Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 05-03-2003, 12.36.16   #11
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Anch'io col mio paparino in passato ho fatto scintille...o meglio,subivo...ora,per fortuna,s'è instaurato un dialogo...anche se ai limiti delle nostre facolta mentali perchè siamo veramente due persone antitetiche...in apparenza...visto che ultimamente stanno venendo fuori punti in comune...

Io odio tutto questo.Io sono legato a doppio filo coi miei genitori.Una persona normale posso mandarla a cagare e sbattermene le palle,con loro non ci riesco,soffro.Sono come costretto a dovergli andare incontro...e tutto ciò mi fa sentire estremamente limitato e dipendente...voglio dire,che sbattimento ogni volta cercare di chiarirsi senza litigare...

Sarà che in passato ci ho litigato e ne sono stato veramente male...ma ora faccio di tutto per evitare una rottura di questo dialogo...perchè se le cose non vanno bene in famiglia non vanno bene in generale...e se litigo coi miei litigo con tutti...
sisrahtac is offline  
Vecchio 05-03-2003, 15.25.45   #12
Ombra
Ospite abituale
 
L'avatar di Ombra
 
Data registrazione: 09-09-2002
Messaggi: 78
Il rapporto con i gentiori è sempre difficile da tutte e due le parti della "barricata".
Il modello che adottiamo per (soprav)vivere in famiglia quasi sicuramente sarà il modello che ci accompagnerà tutta la vita... rendersene conto è già un passo avanti.
Genitori invadenti o chiusi o nevrotici o freddi...
Io li amo e accetto i loro errori come sicuramente ne faccio io, spesso però sono insofferente nei loro confronti...è come quel fastidio che protratto nel tempo ti fa imbestialire... sentire le solite frasi... oppure la totale mancanza di rispetto per te come persona...
Dei giorni o periodi sono molto comunicativo, è una specie di risveglio, altre volte potrei farmi mettere in galera perché non riesco a dire "non sono stato io"... nei litigi poi mi spengo proprio... il litigio non costruttivo, quello in cui si strilla, è l'apoteosi del "voglio avere ragione io e tu puoi dire quello che ti pare". Non a caso tra circa un mese andrò a vivere da solo... da solo non dovrò spiegare a me stesso nulla... potrò avere silenzi per pensare e per fare le cose rimandate da decenni.
Ombra is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it