Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum č in modalitą solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 31-05-2007, 20.29.27   #11
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: Sesso? Un tabł?

Citazione:
Originalmente inviato da NebbiaINvalPadana
Ad ogni modo parlare del sesso in maniera sincera abbatterebbe questo tabł, ma siccome proprio su questi argomenti siamo disposti a mentire persino a noi stessi, erigiamo solidi muri che ci impediscono di viverlo in maniera
1 spontanea
2 tranquillo

Ovviamente esistono delle eccezioni ma in quanto tali confermano il trend, o se vogliamo il pensiero imposto.

Magari poi tutti si ritengono delle eccezioni.

In ogni modo quali sono questi muri che ci impediscono di esser tranquilli e spontanei in materia sesso?

Perchč esistono?

Perchč si arriva a provare vergogna per il solo provare "eccitazione" ?

Domande semplici... partecipate numerosi!
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 01-06-2007, 09.03.20   #12
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Sesso? Un tabł?

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
Magari poi tutti si ritengono delle eccezioni.

In ogni modo quali sono questi muri che ci impediscono di esser tranquilli e spontanei in materia sesso?

Perchč esistono?

Perchč si arriva a provare vergogna per il solo provare "eccitazione" ?

Domande semplici... partecipate numerosi!

vera sta cosa..domande semplici quanto acute
..forse per retaggi culturali che hanno reso il sesso un tabu per troppo tempo,ma questa secondo me potrebbe essere solo una parte della risposta,forse ce' qualcosa di piu profondo e misterioso..non sara' anche un "impedimento"e un istinto atto a,diciamo cosi,a salvaguardare in qualche modo la specie umana? ..un freno inibitore contro la promiscuita senza regole di "selezione"??
acquario69 is offline  
Vecchio 01-06-2007, 09.33.30   #13
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
Riferimento: Sesso? Un tabł?

I muri sono i condizionamenti culturali castranti soprattutto di matrice religiosa che vedono nel sesso qualcosa di sporco, da fare il meno possibile e solo se strettamente necessario.
bside is offline  
Vecchio 01-06-2007, 15.51.31   #14
NebbiaINvalPadana
Ospite abituale
 
L'avatar di NebbiaINvalPadana
 
Data registrazione: 28-12-2006
Messaggi: 158
Talking Riferimento: Sesso? Un tabł?

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
Magari poi tutti si ritengono delle eccezioni.

In ogni modo quali sono questi muri che ci impediscono di esser tranquilli e spontanei in materia sesso?

Perchč esistono?

Perchč si arriva a provare vergogna per il solo provare "eccitazione" ?

Domande semplici... partecipate numerosi!

Dunque, concordo con quanto detto da bside. Qui il discorso va inevitabilmente ampliato per spiegare.

L'uomo ordinario ha paura di prendersi dei rischi. A tornare a casa facciamo sempre la stessa strada, nei rapporti seguiamo spesso e volentieri dei pattern gią vissuti, spesso arrivando alle stesse conclusioni. Che generano domande come:"Perchč mi lasciano sempre?". Evidentemente i tuoi comportamenti conducono persone con certe caratteristiche a stare con te, e le medesime caratteristiche ti rendono lasciabile. Semplice.

Ma dicevamo della vergogna a provare eccitazione. Perchč? Perchč questi atteggiamenti tolgono potere ad una persona. Se io so che mi ami, posso ricattarti perchč posso in qualche modo manipolarti.

Se voi doveste dichiararvi a qualcuno che sapete non dirą a nessuno del fatto, e non cambierą atteggiamento verso di voi anche lasciandovi, sarebbe lo stesso che dichiararsi a qualcuno che dopo si farą beffe di voi? Credo di no.

E' un bel rischio che correte anche a livello di immagine quello di un rifiuto. Paura di diventare "quello che la prende sempre in quel posto", e cosģ perdereste appetibilitą.

Quale la soluzione? Comportarsi in maniera diversa da come si č naturalmente. Dimostrarsi sempre sicuri di tutto e su tutti sul sesso. Insomma, tutti ne parlano, ma quanti ti vengono a raccontare dei loro problemi intimi? Nessuno lo va a dire in giro. E cosģ si crea un ansia prestazionale generale. Insicurezza.

E allora? Allora andiamo in palestra, cosģ saremo pił sexy, farņ eccitare qualcuno, e quindi se sarņ eccitato io, non corro rischi di sembrare stupido. Perchč si saprą che ci provano con me. Se ci provano con te non puoi essere (automaticamente) tu a prenderla in quel posto.

Le costrizioni sociali e religiose hanno fatto sģ che tutto quello di cui non si parlava (perchč non si poteva avere) diventasse interessante, eccitante. E' come tenerti la sorpresa dell'uovo di pasqua, e tu vuoi vedere cosa c'č dentro.
Peccato poi che nelle sorprese delle uova di pasqua ci sono un mucchio di ciofeche.

Sorge la domanda: perchč la sorpresa non mi soddisfa? Quella degli altri č pił bella! Cosģ le sconfitte che negli anni raccogliamo (anche quando otteniamo la persona che ci interessa) ci porta a dubitare della nostra avvenenza.

Questione d'immagine.
NebbiaINvalPadana is offline  
Vecchio 03-06-2007, 17.52.32   #15
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: Sesso? Un tabł?

mi č piaciuto molto il profilo tirato da "NebbiaInValPadana"... Quindi si riduce tutto ad una questione di APPARIRE....
L'importante č l'apparire, no l'essere.....
MocassinoH2O is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it