Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 05-12-2004, 20.50.09   #21
Giancarlo_Deangelis
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 183
X Salice

riferimento.
---------------------------------------------------------------------------
Il punto di partenza da cui dobbiamo partire nel nostro scambio di opinioni è: secondo te, lo stato d'Isdraele ha il diritto di esistere?
----------------------------------------------------------------------------

A mio modo di vedere, il concetto da cui dobbiamo partire, non è quello ricattatorio che fai tu e che fino adesso hanno fatto tutti i porta borse d'Isdraele, compreso il suo governo.

La domanda, per onestà intellettuale e per giustizia Divina, dovrebbe essere formulata nel seguente modo: visto che isdraele sta scancellando un popolo dalla faccia della terra, che se ne stava buono e tranquillo nella sua terra, è lecito che per costruire il suo stato, Isdraele debba cancellare, con l'uso della forza, lo stato Palestinese?

Come puoi appurare, i giochetti ricattatori sono un'arma a doppio taglio.

In ogni modo, se tutti gli argomenti che ti ho proposto, ripresi dalla realtà di tutti i giorni, non riusciranno a farti cambiare idea, vedrai che anche il Governo d'Isdraele non cambierà atteggiamento, e continuerà a non volere nessun tipo di pace con i Palestinesi, fino a quando non saranno scomparsi dalla faccia della terra.
Ma ti sei mai domandato cosa significasse il gesto di Sharon, di andare a provocare gli Arabi sulla piana delle moschee?

Per il futuro, tu e tutti gli altri che la pensano come te, tenetevi in mete quello che ho detto, e che hanno affermato migliaia di persone più importanti di me e di te: Isdraele non vuole raggiungere nessuna pace con i Palestinesi, e questo avverrà per sempre.
Shalom caro Salice, shalom.

Ultima modifica di Giancarlo_Deangelis : 05-12-2004 alle ore 20.54.11.
Giancarlo_Deangelis is offline  
Vecchio 05-12-2004, 22.56.32   #22
salice
Ospite abituale
 
L'avatar di salice
 
Data registrazione: 31-03-2002
Messaggi: 164
Caro Giandcarlo , se ti aiuta ad abbassare la tua pressione arteriosa scrivendo Isdraele e non Israele – fai pure. La psichiatria non è il mio campo.
salice is offline  
Vecchio 06-12-2004, 08.51.46   #23
Giancarlo_Deangelis
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-06-2004
Messaggi: 183
Caro Salice

riferimento.
---------------------------------------------------------------------------
Se ti aiuta ad abbassare la pressione arteriosa scrivendo Isdraele e non Israele, fai pure. La Psichiatria non è il mio campo.
---------------------------------------------------------------------------

Rispondo.

Nella lingua Italiana si aggiunge una d, altrimenti per noi sarebbe impronunciabile. Inoltre, anche tu hai scritto Giandcarlo, ma io non mi soffermo su queste stronzate che non centrano nulla: né coi contenuti, né con la pressione arteriosa, né con la psichiatria.

Come vedi, quando un ebreo lo si pone davanti allo scempio che sta causando il governo d'Isdraele, questi si rifuggia nella banalità, non avendo la possibilità di controbbattere o argomentare la verità storica.

E la verità storica è quella che abbiamo davanti, che è stata sottolineata dalla Sig. Zeri, dalla Prof. dell'università di Tel Aviv e da altri milioni di persone che la pensano come loro.

Per quanto riguarda il fatto che bisognerebbe difendere i palestinesi dai palestinesi, in parte è vero, poiché, in generale, i paesi arabi non sanno vendere le loro verità, come Isdraele sa vendere le sue menzogne.

A mio modo di vedere, i Palestinesi potrebbero vincere la loro guerra, o perlomeno vedersela ridurre nel tempo, affidando il loro problema ad una agenzia pubblicitaria (Magari americana), per far conoscere al mondo tutte le atrocità e le angheria che gli Isdaeliani hanno commesso in questi sessanta anni, e che continuano a commettere; allora vedrai, che oltre alla gionata della memoria, per ricordare le atrocita commesse contro gli Ebrei durante l'ultima guerra, vi sarebbe, come afferma la Zeri, anche una giornata per il ricordo sulle atrocità commesse dagli Ebrei sul popolo Palestinese.

