Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 22-09-2004, 18.39.10   #21
njna
Ospite
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 16
mah... io a diciannove anni non sapevo assolutamente nulla di quello che veramente avrei voluto fare nella vita (non che ora io possa rigorosamente accertarlo questo caro e intimo desiderio).
Mi sembra che tu sia un attiminino prevenuto se posso dirlo...
frasi tipo "ragazze senza cervello" e "nelle mani di certa gente" mi sembrano un pochino fuori luogo, non conoscendo la persona...
non credo che diversi desideri (anche se molto discordanti da loro) possano essere oggetto di critica.
Una cosa potrebbe non escludere l'altra, non ti pare?
njna is offline  
Vecchio 22-09-2004, 19.16.00   #22
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Cosa conta per questa bella ragazza? fare tanti soldi, essere famosa. Niente di strano lo vogliono quasi tutti.

Se potessi farle il mio augurio le augurerei di fare tanti soldi essere famosa famosa e poi ricevere il grande dono di accorgersi che non servono a niente. Non tutti quelli che ottengono ricchezza e potere e notorietà ricevono anche il dono di vedere la realtà e se stessi per quel che sono.

Alla fine della mia psicoterapia, con gli occhi lucidi, ringrazia la mia terapeuta. E lei mi rispose: "abbiamo fatto un lungo, difficile viaggio insieme, ma nonostante la mia professionalità, ho ricevuto tanto da lei."
Rimasi sorpresa non mi era mai passato per la mente che lei, mio faro nella notte, avesse potuto ricevere qualcosa da me.
Come può un malato dare qualcosa ad un medico? (non stiamo parlando di denaro, ovviamente!).

Quando si vive la propria vita senza le false illusioni troviamo tesori ovunque li cerchiamo.

Ciao
mary
Mary is offline  
Vecchio 22-09-2004, 19.41.26   #23
njna
Ospite
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 16
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary


Quando si vive la propria vita senza le false illusioni troviamo tesori ovunque li cerchiamo.


Bellissimo ed emozionante racconto di vita Mary.

Ma esistono tanti percorsi di vita. Io non credo che nella testa della totalità delle aspiranti miss italia ci sia la ricorsa al denaro... forse hanno un egocentrismo (che credo esista in piccole dosi in tutti noi) più accentuato del nostro... forse cercano un modo, anche futile se vuoi, per crescere, dato che per via della loro giovane età le esperienze di vita sono ancora limitate, per autoaffermarsi... ma questo non è sempre sinonimo di superficialità...
a mio parere ovviamente.

njna is offline  
Vecchio 22-09-2004, 21.00.29   #24
edera
 
Messaggi: n/a
Questo argomento mi riporta alla mente un film ,secondo me ,
triste e struggente con Anna Magnani e Walter Chiari.
Si intitola 'BELLISSIMA':e' la storia di una mamma che cerca in tutti i modi di inserire la figlioletta nel mondo dello spettacolo
......per poi capire alla fine che non ne vale propirio la pena....che i valori sono altri ecc....
Spesso pensando alle miss e simili,penso a quella mamma!

 
Vecchio 22-09-2004, 21.23.20   #25
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da edera
Questo argomento mi riporta alla mente un film ,secondo me ,
triste e struggente con Anna Magnani e Walter Chiari.
Si intitola 'BELLISSIMA':e' la storia di una mamma che cerca in tutti i modi di inserire la figlioletta nel mondo dello spettacolo
......per poi capire alla fine che non ne vale propirio la pena....che i valori sono altri ecc....
Spesso pensando alle miss e simili,penso a quella mamma!



beh nn si capisce se essere modella, velina, miss italia sia fattao perche nella societa ce il modello della perfezzione per cui se non sei cosi se nulla ...o se la maggior parte di gente lo faccia per denaro ...
o meglio quanto sono sogniatrici ste ragazze o quanto amano la bella vita o ancora se seguono solo un simbolo acclamanto dalla societa
bomber is offline  
Vecchio 22-09-2004, 23.13.20   #26
Wallace
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-09-2004
Messaggi: 54
Ciao,

non credo nell'equazione belle = stupide; senz'altro esser belle delle volte aiuta le ragazze a ottenere quel che desiderano senza faticare troppo, è una scorciatoia che se da un lato non le fa crescere dall'altro le porta precocemente ad esperienze adulte...ma tutto dipende dalle persone di cui si circondano...
se vivono con gente che non si interessa ad altro che alla loro bellezza è normale che si instupidiscano.

