Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 09-02-2005, 19.28.37   #11
dani62
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-11-2004
Messaggi: 245
di vero nelle scuse?

A volte sono sincere, a volte sono formali e inutili.
Spesso ci si scusa a vanvera solo per far accettare la propria natura...E allora che scuse sono?
dani62 is offline  
Vecchio 10-02-2005, 17.42.43   #12
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
Scusa e una parola che ci mettiamo in testa per voler intendere perdono.. ad un altra persona ma siccome gli uomini sono stupidi e per dire una cosa ci vuole l'eterno santo allora uno si ostina a tirare un calcio all'altro.I bambini ci si dice chiedetevi scusa,ma nn puoi fare lo stesso ragionamento con l'uomo.L'uomo si fissa dicendo basta che chiedo scusa ed e rsolto.. come una cosa d'amore perdono ecc.. ma come dice una donna dopo scusa del ragazzo ma nn pensi a me ai miei sentimenti mi hai ferito e bla bla bla irmersa da tanti pianterelli... ecc..
sting antonio is offline  
Vecchio 13-02-2005, 06.34.39   #13
neman1
Ospite abituale
 
L'avatar di neman1
 
Data registrazione: 24-04-2004
Messaggi: 839
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary
Io uso spesso questo termine. L'ho trasformato da quello che ritengo un suo preciso significato, ovvero: non intedevo fare quello che ho fatto. Non non ho immaginato le conseguenze del mio atto.
A questo chiedere scusa che è la semplice espressione della propria fallibilità, dell'essere imperfetti come esseri umani, io abuso di questo termine per porre tra me e l'altro un cuscinetto morbido, per attutire una eventuale caduta.

E' un termine che indica la non ivadenza, la discrezione, il rispetto dell'altro. Un po' come dire: sto entrando nel tuo territorio, lo faccio con attenzione, qualsiasi cosa accada o è accaduta io non sono un nemico.

Nella società di oggi mi sembra molto importante.
L'aggressività, la violenza, la cattiva educazione, la prepotenza sembrano essere di ordinaria amministrazione.

Se vado a sbattere contro qualcuno il mi chiedere scusa aiuterà l'altro a non far scattare la molla dell'aggressività. Ma può anche essere un modo per dimostrare che si sta vedendo l'altro e lo si rispetta.

Ciao
Mary

A me questo discorso va bene, Mary...se le scuse sono percepite veramente sentite. Personalmente sono stato educato diversamente però, che, da una parte il rispetto e l'amare non vanno insieme contemporaneamente. Dovrebberò, ma non vanno. Sia le scuse che i ringraziamenti sono forme di rispetto, il quale esige regole individuali, e vanno a livellare l'io e il tu all'interno di un compromesso. Allora, delle due preferisco dimostrazioni di gratitudine per aver imparato sul sbaglio commesso, più che pentimenti ed abbassamenti, 'a cuccia-menti' sofferti perche ho e dò maggiori certezze di non ripetere certi errori (perche accolti con "gioia" e serenità), e quindi posso continuare il rapporto basato sull'apertura e la fiducia.
La mia esperienza ecco, mi ha insegnato di non considerare il pentimento, rimorso come maestra per l'eccelenza, perche non libera dal sado-masochismo....
Detesto invece le scuse di chi ti fà del male e poi ti viene anche tutto, in posizione di superiorità, caritatevole, trattandoti da poverino che sta soffrendo. Le scuse con quel tono mi sembrano una bella presunzione e per niente vanno a curare la ferita inflitta.
Ciao
neman1 is offline  
Vecchio 13-02-2005, 07.54.20   #14
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Già, ma allora qui sorge un dubbio: come facciamo a capire se le scuse sono "di cuore" o "di facciata"? Cosa ci fa capire che si tratti dell'uno o dell'altro tipo?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 13-02-2005, 08.41.22   #15
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Citazione:
Messaggio originale inviato da neman1
A me questo discorso va bene, Mary...se le scuse sono percepite veramente sentite. Personalmente sono stato educato diversamente però, che, da una parte il rispetto e l'amare non vanno insieme contemporaneamente. Dovrebberò, ma non vanno. Sia le scuse che i ringraziamenti sono forme di rispetto, il quale esige regole individuali, e vanno a livellare l'io e il tu all'interno di un compromesso. Allora, delle due preferisco dimostrazioni di gratitudine per aver imparato sul sbaglio commesso, più che pentimenti ed abbassamenti, 'a cuccia-menti' sofferti perche ho e dò maggiori certezze di non ripetere certi errori (perche accolti con "gioia" e serenità), e quindi posso continuare il rapporto basato sull'apertura e la fiducia.
La mia esperienza ecco, mi ha insegnato di non considerare il pentimento, rimorso come maestra per l'eccelenza, perche non libera dal sado-masochismo....
Detesto invece le scuse di chi ti fà del male e poi ti viene anche tutto, in posizione di superiorità, caritatevole, trattandoti da poverino che sta soffrendo. Le scuse con quel tono mi sembrano una bella presunzione e per niente vanno a curare la ferita inflitta.
Ciao

