Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalit solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dellessere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche



Vecchio 07-06-2004, 14.22.52   #21
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: Re: oggetto

Citazione:
Messaggio originale inviato da bert
Come dimostrare questa affermazione un bel problema.
epicurus is offline  
Vecchio 28-06-2004, 22.19.40   #22
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
La miglior critica che si pu fare al Tractatus di W. la critica che lui stesso si fa da quando ha finito di scriverlo a quando muore.

Perfavore leggetela, non ne posso pi di sentire Wittgenstein, il Tractatus, la corrispondenza univoca e la logica del mondo.
odos is offline  
Vecchio 29-06-2004, 01.45.49   #23
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
1) "non ne posso pi di sentire Wittgenstein, il Tractatus, la corrispondenza univoca e la logica del mondo" cosa intendi dire?

2) ho letto il Tractatus e so bene le sue ultime proposizioni (se ricordo bene l'esempio quello della scala)

3) la mia filosofia diversa da quella di W, prendo alcune cose, ma diversa.


ciao
epicurus is offline  
Vecchio 29-06-2004, 02.29.12   #24
odos
Ospite abituale
 
L'avatar di odos
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 367
Una sola domanda:

Ma esattamente che cosa vorreste arrivare a conoscere utilizzando questi concetti?

Se mi dite: una corrispondenza biunivoca tra mondo e algebra, semplicemente me ne vado.

Se mi dite la realt, beh allora il discorso si fa lungo.

Vorrei capire le intenzioni che spingono ad un domandare di questo tipo. Sarebbe tutto pi chiaro. Che cosa si cerca di scoprire? So che c' un' intenzione alle spalle: si tratta di esplicitarla.

Sono convinto che sia possibile trovare ottime ragioni da pensare, anche se non si legge un libro di filosofia.

Ciao!!
odos is offline  
Vecchio 29-06-2004, 08.50.00   #25
bert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-06-2004
Messaggi: 105
Allora: i limiti del tractatus sono evidenti, e sono esattamente esplicitati, in modo cos chiaro, da far rabbrividire.

Il calcolo proposizionale proposto da W. limpido, e crea una linea netta di demarcazione tra ci che il linguaggio pu e deve dire, e ci di cui deve tacere.

La logica, matematica o filosofica, si occupa della corrispondenza tra algebra e realt, e si basa sull'osservazione che , gardacaso, le strutture logiche astratte generate dalla teoria degli insiemi sono consistenti con l'immagine del modo che i nostrio occhi ci offrono.

esiste una corrispondenza biunivoca tra alcune strutture algebriche e l'immagine della realt. Questo un dato di fatto. E non discutibile. Quello che discutibile la natura ed il senso di questa constatazione.

Questo problema diventato ulteriormente pi pressante da quando la fisica moderna si affidata, ancor prima di ogni esperimento, alla struttura logico-matematica delle proprie teorie, trovandone validazioni sperimentali a posteriori.

Il lavoro della logica quello della formalizzazione della struttura di senso
che sta attorno a noi. Questo lavoro non banale, e soprattutto non ancora finito.

Citazione:
Messaggio originale inviato da odos
Una sola domanda:

Ma esattamente che cosa vorreste arrivare a conoscere utilizzando questi concetti?

Se mi dite: una corrispondenza biunivoca tra mondo e algebra, semplicemente me ne vado.

Se mi dite la realt, beh allora il discorso si fa lungo.

Vorrei capire le intenzioni che spingono ad un domandare di questo tipo. Sarebbe tutto pi chiaro. Che cosa si cerca di scoprire? So che c' un' intenzione alle spalle: si tratta di esplicitarla.

Sono convinto che sia possibile trovare ottime ragioni da pensare, anche se non si legge un libro di filosofia.

Ciao!!
bert is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright Riflessioni.it