Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 04-03-2006, 18.43.28   #11
oizirbaf
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 11-01-2005
Messaggi: 168
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary
... se vincerà la Terra, ci sarà la possibilità per altri esseri di evolversi. Se vincerà l'uomo la Terra verrà distrutta irrimediabilmente con tutte le sue creature.

Vedere la realtà non può fare che bene. Lasciarsi prendere dal panico non serve a nulla.

Stiamo per essere cacciati ancora una volta dal Paradiso Terrestre.

... no, Mary non sei catastrofica, sei realista ma non ti rassegni: nessuno ci caccia dal Paradiso Terrestre, siamo noi a renderlo una discarica. Impegnamoci a far vincere la Terra senza far perdere l'Uomo (lo so, sembra impossibile, sembra come "le convergenze parallere" di Aldo Moro) ma impegnamoci per quel che possiamo (da consumatori almeno: consumatori, brutta parola; così è ridotta l'umanità? vedi MEATrix e leggi i consigli finali!)

ciauzz maryoiz
oizirbaf is offline  
Vecchio 04-03-2006, 20.15.10   #12
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Citazione:
Messaggio originale inviato da oizirbaf
...

.... ma impegnamoci per quel che possiamo (da consumatori almeno: consumatori, brutta parola; così è ridotta l'umanità? vedi MEATrix e leggi i consigli finali!)

ciauzz maryoiz

grazie per il sito che hai riportato.

Tutti i consigli sono sempre ben accetti. Sono sempre in continua evoluzione per quel che riguarda la vita della mia famiglia nel rispetto dell'ambiente.

Purtroppo siamo già ridotti in macchine, automi che producono e consumano. E non mi consola per niente sapere che anche i detentori del potere massimo sono macchine come noi.

Se fossero consapevoli di essere anche spirituali il mondo andrebbe diversamente.

ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 05-03-2006, 20.50.09   #13
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary
grazie per il sito che hai riportato.

Tutti i consigli sono sempre ben accetti. Sono sempre in continua evoluzione per quel che riguarda la vita della mia famiglia nel rispetto dell'ambiente.

Purtroppo siamo già ridotti in macchine, automi che producono e consumano. E non mi consola per niente sapere che anche i detentori del potere massimo sono macchine come noi.

Se fossero consapevoli di essere anche spirituali il mondo andrebbe diversamente.

ciao
Mary


beh penso che diertro a ques'ansia ci siano tante cose come la paura della morte ma anche la paura di cataclisma interessi celati ecc...
bomber is offline  
Vecchio 06-03-2006, 00.15.41   #14
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
la paura relativa all'aviaria è interessante come rilevatore delle contraddizioni umane, e forse di fobie ataviche mai rimosse.

La scoperta dei vaccini che hanno sconfitto malattie fino a un secolo fa fatali, l'acqua corrente e i bagni in tutte le abitazioni non hanno sconfitto il timore di un morbo trasmissibile attraverso qualcosa di "impuro".

A parte sono le malattie di cui ancora è ignota la cura, forse in questo caso la mente umana riusciva a dare colpa a qualcosa, al destino, a un gene trasmissibile.

Cosa c'è di più rassicurante di un supermercato? Tutte quelle merci in fila, le pubblicità colorate e suadenti, le musiche e gli spot umoristici.

D'improvviso un prodotto diventa dubbio, un settore in crisi, sconti e riduzioni sui prezzi, un pollo al chilo costa meno del pane.

Già da questa estate ho letto di contadini che hanno avvelenato tutti gli animali da cortile.

L'Enpa trasmette avvisi in cui informa che i gatti non sono pericolosi.

Eppure di aviaria i casi accertati sono (mi pare) inferiori alla decina in tutto il mondo.

Tutti i giorni di verificano invece incidenti sulle strade. Ma molte persone non si allacciano la cintura di sicurezza.
cannella is offline  
Vecchio 06-03-2006, 14.28.10   #15
R@gno
Ospite abituale
 
L'avatar di R@gno
 
Data registrazione: 30-10-2005
Messaggi: 55
I veri polli siamo noi...

