Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 07-06-2004, 11.20.13   #1
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Lightbulb PACE.....manifestazioni per la.....

Sabato 6 Giugno , Roma : le ennesime manifestazioni per la Pace mi inducono alla riflessione.

Ancora una volta le bandiere arcobaleno , quasi a testimoniare che la pace ha 7 colori.....

Ma ..la pace...quanti colori ha ? Credevo ne avesse solo uno.......

Mi chiedo , d'intuizione , .......dentro me : ma si può manifestare per la pace ?

Eh sì , perchè la pace non è di destra nè di sinistra nè di centro , ..forse non è proprio di nessuno !

E' come se io indicessi una manifestazione per il rispetto !

Mica si indicono manifestazioni per il rispetto o per l'amore ?

A proposito ......ma si può trasmettere il rispetto , l'amore.......la stessa pace ?

Credo proprio di no , così come credo che tali manifestazioni abbiamo forse più che altro contribuito a distorcere solo il senso stesso della pace e la sua vera essenza .

Mi chiedo : ma chissà se quei manifestanti saranno in pace con loro stessi in primis , e poi nelle loro famiglie , sul loro lavoro .......me lo chiedo curiosissimo , più intensamente di come una massaia aspetta eccitata la successiva puntata della sua telenovela preferita.....

Sarebbe interessante approfondire , indagare , caso per caso ........ma forse non c'è ne bisogno.

Basta che guardi dentro di me , dentro la mia famiglia , sul mio posto di lavoro , per vedere cosa accade , e con quanta insistenza si rifaccia viva spesso l'ipocrisia ed il bel pensare.

Tutto ciò non serve a un granchè , o meglio , forse serve solo a creare maggiore confusione e a produrre ideali , sì , ideali carini , ideali da passeggio , come quei bei coni gelato che compriamo ai bambini buoni per premiarli del loro comportamento corretto e della loro cieca obbedienza a noi genitori .

E loro sono contenti , un paio di leccate e ..... il cioccolato va per tutta la maglietta , rovinando la loro innocenza.

E i genitori s'incazzano.

Sì , quell'innocenza originale macchiata solo dalla nostra sapienza , che altro non è che la sottospecie della scienza educativa replicata e trasmessa di generazione in generazione .

Qualcuni ci dà nomi carini : chi scienza , chi cultura , chi religione , chi storia......

Come quei bei musical di Broadway , da dieci anni in scena , replicati sino alla noia , ma sempre pieni e di sicuro successo.

Mi chiedo cosa ci sia di veramente innovativo nella vita di oggi , a parte le pagine del calendario appeso in cucina che ogni mese van via .

Ognuno di noi può rispondere a questa domanda , senza censure , soggettivamente , proprio come piace alla maggior parte di noi .

Diceva un saggio latino : " De gustibus non est disputandum ".


Un caro saluto & buona settimana

Rocco

Ultima modifica di Rocco : 07-06-2004 alle ore 11.25.01.
Rocco is offline  
Vecchio 07-06-2004, 12.23.52   #2
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
prima di tutto eviteri il confondere la "pace con se stessi e con chi ti sta attorno" con la "pace intesa come assenza di guerre e stragi".

mi rendo conto che la seconda puo` avere elementi base che risiedono nella prima, comunque non confonderei-fonderei le 2.

dunque la domanda "si puo` manifestare per la pace?" si deve riformulare cosi`: "si puo` manifestare per far cessare la guerra e le stragi?"

a questa domanda rispondo (molto soggettivamente): SI.

ciao
epicurus is offline  
Vecchio 07-06-2004, 12.57.05   #3
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Lightbulb Interessante......

Citazione:
prima di tutto eviteri il confondere la "pace con se stessi e con chi ti sta attorno" con la "pace intesa come assenza di guerre e stragi".



Finalmente ! Ora tutti sappiamo che c'è più di una forma di pace







Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 07-06-2004, 14.30.24   #4
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Finalmente ! Ora tutti sappiamo che c'è più di una forma di pace


epicurus is offline  
Vecchio 07-06-2004, 17.32.13   #5
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
manifestare.....

Citazione:
dunque la domanda "si puo` manifestare per la pace?" si deve riformulare cosi`: "si puo` manifestare per far cessare la guerra e le stragi?"



Credo che si possa senz'altro e già lo si fa........

Che poi manifestazioni del genere possano rappresentare un impegno CONCRETO e fattivo per fa cessare la guerra , credo che la realtà sotto i ns occhi...ahimè....faccia sorgere qualche dubbio più che lecito.....

Continuo a rimanere perplesso di fronte all'affermazione che la pace nostra -del singolo non abbia alcun nesso con quella nel resto del mondo.....e la si separi concettualmente .....





Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 07-06-2004, 17.43.20   #6
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Re: manifestare.....

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rocco
Continuo a rimanere perplesso di fronte all'affermazione che la pace nostra -del singolo non abbia alcun nesso con quella nel resto del mondo.....e la si separi concettualmente .....

non dico che le due paci siano indipendenti, anzi sono fortissimamente correlate, ma credo comunque che siano 2 cose diverse e che sia utile per un dialogo distinguerle.

ciao
epicurus is offline  
Vecchio 07-06-2004, 20.09.34   #7
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
cos'è innovativo oggi

a Rocco
sai cos'è innovativo oggi? Che non ci siano più tanti muri da far cadere, che il cammini per le strade e veda in una città come Palermo, convivere cinesi, palestinesi, tunisini, singalesi. mauriziani
che nelle scuole i figli degli extracomunitari studino insieme
ai nostri, che l' Europa sia sempre più grande, che in 60 anni dal
D day siano cambiate tantissime cose nel mondo, che sono pochi i
testardi della guerra ad ogni costo e che forse si comincia ad avviarsi verso il perdono che è l'unica vera strada ed opportunità
per una vera pace. Se lo capissero ISRAELIANI E pALESTINESI
come l'hanno capito in Sudafrica i negri.......(vai a vedere il film
In my country) C'è di nuovo che i messaggi di spiritualità vera
arrivano da ogni parte e che sempre di più ci rendiamo conto di essere UNO
paperapersa is offline  
Vecchio 08-06-2004, 09.39.08   #8
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Arrow x EPICURUS......

