Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 02-10-2005, 17.53.56   #21
Digitalgothic
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2005
Messaggi: 40
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6
Hanno la stessa identica importanza e lo stesso identico valore che è pari a zero.

pensiero molto industrial
Digitalgothic is offline  
Vecchio 02-10-2005, 18.46.08   #22
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
è che vol' dì?
nexus6 is offline  
Vecchio 02-10-2005, 19.04.21   #23
Digitalgothic
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2005
Messaggi: 40
La cultura industrial è una delle più apocalittiche che ci siano in circolazione... la mia firma là sotto nè un classico esempio... (del tipo tanto qualsiasi cosa tu faccia, qualsiasi senso tu dia alla tua vita, la Mietitrice t'aspetta sempre...) ottimistico, non trovi?
cmq alla base c'è una considerazione della vita umana pari a zero a favore delle macchine; visione futura in cui l'uomo verrà annientato dalle macchine; idee apocallittiche; limitazione dei rapporti sociali; condivisione di filosofie anti-zen; etc... in parole povere per l'industrial l'uomo non vale niente.
Digitalgothic is offline  
Vecchio 02-10-2005, 19.09.19   #24
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Citazione:
Messaggio originale inviato da Digitalgothic
La cultura industrial è una delle più apocalittiche che ci siano in circolazione... la mia firma là sotto nè un classico esempio... (del tipo tanto qualsiasi cosa tu faccia, qualsiasi senso tu dia alla tua vita, la Mietitrice t'aspetta sempre...) ottimistico, non trovi?
cmq alla base c'è una considerazione della vita umana pari a zero a favore delle macchine; visione futura in cui l'uomo verrà annientato dalle macchine; idee apocallittiche; limitazione dei rapporti sociali; condivisione di filosofie anti-zen; etc... in parole povere per l'industrial l'uomo non vale niente.
Cavolo però approfondirò sicuramente... vedi la potenza delle idee? Cavolo sono sconcertanti!
nexus6 is offline  
Vecchio 02-10-2005, 19.20.36   #25
Digitalgothic
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2005
Messaggi: 40
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6
Cavolo però approfondirò sicuramente... vedi la potenza delle idee? Cavolo sono sconcertanti!

Fa tutto parte della cultura underground... quella per cui i benpensanti arricciano il naso!!!! La massima espressione l'hai nel panorama musicale con gli Einsterzunde Neubauten (traduzione "nuovi edifici che crollano")... il suono riproduce la ritmica monotona e ossessiva delle macchine... zero speranza. Altri esponenti sono i Nine Inch Nails di Reznor... o gli Skinny Puppy (boh... su questi c'è un po' di problematica nel definirli industrial o cyber-core)... anche Marylin Manson è oriented industrial...
Digitalgothic is offline  
Vecchio 02-10-2005, 19.26.56   #26
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Citazione:
Messaggio originale inviato da Digitalgothic
Fa tutto parte della cultura underground... quella per cui i benpensanti arricciano il naso!!!! La massima espressione l'hai nel panorama musicale con gli Einsterzunde Neubauten (traduzione "nuovi edifici che crollano")... il suono riproduce la ritmica monotona e ossessiva delle macchine... zero speranza. Altri esponenti sono i Nine Inch Nails di Reznor... o gli Skinny Puppy (boh... su questi c'è un po' di problematica nel definirli industrial o cyber-core)... anche Marylin Manson è oriented industrial...
Ammazza... forse meglio che non mi avvicino, già sono troppo instabile, distruttivo e apocalittico...
nexus6 is offline  
Vecchio 02-10-2005, 19.30.13   #27
Digitalgothic
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2005
Messaggi: 40
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6
Ammazza... forse meglio che non mi avvicino, già sono troppo instabile, distruttivo e apocalittico...

mi sa anche a me...
Digitalgothic is offline  
Vecchio 03-10-2005, 02.24.17   #28
Vapensiero
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 14-04-2005
Messaggi: 195


" Sara mai possibile un giorno agli uomini vivere la propria vita, senza lasciarsi ingannare dai sempre nuovi "Dei" d'ogni occasione opportunistica?"

Oppure:

"Si potrà continuare a convivere con l'evoluzione tecnologica, senza che questa ci sovrasti fino al punto da farci dimenticare il patrimonio iniziale dell'umanità, rappresentato dalle limitazioni dell'uomo, con i suoi lenti cicli, le distanze incolmabili e la consapevolezza sulle fatiche fisiche necessarie per vivere la vita?"

Inoltre:

"E' veramente necessaria la ricerca di nuovi valori, adeguati alle esigenze della società moderna, o sono ancora validi quelli tramandatici dai nostri Avi, dove sarebbe sufficiente solo un maggior impegno per la loro divulgazione?"

*****

Questi sono gli interrogativi che si possono leggere sulla prefazione del libro:

LA TELA DI ULISSE

di G. De Angelis & F. Divisi

nel quale si può leggere qualcosa di simile, da te riportato; ovvero:

"Che cosa vuoi che venga dal cuore, povero muscolo inerme, se la mente non l'attiva?
Che cosa vuoi che faccia l'umanità, se la società inconcludente, con la mente, confonde oneri e onore?
A noi gente comune è dato nascere, crescere, riprodursi e morire.
Ci lasciano i sogni ancora per poco.
troveranno sicuramente un sistema per non farci sognare più.

Ab irato. O meglio: appena scaldato.
Amico mio, puoi aspettarti di tutto; anche la voglia di ricominciare." ...........O di rimanere mezzo uomo.

Ultima modifica di Vapensiero : 03-10-2005 alle ore 02.25.20.
Vapensiero is offline  
Vecchio 07-02-2006, 19.23.35   #29
Guccia
ad maiora
 
L'avatar di Guccia
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 275
La vita...senza di essa non vi sarebbe un senso...
Guccia is offline  
Vecchio 07-02-2006, 21.03.51   #30
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Il senso..Naturalmente
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it