Interessante opinione sull'aviaria...
è un articolo un po' lungo ma forse vale la pena di leggerlo...

http://www.disinformazione.it/i_veri..._siamo_noi.htm

Ultima modifica di R@gno : 06-03-2006 alle ore 14.31.26.
R@gno is offline  
Vecchio 08-03-2006, 10.37.16   #16
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
Re: I veri polli siamo noi...

Citazione:
Messaggio originale inviato da R@gno
Interessante opinione sull'aviaria...
è un articolo un po' lungo ma forse vale la pena di leggerlo...

http://www.disinformazione.it/i_veri..._siamo_noi.htm
---------------------------------------

grazie ragno! articolo lunghetto ma veramente interessante e illuminante.

feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 08-03-2006, 10.56.32   #17
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Poulets

Grazie l'ho letto...merci beaucoup!Klee
klee is offline  
Vecchio 09-03-2006, 18.48.11   #18
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da cannella
la paura relativa all'aviaria è interessante come rilevatore delle contraddizioni umane, e forse di fobie ataviche mai rimosse.

La scoperta dei vaccini che hanno sconfitto malattie fino a un secolo fa fatali, l'acqua corrente e i bagni in tutte le abitazioni non hanno sconfitto il timore di un morbo trasmissibile attraverso qualcosa di "impuro".

A parte sono le malattie di cui ancora è ignota la cura, forse in questo caso la mente umana riusciva a dare colpa a qualcosa, al destino, a un gene trasmissibile.

Cosa c'è di più rassicurante di un supermercato? Tutte quelle merci in fila, le pubblicità colorate e suadenti, le musiche e gli spot umoristici.

D'improvviso un prodotto diventa dubbio, un settore in crisi, sconti e riduzioni sui prezzi, un pollo al chilo costa meno del pane.

Già da questa estate ho letto di contadini che hanno avvelenato tutti gli animali da cortile.

L'Enpa trasmette avvisi in cui informa che i gatti non sono pericolosi.

Eppure di aviaria i casi accertati sono (mi pare) inferiori alla decina in tutto il mondo.

Tutti i giorni di verificano invece incidenti sulle strade. Ma molte persone non si allacciano la cintura di sicurezza.



tu stai parlando del famoso destino ...
non si ha paura di qualcosa che produciamo noi ma piuttosto della sorte del destino di qualcosa che non possiamo controllare ..
ovvero se fa paura l'aviaria è per che si pensa che non si possa controllare in qualche maniera mentre la maggior parte di persone pensa che l'incidente in macchina si possa controllare con determinati comportamenti ...
ovver il tutto è normale è questione di assegnazione delle colpe e delle risorse ....

in effetti però questo comportamento sta portando dei comportamenti non salutari da parte del consumatore ma molto di piu dal produttore ...
infatti sembra che qualche coltivatore cerchi di farsi risarcire i soldi che non prende dalla vendita dei polli giustamente come hai detto tu avvelenando i polli o adirittura cercando il ceppo della malattia ...
non vorrei mai che per prendere incentivi gli allevatori se nevadano in giro a prendere qualche anatra morta sperando che così infettino il loro allevamento in modo da prendere gli incentivi dal governo ....
mammma mia .....
bomber is offline  
Vecchio 10-03-2006, 01.49.45   #19
romolo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2005
Messaggi: 278
il grande fratello

Tempo di aviaria
Immagini allegate
Tipo file: jpg realitytv.jpg (36.5 KB, 58 visite)
romolo is offline  
Vecchio 28-03-2006, 19.13.22   #20
R@gno
Ospite abituale
 
L'avatar di R@gno
 
Data registrazione: 30-10-2005
Messaggi: 55
Vi siete accorti che sono settimane che non viene dedicato più nemmeno un decimo di secondo a quella che doveva essere la nuova pandemia del secolo?



Forse solo perchè era l'ennesimo stratagemma mediatico alla ricerca di qualche tot di telespettatori in piu... che schifo.

Ultima modifica di R@gno : 28-03-2006 alle ore 19.14.35.
R@gno is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it