Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 20-01-2004, 22.46.48   #21
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
casa...dolce casa

attilio mi hai tolto il caminetto dal salotto!

non importa, ne mettiamo uno anche in camera o nella "non camera"....

i colori delle pareti devono andare dal rosa salmone o pesca al giallo, niente blu nè verde nè bianco nè altro (tranne, eventualmente per i soffitti il bianco e cornici di gesso e giochi di questi soli colori)

pochi mobili (l'essenziale) e soprattutto pochi soprammobili, sono da spolverare!

mi piacciono i materiali "vivi" "naturali" il più possibile quindi legno, marmo, vetro... e non acciaio, alluminio, plastica, e mobili impiallacciati....

darei più luce possibile all'ambiente ed in qualsiasi stanza, se possibile, quindi camere ariose e luminose dappertutto (cucina, bagno, camera, sala ecc.ecc.)

eviterei i lampadari, sempre più difficili da spolverare, preferirei le lampade o appliques.

se non è possibile avere una stanza "appartata" tipo studio, allora creerei degli "angoli" nell'unica stanza comune: un angolo per il pc, un angolo dove poter leggere, un angolo dove voglio farmi gli affari miei senza disturbare nessuno e che nessuno disturbi me.

il "gusto" sull'arredamento te lo lascio volentieri, la casa rispecchia quel che sei ed io non lo sò la mia mi piace e molto.

mi piacciono gli spazi aperti per poter ricevere adeguatamente gli amici.

di conseguenza anche la cucina deve essere la più curata, pratica ed organizzata, come un'adeguata sala da pranzo o sala in genere che accomuni i due locali insieme (cucina, sala da pranzo)

l'ngresso......se fosse possibile ci metterei un tavolino, eventualmente una sedia, non sì sà mai alle notifiche del postino o altri addetti, è bruttissimo riceverli sulla porta di casa quando devi firmare qualcosa e lo trovo anche maleducato, stanno solo facendo il loro mestiere ed un 'adeguata accoglienza non guasterebbe al loro morale

diciamo che una casa la concepisco così: "accoglienza" tutto quello che è a "giorno" quindi ingresso, cucina, sala e solotto; ed intimità: camera da letto, bagno.... di conseguenza un adeguato arredamento.

Non dimenticare il caminetto è essenziale!

Se poi riesci ad organizzare il terreno d'intorno a giardino e con un pezzettino d'orto, lo spasso è assicurato. E' vero che la terra è bassa, ma vuoi mettere i tuoi pomodori con quelli del mercato?
Poche cose che si curino anche da sole ma la soddisfazione è bella.

probabile che il tuo intento fosse un'altro.....
tammy is offline  
Vecchio 20-01-2004, 23.05.40   #22
Millo
Ospite abituale
 
L'avatar di Millo
 
Data registrazione: 02-01-2004
Messaggi: 39
Carissima Tammy... non ci crederai, ma hai appena descritto casa mia .... e non sto scherzando ... pareti in stucco antico color salmone, caminetto e giardinetto compresi .... ecc. ecc. sarà un segno ? Allora vorrà dire che ci venite a trovare presto ...

Un abbraccio.

Millo
Millo is offline  
Vecchio 20-01-2004, 23.16.01   #23
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Se ci fosse un colore più scuro del nero, dipingerei le pareti, il soffitto, il pavimento, le finestre e la porta del bagno di questo colore;
poi dipingerei il lavandino e la doccia di nero per ravvivare la stanza.




PS non è mia, l'ho letta 20 anni fà.
webmaster is offline  
Vecchio 20-01-2004, 23.37.34   #24
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
Allegra non c'è che dire...

Attilio is offline  
Vecchio 21-01-2004, 00.03.15   #25
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
webby

mi commuovi...

il nero è di colui che vuol farsi notare senza farsi notare.

il nero è il colore funesto per antonomasia.

colori la tua casa di nero, del più nero assoluto.