PS. Se non hai argomenti per controbbattere, non ti preoccupare, sarai compreso ugualmente, poiché chi sta nella parte sbagliata della storia, non può fare altro che lanciare quelle amenità che hai affermato tu.

Un consiglio: poiché guardi la realtà con un occhio solo, prova a toglierti la benda, ma non quella che hai sull'occhio destro......

Ciao Salice; e cosa vuoi che ti dica, per il momento: Shalom.

Ultima modifica di Giancarlo_Deangelis : 06-12-2004 alle ore 08.55.39.
Giancarlo_Deangelis is offline  
Vecchio 07-01-2005, 23.06.54   #24
salice
Ospite abituale
 
L'avatar di salice
 
Data registrazione: 31-03-2002
Messaggi: 164
All’ inizio pensavo di non rispondere.
Non vorrei avere niente a che fare con tale personaggio, saturo d’odio fino al midollo. Ma, siamo in un forum di “Riflessioni” – lasciamo stare i rancori personali e concentriamoci sui contenuti.
Uno che scrive una frase :
“ Che in questi sessanta anni sono morti 30.000 Palestinesi e solo tremila Isdraeliani, questo è un'altro dato di fatto” – non merita alcuna considerazione
Penso che solo una mente malata può pensare in questi termini (c’è qualche psichiatra nel nostro forum?), penso che tremila morti sono molti e trentamila sono moltissimi, ma quanti morti uno deve vedere per dire che “solo tremila morti” sono pochi? Abbiamo a che fare con un operatore di morte professionale? Pensavo che neanche nei fumetti si trovavano dei personaggi cosi.
Dico che è ignoranza, in quanto, “solo” nella guerra d’indipendenza del 1948 ci sono stati seimila morti tra gli israeliani, su un totale di popolazione di seicentomila e da allora se non sbaglio, Israele ha combattuto ancora qualche guerra, con altri morti. Ma neanche il numero di tremila moltiplicato a non so quanto soddisfarebbe il nostro operatore mortuario.
Suddetto compagno di forum ha inoltre capacità di profetizzare, prevede “un bel futuro di morte” per gli israeliani, “il sig Sharon sta preparando un bel futuro di morte per i suoi discendenti, e questa volta i tedeschi non centrano nulla”.
Inoltre, la giornata della memoria gli fa ridere (“Personalmente mi viene da ridere quando si celebra la giornata mondiale per non dimenticare le stragi d'Istraeliani perpetrate dai tedeschi”). Questo raffinato maestro della lingua italiana non è capace di pronunciare (scrivere) la parola “Israele”, la lingua Italiana lo vieta…, la parola è impronunciabile…
Un altro punto - “ vedrai che anche il Governo d'Isdraele non cambierà atteggiamento, e continuerà a non volere nessun tipo di pace con i Palestinesi, fino a quando non saranno scomparsi dalla faccia della terra “ – è un discorso che non ha nessun riscontro nella realtà. In Israele vivono più di un milione di palestinesi, cittadini israeliani che godono di un sistema educativo, sanitario e di una libertà politica ed individuale senza paragoni con la vita che devono affrontare dai loro fratelli arabi. Inoltre, la Giordania, con cui Israele ha siglato accordi di pace e con cui ha relazioni diplomatiche è un paese a maggioranza palestinese. In terzo luogo, nella attuale guerra con i palestinesi, Israele impegna i suoi “guanti di velluto”, che possono far male, colpiscono, ma sono sempre quello che sono, una minima parte delle sue forze. Perciò dire che Israele vuole eliminare gli palestinesi è una bugia che non ha nessun riscontro nella realtà.
Dopo tutte queste scemenze - cosa mi tocca di leggere come risposta di VanLag “Ciao Giancarlo……. è vero ciò che dici ma i mezzi di comunicazioni più potenti, per ora, acuiscono, la confusione, perché siamo informati su molte più cose e”… - complimenti.
caro VanLag, partecipando a questo forum tu fai parte degli “mezzi di comunicazione”. Io non so chi sono le persone che hanno letto le cose che ho citato sopra senza commentare - oltre la stupidaggine delle cose, anche la loro mostruosità, so che le hai letto tu e mi sorprende il tuo commento

Confesso, di non essere un esperto della “figura” di Ben Gurion ma scommetto che la citazione è inventata, (“Il primo Presidente d'Istraele, Ben Gurion, soleva affermare ai giornalisti che lo intervistavano: ma come potete pensare che i Palestinesi possano fare la pace con noi, se noi gli abbiamo invaso le loro terre, gli abbiamo preso le loro scuole, i loro tribunali, i loro ospedali?”) – vorrei la fonte documentata.

