Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 16-12-2003, 20.57.30   #21
Moonlit knight
Ospite abituale
 
L'avatar di Moonlit knight
 
Data registrazione: 13-11-2003
Messaggi: 49
Citazione:
Messaggio originale inviato da Alby83
Dio, sapete che potra' sembrare una cavolata ma dopo aver letto le vostre parole non so perche' ma mi sento meglio davvero; davvero e' una sensazione di leggerezza, forse dovuta al semplice fatto che qualcuno mi ha saputo ascoltare senza giudicarmi per come sono. Spesso capitava di parlarne con gli amici e tutti giu' a ridere di me perche' secondo loro le ragazze vanno "usate" come un oggetto esclusivamente votato al piacere (animali ). Cosi' domando a sarpina e Moonlit knight: a quanto ho capito anche voi siete "strani" come me in un mondo cosi' perverso, come vi rapportate ai vostri amici? Vi capiscono? Vi snobbano?

Beh, vedi Alby, io di solito ne parlo con chi so che puo' capirmi... Voglio dire se ho un amico che la pensa come buona parte delle persone "le donne servono solo ad "una botta e via" (per usare un eufemismo)" non gliene parlo... Per giunta non capisco perche' tutti quelli che la pensano cosi' sono pieni di ragazze da "usare", mentre chi ne cerca una per instaurare una relazione "seria" o comunque un rapporto che vada oltre la "botta e via"; fatica sempre a trovarne...
Moonlit knight is offline  
Vecchio 16-12-2003, 23.31.24   #22
Alby83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-11-2003
Messaggi: 91
Sai, Moonlit knight, quante volte io in una giornata mi chiedo questa cosa? Credo un numero che tende velocemente ad infinito. La risposta posso immaginare risieda in quell'immensa cesta che contiene i misteri della vita; sono anche però convinto di un'altra cosa...

Secondo me, i ragazzi che si "sprecano" in una moltitudine di relazioni frivole si "scaricano" come una batteria, mentre quelli come noi che pazientemente attendono saranno pronti belli freschi quando la fanciulla giusta arriverà...

@Viky: mi spiace per quello che ti è successo a nome del genere maschile purtroppo molti miei "colleghi" hanno questa brutta abitudine, si fermano alle apparenze e al piacere del momento. Non riescono a trarre piacere e serenità dalle cose piccole di ogni giorno, che sono poi quelle che compongono un rapporto...
Alby83 is offline  
Vecchio 17-12-2003, 18.18.01   #23
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Ciao Alby, scusa se rispondo solo adesso, ma avevo dei problemi ad entrare nel forum...cmq, anche a me è successo spessissimo di chiedermi cosa c'entro con le persone che ho intorno...di pensare che probabilmente i problemi sono dentro di me, che sono io che non c'entro con gli altri, che è sempre tutto colpa mia, errore mio, difetto mio...spesso(oddio, non troppo spesso, per fortuna)ho delle crisi per questo...e il mi problema è che di solito evito di parlarne...non perchè le mie amiche non mi ascolterebbero(e qua scusate, ma voi uomini siete svantaggiati:una amica non ti prende per il cu**, un amico spesso e volentieri)però so già cosa mi direbbero:che non sono io il problema, che tanto sono intelligente, sensibile...etcetc e che solo gli uomini dell'"usa e getta" guardano l'esteriorità...ma com'è che quelli dell'"usa e getta"(e forse a volte anche le ragazze lo fanno)sono quelli che normalmente si incontrano in giro?Io non riesco a credere di non avere q.cosa che non va, spesso i fatti mi dimostrano il contrario...e dire che il mondo non mi capisce mi sembrerebbe quanto meno esagerato e vittimistico...così io, anche se ho chi potrebbe capire, rimugino tra me e me , sempre, continuamente, perchè sono cose che si hanno sotto gli occhi sempre e vengono fuori in moltissime situazioni...cerco di credere che Alesa dei Fratelli Karamazov avesse ragione..."se anche solo tu dovessi essere diverso, non rinunciare ad esserlo"(più o meno, a memoria)...perlomeno fa piacere vedere che non sono l'unica "strana" ...altrimenti stavo iniziando a pensare di essere la figlia illegittima di ET...
Un bacione a tutti gli "Strani"..., fe.
sarpina is offline  
Vecchio 19-12-2003, 13.30.03   #24
Alby83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-11-2003
Messaggi: 91
Scusate, anche io rispondo solo ora, ma perchè l'Università mi "attanaglia"; comunque carissima sarpina ti assicuro che dopo le parole degli amici che hanno risposto nelle pagine precedenti oggi ho capito tante cose. Girando per il forum ho trovato una stupenda poesia di Pablo Neruda che qualche utente ha postato (non ricordo chi ) e leggendola mille volte ti posso garantire che insegna moltissimo. E vuoi sapere cos'ho capito? Esattamente quello che tu hai scritto traendo spunto dal libro: io mi ritengo diverso dal 90% (a esser stretti) dei ragazzi della mia età di oggi. Non mi ritengo diverso per come sono fisicamente, quello ovviamente, ma nel comportamento verso l'altro sesso e gli altri in generale; do molta importanza alla fiducia reciproca, (ahime spesso tendo a fidarmi troppo e subito... ), tengo agli amici più che ai beni materiali e soprattutto desidererei essere ricambiato in questo. Spesso invece mi accorgo di avere a che fare con gente che fin che tutto va bene sono a fianco a te, quando qualcosa va male dicono "Eh no, io non posso..." e se ne vanno lasciandoti nella pozza dove sei caduto. Sai cos'ho imparato in vent'anni di vita da solo? Che secondo me bisogna imparare a vivere da soli e non avere il supporto degli altri, perchè credo che nel mondo in cui viviamo non esista nè l'amore nè l'amicizia per sempre e non voglio sentirmi male come un anno fa quando una ragazza che sembrava chissacchè prima ti sbatte la porta in faccia. Scusate amici, molte di queste cose potranno sembrare in contrasto con alcune cose scritte da voi prima, però credo che sia il modo più giusto di vivere la vita, almeno fin che non troverò la prova del contrario...

