Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 15-04-2006, 19.17.40   #21
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6


Ecco perchè potrebbero essere stati i numeri a nascere dalla bellezza... e non il contrario; perciò penso pure che essa non abbia solo caratteristiche "soggettive", ma abbia un che di "oggettivo", legato ai nostri strumenti cognitivi, il quale si esplicita per esempio nella matematica, intesa come sintesi, armonia, eleganza, semplicità, simmetria.


Indirettamente amico... indirettamente... i numeri nascono dalla proporzione, il fatto che poi la bellezza è legata alle proporzioni pure (anche auree se vogliamo), è un'altro discorso. In effetti la proporzione se ci pensi è l'unico punto in cui il numero non è convenzione.
Uno is offline  
Vecchio 15-04-2006, 20.10.16   #22
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Bello e sublime

Il sentimento del "bello" e quello del "sublime" in Kant, illustrano bene la difficoltà di contemperare due forme, diverse, del "coinvolgimento" affettivo di fronte alla comprensione estetica della matematica e dell'arte.
L'esperienza del sublime è assai più prossima al "rapimento" e alla vertigine, quella del "bello" all'appagamento e alla gioia.
Le due intenzioni estetiche "scivolano" l'una nell'altra, ma facciamo attenzione: la cultura romantica ha educato la nostra sensibilità a differenziarle assai poco.
Nella fruizione delle opere del puro intelletto umano il "sublime" precede il "bello".
Nella fruizione dell'opera d'arte è il "bello" a precedere il "sublime".
Weyl is offline  
Vecchio 17-04-2006, 05.05.56   #23
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da nexus6
Per me è stata solo Madre Natura quel "qualcuno".

Uhmm.. interessante!
E chi è stato a farti amare Madre Natura??

... ahimè.. i miei pilastri freudiani non mi consentono
di sorvolare sopra il rapporto piacere-bello.. (stringatamente.. sintetizzato!!!)

(Lasciate perdere il "non è bello ciò che è bello ma.. "
perché i miei intenti erano seri!!!
Poi non è detto che certi modi di dire non contengano celate verità a loro insaputa!)

Non so.. penso fondamentalmente che l'uomo sia nei fondamenti particolarmente "semplice",
anche se spesso tale "semplicità" (profonda-inconscia & coerente) può apparire ad un pensare "logico" decisamente "complessa"..!



Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it