Concordo totalmente con te.
Il mio attuale sentire e tipo di comportamento non mi è stato insegnato così com'è, l'ho appreso attraverso la mia esperienza interiore ed esteriore. Cercando sempre di comprendere, gli eventi, gli altri e me stessa.
Un formale chiedere scusa non ricordo mi sia mai capitato, o forse l'ho cancellato dalla memoria. Le mie parole sono, quasi, sempre in sintonia con il mio sentire.
E come te detesto che mi si chieda scusa dopo avermi fatto del male, che equivale ad un colpo di spugna che non ripulisce ma semplicemente lascia lo sporco venga splamato in modo uniforme.
Se impari a riconoscere le persone a vederle per quello che sono ti accorgi facilmente (troppo facilmente) quando le loro scuse giungono dal cuore, frutto di un vero pentimento e quindi di una crescita.

Mi è capitato di recente: un tale si comporta in modo estremamente scorretto nei miei confronti perché io non gli ho permesso di fare quel che non era giusto sia sotto l'aspetto del comportamento civile e sociale oltre che giuridico.
Avevo già chiuso il capitolo ma dopo un paio di giorni mi viene detto che il tale mi dovrà chiedere scusa per non andare incontro a spiacevoli conseguenze.
Un tempo mi sarei sentita gonfia di orgoglio per il trionfo della giustizia. Oggi, no. Cosa me ne faccio di quelle scuse ipocrite?!
Non servono né a me né a quella persona.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 13-02-2005, 12.25.03   #16
dani62
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-11-2004
Messaggi: 245
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Già, ma allora qui sorge un dubbio: come facciamo a capire se le scuse sono "di cuore" o "di facciata"? Cosa ci fa capire che si tratti dell'uno o dell'altro tipo?

Se le scuse si ripetono sempre per gli stessi motivi...è evidente che sono bugiarde! E succede frequentemente...magari aggiungendo: però se tu non avessi fatto o detto questo io non avrei....quindi a quel punto capisce che non sono scuse ma ulteriori tentativi di colpirti....
io ci casco spesso...comunque!!
dani62 is offline  
Vecchio 13-02-2005, 13.58.01   #17
anima buia
Ospite
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 9
Io penso chiedere le scuse vanno pretesi di farlo....per maggior
rispetto per l'altro.Poi non importa se le scuse come vanno fatte...credo, chiedendo le scuse ,spesso si aiuta a stimolare
ad'avere il proprio rispetto per se'.
Come amare gli altri si stimola anche ad'amare se stessi.
Rispettare gli altri,ci si rispetta se stessi.
Aiutare gli altri ..si aiuta se stessi....Dovremmo capire questo
concerto....e tutto principalmente per se stessi.

anima buia is offline  
Vecchio 13-02-2005, 14.46.09   #18
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da Vale
Chissà, forse a volte si chiede scusa perchè ci fa star meglio, mette in pace con se stessi, ci fa credere di aver pareggiato i conti e aver sanato un torto.
Infatti trovo molto più complicato accettare le scuse, nel senso proprio di accettare che con una semplice parola si possa rimettere tutto a posto e rimarginare una ferita.

Toh! Qualcuno ha scelto il mio stesso avatar!!! Che buffo vederlo lì con un altro nome

Ma, come sempre bisogna distinguere. Esiste un chiedere scusa per qualsiasi cosa, come se quella persona stesse chidendo scusa per il fatto di essere al mondo e questo spesso è sintomo di un problema.

Ma per chiedere davvero scusa ci vuole coraggio e tanto.
Per me sì, scuse sincere possono risanare una ferita.
Ma hai ragione, accettare le scuse a volte è altrettanto difficile.


Ultima modifica di Fragola : 13-02-2005 alle ore 14.48.20.
Fragola is offline  
Vecchio 13-02-2005, 17.12.11   #19
mark rutland
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2004
Messaggi: 343
al di là delle intenzioni di chi usa le scuse per rimarcare il danno, credo che il messaggio insito nel chiedere scusa sia di comprensione tardiva del danno arrecato ;il passo successivo piuttosto naturale e automatico a questo punto è l'offerta della opera dello scusante ,il suo adoprarsi concretamente per alleviare il danno commesso, se veramente ha compreso il danno arrecato come le sue azioni parrebbero dimostrare.



tre casi

il mio vicino rompe un vetro di una mia finestra, mi chiede scusa e ripara il danno arrecato spontaneamente

mi chiede scusa e basta ...gli chiedo di riparare il vetro

non mi chiede scusa .....gli mando la lettera dell'avvocato
mark rutland is offline  
Vecchio 13-02-2005, 17.57.40   #20
alpha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 25-01-2005
Messaggi: 218
Citazione:
Messaggio originale inviato da dani62
Se le scuse si ripetono sempre per gli stessi motivi...è evidente che sono bugiarde! E succede frequentemente...magari aggiungendo: però se tu non avessi fatto o detto questo io non avrei....quindi a quel punto capisce che non sono scuse ma ulteriori tentativi di colpirti....
io ci casco spesso...comunque!!


.............................. .....................

alpha is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it