Vuoi scomparire del tutto?

Perchè questa poca considerazione di sè?

Scusa, ma io la leggo proprio così...... per favore recupera! Sei una persona bellissima, dolcissima, non abbatterti a questo modo! è un periodo triste e nero? Ok vestiti di giallo!

Sù, sù fa qualcosa per rendermi il morale alle stelle!
tammy is offline  
Vecchio 21-01-2004, 00.26.30   #26
Uno
ospite sporadico
 
Data registrazione: 05-01-2004
Messaggi: 2,103
Non è che Tammy e Millo sono moglie e marito e non lo sapevamo?
Per il Maestro del web, così veramente non serve spolverare tanto no si vede.
Ciao a tutti
Uno is offline  
Vecchio 21-01-2004, 00.28.01   #27
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Talking caro millo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Millo
Carissima Tammy... non ci crederai, ma hai appena descritto casa mia .... e non sto scherzando ... pareti in stucco antico color salmone, caminetto e giardinetto compresi .... ecc. ecc. sarà un segno ? Allora vorrà dire che ci venite a trovare presto ...

Un abbraccio.

Millo


Non credo che casa mia sarà uguale alla tua, proprio per niente. La tua casa rappresenta te stesso ovvero chiunque ci viva con i propri adeguati spazi e non solo.

Per l'invito...si può vedere

Vedi... in casa mia posso permettermi l'acidità, la cattiveria, la generosità e..... (porca miseria mi manca un'altra definizione positiva )

La nostra casa la possiamo dipingere, colorare, arredare, come ci pare, ma l'immagine che ci arriverà (anche come ospiti) sarà l'aria che respireremo in quella dimora.

La ns. casa tradisce il nostro essere, mi spiego nel mio piccolo:
una casa "dei"sogni" è quello che è la ns. natura, il ns. essere, ma inevitalbimente i nostri muri sono i confini. La tua casa, la mia e quella di chiunque altro (estremizzando) rappresenta quello che siamo, certo, ma il ns. comportamento reale nei confronti degli eventuali "ospiti" avrà la stessa immmagine?
Se metti un tavolino ed una sedia all'entrata della tua casa, ma non lo utilizzi, mi dici a che ti serve? Se è lì vorrebbe dire "accoglienza" sempre se utilizzati......

ciao Millo

Ultima modifica di tammy : 21-01-2004 alle ore 00.31.46.
tammy is offline  
Vecchio 21-01-2004, 00.30.21   #28
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Talking giramondo

ma quanto sei curioso!
tammy is offline  
Vecchio 21-01-2004, 09.19.10   #29
Dragonfly
Utente bannato
 
Data registrazione: 22-12-2003
Messaggi: 104
scusate..scusate..arrivo tardi e mi sono perso nei vari corridoi... posso dedicarmi alla stanza-studio? La vorrei piena di libri; una libreria a vista in noce che copre tutte le pareti; molti libri, tra cui alcuni rari preziosi ed antichi.
Una bella scrivania del '700 (come quella di Borges da lui descritta ne "Il testimone"), una tenda (mi auguro ci sia una finestra) a pannelli gialla (giallo-verdino).
Una bella poltrona con a fianco un tavolino tondo del '800, ed un tavolino basso quadrato dove mettere la mia scacchiera in alabastro.
Nessun lampadario, ma solo lampade da tavolo con cappello classico colore marrone o giallo-marrone.
Se mi viene in mente altro, aggiungerò.
ciao
Dragonfly is offline  
Vecchio 21-01-2004, 09.32.25   #30
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Io vorrei ... correi che ci fosse una stanza in cui si sente davvero solo il silenzio. Una stanza senza mobili ma con tappeti e cuscini. Magari un tavolino basso, e basta.
Una stanza dalla cui finestra non si veda nulla di finto, nemmeno un filo dell'alta tensione.
E, questo sarebbe il massimo, dove si possa accendere il fuoco.

ciao
Fragola is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it