento e di base c'é violenza. Chi dica questa frase suppongo sia il protagonista con bombetta e pigiamino bianco...Il regista, secondo me, l'ha scritto nel copione per sottolineare ed accentuare il carattere violento ed eccentrico del protagonista...e forse evidenzia pure una certa lucidità data dal Latte più.

Detta fra noi, invece, mi sembra una delle tante frasi che indicano all' illuminazione. Il pensare degli stupidi é il pensare in cui ci si identifica, mentre l'mprovvisazione marca una mancanza di questo pensare e si agisce secondo un suggerimento interiore.
Alék is offline  
Vecchio 19-04-2007, 20.37.11   #17
la fayette
Ospite
 
Data registrazione: 23-03-2007
Messaggi: 12
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Cally, tu hai parlato di paura della morte, non di dubbi sull'aldilà. E comunque la ragione stessa ci ha portato a non temere la morte in modo irrazionale...

Per quanto riguarda la ragione, secondo me essa è il bene assoluto, la facoltà per antonomasia dell'uomo... ovviamente ognuno ha le sue opinioni
la fayette is offline  
Vecchio 19-04-2007, 20.53.04   #18
Cally89
Ospite
 
Data registrazione: 07-04-2007
Messaggi: 25
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da lordalbert
come fai ad averne la certezza?
Mi prendi in giro?
Non so come interpretare la tua frase.
O pensi che gli animali hanno un'anima, o che hanno un cervello sviluppato come l'uomo, e qua vai giusto un pochino contro i fatti.
Cally89 is offline  
Vecchio 20-04-2007, 10.15.03   #19
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

Citazione:
Originalmente inviato da lordalbert
come fai ad averne la certezza?

Sarò noioso, ma gli animali non possono pensare alla morte perchè non hanno un linguaggio che la chiama. Ma non voglio andare OT....
odos is offline  
Vecchio 21-04-2007, 20.54.40   #20
c&Nt0s
Ospite
 
L'avatar di c&Nt0s
 
Data registrazione: 18-04-2007
Messaggi: 29
Riferimento: pensiero vs improvvisazione

mah..sinceramente non sono d'accordo con tutti quelli che hanno provato con violenza il loro attaccamento alla razionalità..
Insomma..anche io uso la razionalità ma di certo è che è l'intuizione che distingue il genio dal pensatore..(con questo non voglio dire che il genio non sia poi anche un pensatore..).
L'intuizione ed il colpo d'occhio...la razionalità che ci ha guidati attraverso epoche contorte e sofferenti ci ha portato solamente ad altra sofferenza e ci ha portati anche a dimenticare il nostro corpo, i nostri sensi, il nostro essere irrazionali.
Assieme alla razionalità nell'uomo vive anche l'irrazionalità!
Suvvia..lo sappiamo bene..tutti abbiamo degli istinti..delle volontà..a cui per altro siamo soggetti..
il pensiero ed il voler pensare nasce tutto dall'intuizione e dall'esperienza vissuta con il proprio corpo, con i propri sensi..dunque resta comunque un secondo passo..
Non direi che l'irrazionalità sia da gettare, anzi!

ah..e poi vorrei dire che anche l'uomo..per quanto possa essersene dimenticato..è un animale..
c&Nt0s is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it