Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 29-04-2002, 23.04.02   #1
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Unhappy a proposito di MORTE

la domanda sorge quasi......spontanea, merito di Morfeo
Chi di noi teme la morte? Chi non la teme? E perchè?

Ho inserito un sondaggio che, a dire il vero, non sò nemmeno come si faccia, comunque ci provo.

Personalmente la morte in sè non mi fa paura ho un mio piccolo "escamotage" il quale elude anche la religione in sè, non credo molto in un Paradiso o Inferno che sia, ma la cosa che più mi angoscia è la sofferenza, la lunga agonia, che a volte un essere umano o comunque un essere vivente deve patire prima di "trapassare". Ecco di questo sì ho paura, di non sopportare l'agonia soprattutto per me e, poi, per chi mi sarà d'intorno.

Voi come la pensate?

Per favore non voglio essere razzista, ma pregherei di astenersi da argomenti del tipo: Fede, reincarnazione, e similari, vorrei che vedeste la morte così com'è: cessazione di qualsiasi attività vitale.

Anticipatamente ringrazio.
tammy is offline  
Vecchio 29-04-2002, 23.22.28   #2
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Ehm tammy...

Non c'è l'opzione "non so"?


E tu non hai votato!!!!!

 
Vecchio 29-04-2002, 23.38.33   #3
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
ora sì

ho votato, evidentemente prima non l'ha voluto il mio voto.
L'opzione "non sò" è stata volutamente non ammessa in questo sondaggio perchè, a mio avviso, a ragionamento freddo o istintivo che vuoi, la risposta la trovi: ho hai paura della morte o non ce l'hai e perchè?
tammy is offline  
Vecchio 29-04-2002, 23.42.16   #4
Pieohpah
 
Messaggi: n/a
Ho risposto di no....perchè mi ritrovo in tutto e per tutto nelle parole di tammy, per cui non ho paura della morte in se come cessazione della vita, ma mi preoccupa tutto ciò che sta attorno ad essa...le cause che portano alla morte, le conseguenze...quello che lasci al momento del passaggio...ecc ecc

La morte in se la sento come evento naturale.



Pie
 
Vecchio 30-04-2002, 00.02.47   #5
Morfeo
 
Messaggi: n/a
Oki....

le stesse identiche cose che ha detto Pie'oh'pah, Dea indiscussa del forum ( e non solo...)
 
Vecchio 30-04-2002, 00.17.21   #6
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
question

Può darsi che esista la paura di lasciare un qualcosa di certo per un qualcosa di incerto? E poi cosa ci sarà? Oppure, mannaccia propio ora che mi divertivo e avevo tutto...?
firenze is offline  
Vecchio 30-04-2002, 00.52.52   #7
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
firenze

sei il solito diplomatico.
1) non hai votato
2) alle domande che poni trovagli una tua risposta

vero, secca a tutti andarsene per chissà che cosa, ma a freddo rispondi: hai paura o no della morte? e perchè?

è così importante il dover lasciare qualcosa o qualcuno che comunque non ci apartiene? E anche fosse, purtroppo o per fortuna, è inevitabile.
tammy is offline  
Vecchio 30-04-2002, 01.03.18   #8
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
paura?

Ho votato no. Contenta?
Ho provato il trapasso rivivendo una vita passata. Non ti nascondo che è stata una esperienza meravigliosa.
Inoltre quando faccio le uscite dal corpo e vedo il mio corpo fermo, immobile come fosse morto, posso dirti che provo sempre un pò di nostalgia. Pe il resto tutto ok!
firenze is offline  
Vecchio 30-04-2002, 08.22.45   #9
trafficante
Ospite
 
Data registrazione: 29-04-2002
Messaggi: 5
traguardo

Immagina di
viaggiare
una vita
verso una meta
un traguardo.
Immagina che
quel traguardo
sia ormai li'
davanti a te
ci sei quasi
arrivato
ed è una vita
che viaggi
per raggiungerlo.
Ecco, nel
momento in
cui allunghi
la mano per
toccarlo, proprio
in quell'ultimo
momento, io penso
che proverai paura.
Paura di perdere
il senso di ciò che fai
la finalità di ciò che sei.
Arrivare....mi spaventa
La morte...è un traguardo.

Ho risposto SI al sondaggio.
trafficante is offline  
Vecchio 30-04-2002, 09.12.16   #10
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
si...ho paura della morte mia e degli altri
ho paura di morire un giorno cosi, per caso, senza motivo, e rendermi conto in quel momento che sta finendo tutto, e che tutto cio' che ho fatto perde di significato all'istante......
Ho paura del momento di consapevolezza che una persona puo' avere nel momento in cui sta morendo......ho paura di accorgermi che non ne e' proprio valsa la pena di sbattersi tanto per tutte le stronzate che mi hanno fatto perdere tempo, e di accorgermi che in fondo mi manchera' tutto questo.

Siete riusciti a mandarmi in depressione, non avete sondaggi un po' piu' allegri??
 

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it