Spesso il dire bella = stupida è una autogiustificazione che si vuole dare il ragazzo che non ha il coraggio di provarci con quelle ragazze...un po' come la volpe con l'uva che non riuscendo a raggiungerla dice tra sè "beh, tanto è marcia..."

perchè allora non dire brutta = acida, vendicativa... sono stereotipi che non stanno in piedi...

si dovrebbe andare oltre le apparenze, sia nei confronti del brutto che del bello...

ciao,
wallace
Wallace is offline  
Vecchio 23-09-2004, 23.48.38   #27
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Wallace
Ciao,

non credo nell'equazione belle = stupide; senz'altro esser belle delle volte aiuta le ragazze a ottenere quel che desiderano senza faticare troppo, è una scorciatoia che se da un lato non le fa crescere dall'altro le porta precocemente ad esperienze adulte...ma tutto dipende dalle persone di cui si circondano...
se vivono con gente che non si interessa ad altro che alla loro bellezza è normale che si instupidiscano.

Spesso il dire bella = stupida è una autogiustificazione che si vuole dare il ragazzo che non ha il coraggio di provarci con quelle ragazze...un po' come la volpe con l'uva che non riuscendo a raggiungerla dice tra sè "beh, tanto è marcia..."

perchè allora non dire brutta = acida, vendicativa... sono stereotipi che non stanno in piedi...

si dovrebbe andare oltre le apparenze, sia nei confronti del brutto che del bello...

ciao,
wallace





bomber is offline  
Vecchio 24-09-2004, 09.07.22   #28
Wax
Telespalla
 
Data registrazione: 30-04-2003
Messaggi: 246
L'assioma è corretto: l'applicazione di un qualsiasi luogo comune è stupido, perchè implica una generalizzazione.




Fatte le dovute premesse, penso che qualsiasi luogo comune nasce con un fondo di verità;
la storiella della volpe e dell'uva non può essere il solo motivo per il quale si dice belle = stupide.
Chi cura l'aspetto esteriore, lo valorizza con palestra, cure di bellezza, con vestiti alla moda e trucco, "pubblicizzandolo" nella vita sociale....
come conseguenza ha meno tempo per dedicarsi alla cura dell'aspetto interiore.

Alla fine la stupidità non è un fatto congenito, è solo il prodotto del modo in cui cresciamo e diventiamo adulti, mi pare; se la mente viene stimolata all'apprendimento sin da giovane, sarà più recettiva, più elastica nell'apprendere e applicare i concetti etc...etc...



Secondo me "le belle" soffrono molto questo luogo comune che le vorrebbe tutte stupide, e sempre più spesso tentano di ribellarcisi... quello si.
Wax is offline  
Vecchio 24-09-2004, 09.53.28   #29
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Wax
L'assioma è corretto: l'applicazione di un qualsiasi luogo comune è stupido, perchè implica una generalizzazione.




Fatte le dovute premesse, penso che qualsiasi luogo comune nasce con un fondo di verità;
la storiella della volpe e dell'uva non può essere il solo motivo per il quale si dice belle = stupide.
Chi cura l'aspetto esteriore, lo valorizza con palestra, cure di bellezza, con vestiti alla moda e trucco, "pubblicizzandolo" nella vita sociale....
come conseguenza ha meno tempo per dedicarsi alla cura dell'aspetto interiore.

Alla fine la stupidità non è un fatto congenito, è solo il prodotto del modo in cui cresciamo e diventiamo adulti, mi pare; se la mente viene stimolata all'apprendimento sin da giovane, sarà più recettiva, più elastica nell'apprendere e applicare i concetti etc...etc...



Secondo me "le belle" soffrono molto questo luogo comune che le vorrebbe tutte stupide, e sempre più spesso tentano di ribellarcisi... quello si.


è anche vero che pero negli ultmi anni si sono fatti dei passi avanti per l bellezza del corpo e prima quello che si otteneva con un estrema fatica adesso si puo ottenere con poche ore di lavoro ...
oggi le diete bilanciate sono facili da avere le palestre sono un luogo non solo per i fisicacci ma per tutti quelli che vogliono muoversi un po , alcune creme hanno sostitutito quello che prima si otteneva con metodi assai ben piu lunghi per non parlare della chirurgia estetica che aiuta tantissimo per correggiere gli errori della gola o di natura
bomber is offline  
Vecchio 24-09-2004, 18.09.52   #30
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
njna

credo anch'io che nella vita ci sono tanti percorsi.

Ma oggi tutto mi sempra di un appiattimento strabiliante.

Mentre sfilavano le aspiranti miss Italia non ho potuto fare a meno di notare che ..... erano tutte eguali. Certo, erano state selezionate ma, le gambe erano come riprodotte in serie ed anche i visi ed i capelli e la forma del corpo.
Mi sono chiesta la ragione. Vi ricordate in qualche filmato le miss di qualche decennio fa?! erano TUTTE DIVERSE!!!! E bellissime.

Hanno dimenticato tutti quante forme di bellezza vi sono?

Corpi uguali, bene e le menti?! Tutte erano lì per afferrare un sogno.
E non ho visto altro che volti ( 99)i delusi con su stampato un sorriso non certo sgorgato dal cuore.
E non credo che siano state in molte a vivere questa esperienza come un gioco.

Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it