Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 26-10-2005, 16.06.43   #31
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
La felicità può essere trovare la giusta strada. Ma se questa giusta strada non si trova per motivi personali...Esiste solo l'infelicità.
iudichetta is offline  
Vecchio 26-10-2005, 17.12.54   #32
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da iudichetta
La felicità può essere trovare la giusta strada.[..]

La felicità può essere trovare la propria.. strada!

(In bocca la lupo! Ce la puoi fare.. Lo vuoi? )



Gyta
gyta is offline  
Vecchio 26-10-2005, 17.36.00   #33
Solitario
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-09-2005
Messaggi: 85
Citazione:
Scusa, perdona e quando ben me lo sono chiesto che cambia? cambia che uno sberlone non lo sento piu' o che un tramonto un cielo stellato, quel che vuoi... mi lascia indifferente?...



certo che cambia, perchè a quel punto tutto avrebbe senso per te e non avresti mai nessuna esitazione su ciò che devi fare, risolveresti in un attimo tutti i finti problemi che ti crei da solo, persino quello di questa discussione.
Solitario is offline  
Vecchio 26-10-2005, 18.00.04   #34
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
La felicità esiste. Perchè esiste la sofferenza, la morte e la miseria.

Un uomo è felice quando un suo male cessa momentaneamente di farsi sentire.
Quando il male ritorna, cessa la felicità.

Come la puntura di una zanzara. Prima di averla non eravamo felici ne infelici, eravamo in equilibrio. Poi è arrivata e solleticandoci ci infastidisce. Ecco che il rapporto di equilibrio è stato interrotto. Grattandoci la puntura abbiamo un senso di godimento per l'improvvisa cessazione del dolore anche se normalmente grattandoci non abbiamo nessuna senzazione.

Dunque la felicità è la momentanea addenza di un dolore.
alessiob is offline  
Vecchio 26-10-2005, 20.59.39   #35
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
[...]Grattandoci la puntura abbiamo un senso di godimento per l'improvvisa cessazione del dolore anche se normalmente grattandoci non abbiamo nessuna senzazione.

Dunque la felicità è la momentanea addenza di un dolore.


Non vorrei mettermi a cavillare..
ma terrei a chiarire un mio punto di vista..

Esiste uno stato che possiamo chiamarlo come più ci piace:
"felicità" "beatitudine" etc..
che non sussiste in "contrasto con",
non è "momentanea assenza di dolore"
ma centro costante!




Gyta
gyta is offline  
Vecchio 26-10-2005, 21.26.18   #36
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
la felicità esiste perchè è qui con me
nonimportachi is offline  
Vecchio 26-10-2005, 21.38.28   #37
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da nonimportachi
la felicità esiste perchè è qui con me
Se è con te ha un nome ? come si chiama??
se è dentro di te è come detto sopra centratura.... e non ha nome
se non beatitudine.....
paperapersa is offline  
Vecchio 26-10-2005, 21.42.49   #38
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Citazione:
Messaggio originale inviato da paperapersa
Se è con te ha un nome ? come si chiama??
se è dentro di te è come detto sopra centratura.... e non ha nome
se non beatitudine.....

paperamalu, prova a guardare sotto al maus, sono convinto che sia anche lì.
nonimportachi is offline  
Vecchio 30-10-2005, 16.59.33   #39
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
La felicità può essere fatta di piccoli granelli di sabbia.però questi granelli si perdono, durante la strada che percoriamo ogni giorno.
iudichetta is offline  
Vecchio 30-10-2005, 19.56.02   #40
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Ciao, Iudichetta.
Riporto una frase che sento molto reale
e che ho salvato sul mio pc.. non son certa chi ne sia l'autore,
ma suppongo Osho:

"La felicità è la natura dell'uomo. Non devi preoccuparti affatto di essa,
perché esiste già nel tuo cuore - devi solo smettere d'essere infelice,
devi fermare il meccanismo che opera per creare infelicità."


Spero possa esserti utile..
Il punto è proprio non gettare via quei piccoli granelli di sabbia,
come li chiami..
Non è sempre un percorso lineare, semplice riuscire a prendere il meglio da se stessi, c'è chi riesce ad essere 'sereno' per inconsapevolezza e non si pone né sente il bisogno di porsi domande; chi invece ha nella sua natura l' 'indagare' o semplicemente la vita l'ha portato di fronte ad esperienze dolorose che necessitavano di 'risposte'..
Essere "padroni" della propria vita e dire "sì, mi merito d'essere felice" implica una scelta ed una "pulizia" determinata di ciò che alimenta la nostra mente..
Non un 'lavaggio della nostra mente' ma un lavaggio dalle cose inutili e dannose..

Non scordiamocelo, ai minimi termini è una scelta..
(ma per poter "scegliere" bisogna mettersi in grado di riuscire a "vedere" la realtà al completo, non solo le scorie..!)

Gli "illuminati" non hanno preso "un colpo di sole"
ma un bel "colpo di buio"!!!
Hanno lavorato per comprendere cos'era quel 'buio' e da dove veniva e soprattutto dove andava quindi hanno lavorato su quello e ciò che è rimasto è stato.. : 'luce', chiarezza, serenità..
Non la "felicità" di chi non s'è mai posto domande,
ma di chi ha compreso e lottato per la propria 'luce' -energia/serenità- interiore, per venire al mondo

Non credere che chi ti risponde lo faccia.. dall' "alto della sua visuale", nel momento che scrivo a te percorro io stessa i medesimi passi..!

Un abbraccio..



Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it