Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 05-06-2007, 00.41.14   #31
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
perché scriviamo su riflessioni?

non lo so con certezza.

però il farlo mi fa sentire intimamente e fortemente la gente come una parte di me stessa, e smetto di sentirmi un po' sola nei miei guaietti quotidiani, nei miei grattacapi, nella mia sofferenza (chi non ne ha).

forse è un po' assurdo dirlo ma tutte le volte che rispondo o prendo parte ad una discussione ho la sensazione di venire incontro a me stessa, non ad estranei, e nel leggere i dubbi e le risposte degli altri mi sento parte del tutto, imparo, mi dà sollievo vedere quante sfaccettature caratteriali esistono pur in una così piccola finestra virtuale, e questo mi piace. La varietà mi insegna tantissimo e i miei orizzonti si allargano.

Questo è un "luogo" che mi calma, mi rassicura e mi stimola, mi dà la capacità di prendermi un po' in giro e di ridimensionare i miei pensieri al livello che meritano, alto o basso che sia.

un abbraccio a tutti
feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 05-06-2007, 15.47.55   #32
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
Perchè?...non so perchè, sono fatti miei!

Al di là del titolo che cita una nota pubblicità di un amaro (non ho resistito), vorrei dire, molto banalmente, che io scrivo perchè ho delle cose da dire.

Principalmente a me stesso (persona isopportabile e dal carattere improponibile vagamente cagaca..zo) con il quale parlo poco per via di antiche questioni di eredità (ereditarie?).
Mi riconcilio quindi con la mia parte creativa, ponderata, saggia e un pò infantile alla quale lascio poco spazio nei momenti di veglia, impegnato come sono a fare cose assolutamente futili per motivi assurdi in un contesto demenziale, ovvero condurre una esistenza normale:mangiare, bere, uomo e donna (citazione filmica di alta pregnanza).

Una sorta di doccia lessicale che mi purifica, mi deodora mi permette di mettere ordine nel casellario ingarbugliato del mio cervello bislacco.

Ne esco dopo questo bagno catartico lo stesso pirla di prima, ma con l'idea di essere un pò più intelligente (scusate se rido) e questo mi aiuta nel sotenere la mia autoimmagine a volte traballante, sfuocata direi a causa dei troppo amaro che mi tocca bere, così termino da dove ho iniziato...
visir is offline  
Vecchio 12-06-2007, 01.20.45   #33
gnotis auton
Ospite
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 8
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

E' la prima volta che scrivo su questo forum che ho trovato casualmente .. o forse non è un caso ...trattasi forse di un evento sincronistico cioè di una coincidenza significativa.

Quindi per tornare alla domanda perchè scriviamo su riflessioni credo che a monte ci sia un bisogno consapevolo o inconasapevole di conoscere se stessi utilizzando gli altri come specchio per capire meglio chi siamo.
gnotis auton is offline  
Vecchio 11-07-2007, 00.25.58   #34
daybyday
Ospite
 
L'avatar di daybyday
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 0
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

Io ho cominciato a leggere, per caso e per curiosità, il lunghissimo post di poesie cadute dal cielo, e ho imparato a (ri)conoscere le persone che vi scrivevano più spesso, come klee o nicola185.. poi per un lungo periodo ho scelto quelle che ritenevo le più belle, e le dedicavo alla persona della quale ero innamorata, inviandogliele via mail, o al cellulare... Dopo un paio di mesi mi sono iscritta anch'io al forum. Da qualche settimana lui mi ha lasciata , e i post di psicologia, insieme agli altri spazi del forum, costituiscono il modo migliore per elaborare il mio dolore, per distrarmi, per "riflettere", appunto.
Grazie, ragazzi!! Spero passi tutto questo dolore...
daybyday is offline  
Vecchio 11-07-2007, 22.53.35   #35
marco gallione
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-05-2007
Messaggi: 363
Il miracolo di Othelma

Scrivo e frequento il Forum da poco, da alcune settimane.
L'ho sempre considerata una occupazione stravagante, e invece, con questo Forum, ho cambiato completamente idea.

Il Forum è un bisbigliare di pensieri, anche se l'immagine dei pensieri che bisbigliano mi fa abbastanza schifo..., ma non riesco a trovare di meglio.
In effetti, non fanno rumore i pensieri, se non in senso metaforico.