Citazione:
non dico che le due paci siano indipendenti, anzi sono fortissimamente correlate, ma credo comunque che siano 2 cose diverse e che sia utile per un dialogo distinguerle.


Innanzitutto scusami per i toni un pò pepati di alcune mie risposte.......

Ti seguo in merito a quello che dici , cmq avendo dei dubbi abbastanza legittimi su questa cosa , gradirei che mi spiegassi più dettagliatamente come mai e perchè a tuo avviso ritieni che sia utile ( ? ) ..distinguerle........pur essendo correlate....


Grazie in anticipo per la pazienza che vorrai dedicarmi ,


Un caro saluto


Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 08-06-2004, 09.50.10   #9
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Lightbulb ..ulteriori considerazioni....

Citazione:
A proposito ......ma si può trasmettere il rispetto , l'amore.......la stessa pace ?


Può sembrare paradossale , ma anche il sottoscritto sta cercando di dare delle risposte e continuare la ricerca , quella vera , più autentica......

Essendo genitore di due vivaci bambini , uno di 6 e un altro di un anno e mezzo , ieri sera ho aperto un dialogo su questo punto con mia moglie , poichè ...quotidianamente ci troviamo a dover affrontare l'arduo compito di essere genitori , che vuol dire principalmente anche educare alla vita questi bambini , e chiaramente le difficoltà sono svariate.....

A volte ci arrivano delle risposte niente male ....e anche comportamenti in cui si ravvisano delle palesi mancanze di rispetto ..che ci lasciano esterefatti.....

Ho detto a mia moglie che secondo me entrambi dobbiamo prestare più ascolto alle loro richieste , e provare a calarci nel loro mondo con pazienza , e mostrare loro sinceramente un grande rispetto per tutto ciò che appartiene a loro , le loro domande , etc etc........

A tal proposito credo che si debbano evitare possibilmente le classiche uscite con frasi .." questo è giusto ...quello è sbagliato "....

Favorirebbero solo l'insorgere pericoloso di un mondo in bianco e nero , dove solo il premio e la ricompensa li guidano e non certo i valori che contano......

Scusate se ho aggiunto questo......ma credo che sia cmq collegato al concetto di pace..e pace familiare......


Ditemi la vostra al merito , credo di aver bisogno di molte delle vs riflessioni a tal proposito.....( anche chi non ha figli è benvenuto , anzi , forse il suo punto di vista sarà sicuramente più imparziale ed obiettivo )

Un caro saluto



Rocco
Rocco is offline  
Vecchio 08-06-2004, 10.08.17   #10
Rocco
Ospite abituale
 
L'avatar di Rocco
 
Data registrazione: 14-05-2004
Messaggi: 301
Thumbs up x MALU

Citazione:
sai cos'è innovativo oggi?


Grazie mille Malu.......che dire ?

Ti ho letta tutta d'un fiato e debbo ammetterlo.....

E' proprio difficile non essere contagiati dal tuo ottimismo e questo non lo dico per formalità , ma proprio perchè ho avvertito delle vibrazioni positive attraverso il tuo post.....

Debbo dirti però altrettanto sinceramente che ciò di cui parli , non vorrei che fosse solo un timido segnale ......

Certo , tanta strada è stata fatta , ed è tutto sotto i ns occhi , come dici , ma ancora tanta è da fare....

Sotto i ns occhi..nella realtà quotidiana ad esempio , quelle persone di tante culture oggi inglobate nel ns paese vagano disperate al semaforo di turno....abbandonate a loro stesse...

Noi , forse troppo semplicisticamente ed in nome della democrazia , le abbiamo lasciate entrare nel ns Paese , dimenticandocene poi....

Questo per dire cosa ? Che tanta , tanta altra strada deve essere fatta per portare non solo il perdono a cui acceni ( ne parlavo proprio ieri sera con un mio amico fervente cristiano .....) , ma anche altri importanti valori , alla portata di tutti.

Il perdono da solo non credo che risolva molto.

Analizzando maggiormente il problema , credo che uno dei fattori di maggiore insuccesso attualmente siano le FORME di DIALOGO che mancano e sono piuttosto insufficienti poichè spessi si preferisce una forma di DISCUSSIONE , sterile e spesso POLEMICA che non porta a nulla o quasi di concreto .

Basta guardare all'attuale scena politica italiana , ove si assiste continuamemente ad una contrapposizione di pensieri e di ideali e nulla'ltro di costruttivo.

Infine , altra grande lacuna a mio avviso , è la mancanza di una figura ( io credevo che questo ruolo spettasse alla chiesa , oltre che alla famiglia...) che agevoli un VERO processo evolutivo spirituale e NON la semplice replica di schemi storici o dogmi che poco si addicono alla nuova era in cui oggi viviamo .....

Qualcuno che possa rilanciare un vero ed autentico dialogo capace di trasmettere quei valori sempre più dimenticati , dal perdono al rispetto , dalla fratellanza alla pace , dall'amore .......alla vita. E lo faccia in maniera concreta e non formale , teorica.......

E senza dimenticarsi , ovvio , che bisogna per primi saper dare ciò incodizionatamente , senza guardare agli altri.......


Un caro saluto


Rocco





Ultima modifica di Rocco : 08-06-2004 alle ore 10.11.27.
Rocco is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it