Alby83 is offline  
Vecchio 19-12-2003, 15.54.17   #25
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Nooooo...che tristezza...prospettarsi di vivere da soli, di farcela sempre da soli, è la cosa più triste del mondo...certo, il tuo ragionamento fila, però non voglio credere che non ci sarà mai nessuno al mio fianco...forse non sarà lì per sempre, non sarà quella persona per sempre, ma capiamo anche che il concetto del per sempre forse è un po' troppo per questo mondo...credo si debba avere un po' di follia e pensare che anche senza il per sempre si può vivere...pensare che anche se i compagni di viaggio non saranno con me per tutta la strada, non camminerò sempre da solo...non si può essere soli sempre, nè avere con sè qualcuno sempre...ma forse in fondo non è negativo...a volte scopri persone nuove, oppure antichi compagni di viaggio rispuntano dopo tanta strada percorsa...certo, è bello puntare al per sempre...ma se resta solo puntare e non raggiungere, non per questo si dovrebbe mollare tutti, prendersi il proprio zaino, ed imboccare il sentiero più solitario... e poi, penso che troverai sempre uno "Strano" che come te ha scelto quel sentiero...
sarpina is offline  
Vecchio 19-12-2003, 17.45.29   #26
Alby83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-11-2003
Messaggi: 91
No no, ma è chiaro sarpina che il mio discorso non era applicato al "per sempre", sicuramente mi sono spiegato male; provo a rispiegarlo: dato che al momento nessuna è al mio fianco, penso che convenga iniziare ad abituarsi in un certo senso a questo tipo di vita. Questo perchè? Se noi ci definiamo "strani" nel senso che siamo più sensibili e capaci di amore rispetto agli altri ragazzi, è più difficile per noi sopportare la mancanza dell'anima gemella no? Alla vita in due saremmo ben pronti...

Spero di essermi spiegato...

Tra parentesi, stasera ero a fare shopping e mi sono fatto un regalo di natale; un libro del Dalai Lama, "Consigli dal cuore". Stupendo, non vedo l'ora di divorarlo...

Alby83 is offline  
Vecchio 19-12-2003, 19.12.21   #27
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Ah, per fortuna...perchè il tuo post di prima mi sembrava proprio catastrofico...anzi, di uno che ha gettato la spugna definitivamente e non ha più il coraggio di illudersi...io credo di essermi abituata ad viaggare per certi momenti da sola...forse anche perchè non ho mai perso compagni di viaggio importantissimi...perchè non li ho mai avuti...beh, spero di trovare il mio principe azzurro...anche se oramai ho capito che me lo dovrò cercare io, perchè se aspetto lui, chiunque sia...
A volte abbiamo vicino il compagno di viaggio, ma non lo sappiamo riconoscere...solo dopo un po' di strada passata a sbirciarsi di sottecchi, si inizia ad intuire qualcosa...spero di riuscire a sopportare la mancanza di qualcuno in tutte queste vacanze...perchè mi sento troppo straripante...
, e buona lettura...
sarpina is offline  
Vecchio 20-12-2003, 09.49.25   #28
Alby83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-11-2003
Messaggi: 91
Eh sai sarpina, credo che "la ricerca dell'anima gemella" sia uno di quei temi su cui potremmo addirittura impiantare un meeting internazionale della durata di qualche anno.

Anche io potrei dirti: "Vado a cercarmi l'anima gemella"; poi toglierei il mio sguardo dal forum e direi anche: "Ehm...scusate...dove? Al centro commerciale non si trovano in offerta speciale?". No davvero, a parte gli scherzi, ritengo sia difficilissimo trovare l'anima gemella tra così tante persone. Forse è un problema mio visto che non conosco molte ragazze e i miei (pochi) amici sono nella mia stessa situazione, e penso che se potessi conoscerne tante, tra le tante magari quella giusta ci sarebbe...

Mah...

In queste feste, se ti senti sola, scrivi pure qui io non mancherò di certo
Alby83 is offline  
Vecchio 20-12-2003, 14.44.02   #29
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Beh, saremo qua io e te a piangerci reciprocamente sulla spalla...no, beh, spero che non vada così...cmq grazie...anche io credo che ci sarò di sicuro...
sarpina is offline  
Vecchio 20-12-2003, 17.04.44   #30
Alby83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-11-2003
Messaggi: 91
Beh dai, magari proprio a piangerci sulla spalla no...

Più che altro a farci compagnia parlando del più e del meno quasi fossimo in un bar a sorseggiare una bella cioccolata calda...(con sto freddo)

Scusa, ma non hai un contatto MSN o magari frequenti una chat?

Così almeno non "intasiamo" il forum con discorsi spiccatamente O/T...

Alby83 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it