Il mondo, là fuori, è l'altra faccia del Forum.
Noi scriviamo qui, e siamo anche fuori.

I pensieri che bisbigliano sono dunque anche nel mondo reale, insieme a noi, dietro le espressioni di ognuno di noi, quando andiamo dal parrucchiere e siamo seduti con la mantellina del parrucchiere e ci guardiamo allo specchio per minuti interminabili, quando accendiamo la moto, quando mangiamo il vitello tonnato, quando apriamo la porta di casa, quando beviamo la Coca Zero (zero calorie), quando andiamo a letto soli o in compagnia, quando stiamo al telefono per lavoro, quando guardiamo dalla finestra in silenzio, quando siamo a cena con gli amici, quando siamo tristi, quand ascoltiamo l'I-pod, quando aspettiamo sotto casa il nuovo partner, quando beviamo il caffè con i colleghi, quando andiamo a fare gli esami a scuola, quando andiamo a trovare la mamma, quando guidiamo la macchina con l'autoradio, quando litighiamo con la fidanzata, quando abbiamo appena finito di litigare con il fidanzato, quando leggiamo il libro, quando siamo incazzati, quando prendiamo il sole, quando abbiamo la febbre e restiamo a letto, quando ci stiamo per sposare, quando facciamo footing, quando ci siamo lasciati.. non so se ho reso sufficientemente l'idea.... direi di sì.


SOLO CHE,


solo che... solo che sentiamo solo il nostro bisbigliare, il bisbigliare dei nostri pensieri. Solo i nostri (a meno che uno non sia il Mago Othelma, ovviamente, e pratichi la lettura e/o la trasmissione del pensiero).

Ecco il Forum è bellissimo, secondo me, perchè ci trasforma tutti nel Mago Othelma. Possiamo sentire il bisbigliare dei pensieri degli altri.

PQM

Per questi motivi, mi sento di scrivere sul Forum, non perchè abbia bisogno di sentire il bisbigliare dei miei pensieri (quelli li conosco già, scrivendoli sul Forum mi danno solo la sensazione di essere giusto un pochino più ordinati.. sarà vero?), ma perchè mi piace pensare che i miei post consentano a qualcun altro di diventare il Mago Othelma, che sente i pensieri degli altri. Non i miei e basta, beninteso; i miei e quelli degli altri, congiuntamente, come se il bsibigliare che non sentiamo là fuori, sia trasferito qui dentro, e sia possibile sentirlo.


Grazie a tutti voi che mi date la miracolosa sensazione di essere diventato uno che, letteralmente, legge nel pensiero degl altri. Othelma subito! Santo subito!
marco gallione is offline  
Vecchio 12-07-2007, 09.54.03   #36
TippetE
Ospite abituale
 
L'avatar di TippetE
 
Data registrazione: 11-07-2007
Messaggi: 47
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

Da quando sono motorizzato in termini di "software" anche a me capita di leggere, di provare il desiderio di approfondire, di dire la mia e così via.
Questa percezione mista al desiderio è anch'essa stata frutto di interrogativi su come utilizzare il tempo a disposizione, sul beneficio che ne può derivare da siffatte azioni, sulla curiosità che segue spesso un post recentemente inviato e quant'alltro.

Ad oggi la risposta in termini razionali non ci sta a questo autointerrogatorio ma, piuttosto, rimane una sottile consapevolezza dell'importanza -soggettivamente- di "scrivere" per esternare, ordinare, chiarire quello che viaggia all'interno di un individuo il quale troppo spesso agisce meccanicamente; senz'anima.

Poi se consideriamo che il nosro scrivere quelle esperienze profonde e intime, le quali molto spesso ci si guarda bene dal comunicare verbalmente alle persone che fanno parte della nostra quotidianità, può stimolare chi legge i nostri scritti attraverso le risposte stilate sulla stessa "frequenza", credo che il motivo per cui si scrive sia chiaro.

Questa è almeno la mia esperienza.

Ciao ciao.
TippetE is offline  
Vecchio 12-07-2007, 11.20.31   #37
Caesar
Combattente!
 