Ultima modifica di salice : 07-01-2005 alle ore 23.10.15.
salice is offline  
Vecchio 07-01-2005, 23.24.35   #25
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da salice
Dopo tutte queste scemenze - cosa mi tocca di leggere come risposta di VanLag “Ciao Giancarlo……. è vero ciò che dici ma i mezzi di comunicazioni più potenti, per ora, acuiscono, la confusione, perché siamo informati su molte più cose e”… - complimenti.

Oddio Salice…….

Ciao Giancarlo……. è vero ciò che dici ma i mezzi di comunicazioni più potenti, per ora, acuiscono, la confusione, perché siamo informati su molte più cose e quindi dobbiamo elaborare e metabolizzare molte più eventi della vita. Ma spesso siamo informati sui fatti e non c’è un’indagine, scevra da parzialità, sulle cause.

era riferito al trafiletto che ho quotato, cioè: -
.......rientra in uno di quei momenti storici di completa confusione, ma la nostra ma la nostra è molto più colpevole di quella dei nostri padri, poiché i mezzi di comunicazione a nostra disposizione non hanno paragoni con i loro.......

In pratica stavo dicendo che è vero che i mezzi di comunicazione che ci sono oggi non sono molto più potenti di quelli dei nostri padri. Infatti in tutta la risposta a Giancarlo ho parlato di comunicazione e non di quanto lui diceva nel suo lungo intervento.
Volutamente non sono entrato nel discorso di Giancarlo perché, pur avendo le mie idee e le mie simpatie, ritengo di non avere una adeguata conoscenza dei fatti inerenti il conflitto Israelo/palestinese.
E poi il 3d serviva ad altri scopi.

P.S: non è che ti rode qualche altro mio intervento in altre discussioni?
VanLag is offline  
Vecchio 07-01-2005, 23.34.38   #26
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
in ogni caso è difficile che Si possa avere una risposta da parte di Giancarlo De Angelis, visto che è stato bannato.
Tanto per informare Salice, che credo non ci abbia neanche fatto caso.
rodi is offline  
Vecchio 08-01-2005, 00.05.45   #27
Soledad
Ospite
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 34
X Edali

Sicuramente questo messaggio non ha niente a che fare con il vostro tema e vi chiedo scusa...

Mi ha colpito il pendaglio a forma di cuore (così mi sembra), sotto il vostro nick... Sembra che contenga un messaggio. Ha un significato preciso?
Soledad is offline  
Vecchio 08-01-2005, 00.24.12   #28
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Re: X Edali

Citazione:
Messaggio originale inviato da Soledad
Sicuramente questo messaggio non ha niente a che fare con il vostro tema e vi chiedo scusa...
Mi ha colpito il pendaglio a forma di cuore (così mi sembra), sotto il vostro nick... Sembra che contenga un messaggio. Ha un significato preciso?
Per questo genere di messaggi usare i messaggi privati, grazie.
webmaster is offline  
Vecchio 08-01-2005, 00.32.00   #29
Soledad
Ospite
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 34
Unhappy Chiedo scusa

Chiedo scusa...
Soledad is offline  
Vecchio 08-01-2005, 01.07.15   #30
salice
Ospite abituale
 
L'avatar di salice
 
Data registrazione: 31-03-2002
Messaggi: 164
Caro VanLag
Nessun rancore.
Non sei un filoisraeliano, (come la stragrande maggioranza di partecipanti a questo forum), ma non sei almeno una persona piena di odio. Leggo volentieri i tuoi interventi , che esprimono una personalità piena di interessi.
A proposito delle cose scritte sopra, non è possibile non rispondere di fronte a un disprezzo cosi profondo per le vite umane. Devo dirti che mi ha sorpreso che dalle decine di persone che hanno letto – nessuno ha commentato, ma non so chi sono. Sapevo che tu hai letto e non hai commentato, non lo capisco, ma non capisco molte altre cose, pazienza.
salice is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it