Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 02-03-2005, 08.32.27   #11
bert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-06-2004
Messaggi: 105
non capisco cosa centri la ricerca dlela coscenza vera in questo ambito. se io fossi interessato a tale ricerca non certo ricorrerei alle scienze naturali. del resto il loro compito non è quello di far luce sui misteri della fede, ma bensì sugli enigmi della natura, i quali, in quanto tali, hanno molto spesso, e oserei dire quansi sempre, una spiegazione.
bert is offline  
Vecchio 02-03-2005, 08.56.35   #12
bert
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-06-2004
Messaggi: 105
inoltre...

inoltre....

non capisco questa sfiducia, se non addirittura, avversione verso le scienze naturali da parte di chi (e mi riferisco in generale) ha intrapreso un percorso spirituale. come se la scienza fosse nemica di ogni spiritualità. mentre credo che una autentica spiritualità sia qualcosa su cui la scienza nulla può dire e nulla vuole dire. E, in particolare, nulla vuole obbiettare. In questo forum, spesso, mi è capitato di imbattermi in querelle di questo tipo, che trovo inutili.
bert is offline  
Vecchio 13-03-2005, 10.09.52   #13
and1972rea
Moderatore
 
Data registrazione: 12-09-2004
Messaggi: 781
Ciao Bert,
mi spiace che tu abbia letto cosi' sommariamente le mie parole senza esserti soffermato con + attenzione proprio sul loro significato …considerare con cura e scrupolo cio' che si vuole prendere in esame e' il presupposto ESSENZIALE di ogni atteggiamento scientifico e razionale sia nelle scienze naturali che in quelle umane: …io non ho mai scritto COSCENZA VERA ( COSCENZA E' UN TERMINE USATO DAI PARLANTI ITALIANI, IN ITALIANO COSCIENZA SI SCRIVE CON LA "I") , BENSI' "CONOSCENZA VERA"…e non e' spocchiosa pedanteria linguistica…. La mia tesi e' che le scienze naturali non possono costituire un fondamento razionale per una conoscenza vera della natura; la fede per le religioni, come gli assiomi ed i postulati per gli scienziati, trovano allo stesso modo le loro ragioni proprio lì dove la ragione mostra la corda in egual misura sia nelle religioni che nelle scienze naturali; fede ,cioè , come presupposto per qualsiasi argomentazione razionale…questa e' la mia tesi…e nulla c'entra con i percorsi della fede religiosa o scientifica …una visione Pascaliana la mia, che provilegia quelle ragioni del cuore che la stessa ragione non puo' comprendere. Mi auguro che tu possa leggere le parole dei forum con l'attenzione e la cura che si addice agli uomini che sanno discorrere usando anche la ragione.

Saluti
and1972rea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it