L'avatar di Caesar
 
Data registrazione: 12-05-2007
Messaggi: 83
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

Citazione:
Originalmente inviato da petalo
Vi siete mai posti questa domanda?
Io scrivo su questo forum perché credo che ci siano persone profonde, intelligenti, vere, che come me vogliono confrontarsi, comunicare, aiutare. Scrivere non è facile, presuppone uno sforzo maggiore, diverso dal parlare. Non ci si vede e solo attraverso delle parole scritte che scorrono davanti ai nostri occhi riusciamo a farci capire. I nostri messaggi sono molto più profondi di significato rispetto a quando ci si parla. Spesso parlando si omettono tante cose anche se può sembrare molto più facile dello scrivere.
Io non scrivo perché siete degli sconosciuti e perciò è più facile aprirsi e dire certe cose. Io do un peso maggiore a ciò. Ritengo che siate delle persone attente a voi stessi ed agli altri. Trovo molto interessante leggervi. Nella vita di tutti i giorni è veramente difficile comunicarsi certe cose, parlarsi. Sembra veramente che ormai non ci sia più tempo per ascoltare, per chiedere, e così molti si perdono, si isolano. Ecco invece che in questi forum tante persone si riuniscono perché hanno tanta voglia di aprirsi, di esprimersi a prescindere dall’età e dal sesso. A volte vorrei un mondo come questo….

E voi perché scrivete su Riflessioni?



La cosa migliore rimane confrontarsi direttamente, senza una macchina che porta l'individuo all'alienazione e a un più difficile rapportarsi con le persone nella vita quotidiana.
Il forum è una bella idea, purchè vi sia concretezza.
magari pubblicando i risultati che si sono ottenuti con forum precedenti, ecc.
Caesar is offline  
Vecchio 12-07-2007, 12.45.13   #38
vagabondo del dharma
a sud di nessun nord
 
Data registrazione: 28-08-2006
Messaggi: 245
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

Io credo che il forum (quello di Riflessioni è la forma più nobile ed elegante di un'arena comunicativa per altri versi aberrante) mi dia l'opportunità di oggettivare e di sentire quello che è insito nella natura umana e in qualsiasi altra parte dell'universo: la voglia di condividere.

Siamo soli (intesi anche come stesse luminose e non solo come isole) ma non saremo mai delle monadi. La nostra vocazione più alta sarà sempre quella dell'affermazione dell'Inter-essere (quello di Thic Nath Han) nella nostra vita. Dello "stare con", dello "stare per". Il forum di riflessioni dà la possibilità di condividerci, di relazionarci e scambiarci pensieri, evitando gli ostacoli della relazione "de visu", orientata, per costumanza consolidata, ad un pudore calcolato.

Scrivo perchè spero, per osmosi, che molte delle cose belle che leggo diventino "mie" e che le "mie" diventino di altri, eleggendo il pensiero a moneta sonante di scambio di questo sistema. L'obiettivo non è l'accumulazione di "denaro", semmai il contrario: la ricerca spasmodica di semplicità e della deflazione dei pensieri negativi.

Scrivere poi, si sa, fa star meglio e, come hanno detto altri, mette ordine nei pensieri. E poi c'è il personaggio, quello che bene o male ti sei costruito tuo malgrado con quello che scrivi, anzi già scegliendo il nick. Cerchi ogni giorno di azzerarti, ma la voglia di coerenza, con il ricordo di quello che hai già scritto, ti crea una traccia...

"Non so cosa ti ho detto ieri, e la persona che l'ha detto non è qui per rispondere: è sparita. Io sono qui e rispondo solo per questo momento", avrebbe detto Osho.

Io canto l'incoerenza...
vagabondo del dharma is offline  
Vecchio 14-07-2007, 13.43.29   #39
daria
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 78
Riferimento: Perchè scriviamo su Riflessioni?

perchè l'ho scelto fra molti, è un forum serio
perchè non è mai volgare
perchè le persone che lo frequentano sono educate
perchè non ci sono pregiudizi
perchè c'è rispetto
ops! non so più cosa aggiungere, la parola rispetto penso che includa tutto.
anzi vorrei fare i complimenti a chi l'ha ideato.
daria
daria is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it